Home Mtb Eventi European Enduro Series partono da Canazei

European Enduro Series partono da Canazei

0
I magnifici scenari della Val di Fassa
I magnifici scenari della Val di Fassa

Estensione continentale delle Enduro World Series, il circuito di quattro gare – le iscrizioni sono aperte per tutte –  prenderà il via a fine mese in Val di Fassa. Colmando il divario tra gli eventi di qualificazione e le principali competizioni EWS, questi nuovi eventi consentono agli appassionati di competere in gare già esistenti più vicine a casa, guadagnando punti in classifica e con la possibilità di vincere un titolo europeo in una serie completamente nuova.

Video: L’anticipazione di European Enduro Series 2018

Accanto alle serie gemelle North American e Asia Pacific, che inizieranno più tardi questa estate, la European Enduro Series si inserirà in una nuova struttura globale per l’assegnazione dei punteggi, consentendo agli iscritti di guadagnare punti per il ranking EWS lungo la stagione. Con tre delle quattro sedi europee presenti nel calendario EWS 2019, non sorprende che il campionato stia attirando un forte interesse da parte degli appassionati.

Enduro al cospetto del gruppo dolomitico del Sella!
Enduro al cospetto del gruppo dolomitico del Sella!

La prima gara sarà organizzata dallo staff Superenduro sulle Dolomiti, per il Drop Down Superenduro di Canazei in programma il prossimo 24 giugno: cinque prove speciali, 45 km e 2.200 m di dislivello complessivi. Enrico Guala ha dichiarato: “Iniziare la serie europea in Val di Fassa mi ricorda altre prime volte per l’enduro in Italia, come la prima Superenduro a Sanremo nel 2008 o la prima EWS di Punta Ala nel 2013. Sembra che l’Italia è il nostro team sappiano come dare il via alla festa e siamo lieti di ospitare il primo round della European Enduro Series a fine mese.”

European Enduro Series - Calendario 2018Successivamente la serie si trasferirà a Les Orres nella regione Haute-Alpes della Francia sud-orientale. I biker si troveranno di fronte ai classici percorsi enduro francesi: ripidi, tecnici, e con trasferimenti tramite gli impianti di risalita che renderanno tutto meno faticoso. Il punto di partenza sarà in cima ai tracciati, a 2.600 m di quota, circondati da una vista mozzafiato a 360°, a picco sul lago di Serre-Ponçon.

European Enduro Series - Les OrresDa qui la serie si dirige a Zermatt in Svizzera per il Trail Love Festival che si svolge ai piedi del leggendario Cervino. Questa gara sarà in cima alla lista delle priorità per molti atleti, poiché ospiterà il round finale che nel 2019 incoronerà i suoi campioni. Zermatt offre una vasta gamma di percorsi di alta montagna circondati da un panorama unico, variando dai singletrack tecnici alle linee veloci all’interno delle foreste, con un mix di terra e roccia, una piccola anticipazione di quello che ci si può aspettare per il round conclusivo delle EWS 2019.

European Enduro Series - ZermattIl circuito si concluderà in Scozia nel suo luogo più iconico per il movimento gravity, Fort William. Il nuovo campione europeo enduro sarà incoronato tra i paesaggi unici delle Highlands scozzesi da parte degli organizzatore di No Fuss Events. Oltre alla rinomata pista da discesa qui c’è una fitta rete di sentieri che attraversa la montagna.

European Enduro Series - Fort William

Chris Ball, amministratore delegato di Enduro World Series, ha dichiarato: “È davvero bello vedere la European Enduro Series decollare e il livello d’interesse che c’è là fuori. Il circuito è la piattaforma perfetta per gli appassionati che vogliono mostrare le loro capacità vicino a casa, aumentando le loro possibilità di guadagnare un posto negli eventi principali EWS. Riconosciamo che la maggior parte degli amatori e dei rider privati non può permettersi di volare in tutto il mondo per competere, ma la nuova serie continentale permette loro una piattaforma più vicina a casa per affinare le proprie abilità e mostrare cosa possono fare. Non vedo l’ora di vedere chi sarà incoronato campione europeo enduro a ottobre.”

Qui tutti i dettagli – date e iscrizioni – sulle European Enduro Series

[fonte: comunicato stampa | foto: enduroworldseries.com]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui