FSA System HM 1.0 nuovo pacchetto per le eBike

0

FSA System HM 1.0, il primo sistema di trasmissione FSA per biciclette elettriche presentato ufficialmente a Eurobike lo scorso anno, è pronto per la produzione di massa e sarà disponibile per i produttori di telai per biciclette all’inizio di settembre.

FSA System HM 1.0 - rendering

“Il nuovo FSA System HM 1.0 rappresenta il culmine di 18 mesi di intensa e inarrestabile attività di ricerca e sviluppo e di oltre un decennio di ricerche di mercato e di esperienza nel segmento delle eBike, avendo lavorato come partner con molti affermati produttori di sistemi dedicati alle eBike. Allo stesso modo, abbiamo fornito parti di trasmissione per le eBike a marchi come Bianchi, Focus, Pinarello, Cube, KTM, KTM, Fantic e Scott, tra i tanti” afferma Davide Riva, FSA Europe OEM Sales manager & Prod.

Il sistema completo è stato sviluppato da FSA in Italia, così come la produzione delle batterie e del sistema di gestione delle batterie, mentre le consegne e lo stock per il mercato sono gestiti da FSA dalla sua sede centrale situata in Europa, Nord America e Asia. “Questo ci dà l’opportunità di essere molto flessibili e di fornire clienti di piccole e medie dimensioni”, continua Davide Riva.

FSA System HM 1.0 - mozzo

FSA System HM 1.0: come è fatto

FSA System è composto da un motore elettrico da 250 W nel mozzo posteriore, un’unità di batteria da 250 Wh, un’ulteriore batteria opzionale da 250 Wh, con un’unità di controllo integrata sulla bici.

Il design compatto e il peso ridotto (un sistema completo pesa solo 3,98 kg) assicurano un’integrazione elegante con le biciclette eRoad, eGravel e per il pendolarismo a pedalata assistita, con un’unità batteria da 250 Wh a 20 celle che si integra completamente all’interno del downtube, e un’ulteriore batteria da 250 Wh installabile all’interno di un porta borraccia per le pedalate più lunghe. Il sistema è completato da un comando remoto integrato nel tubo superiore e da una porta di ricarica facilmente accessibile, situata sopra il movimento centrale.

FSA System HM 1.0 - bike

 

Cinque livelli di assistenza

Ci sono cinque impostazioni di assistenza, tra cui una modalità “eco” Verde e “boost” Rosso, che serve fino ad un massimo di 250 W di potenza e 42 Nm di coppia, mentre il motore stesso è dotato di un sensore di coppia integrato e di due sensori di velocità, che possono adattarsi facilmente a diversi stili di guida e condizioni mutevoli. Quando si supera il limite imposto dall’UE di 25 km/h per l’assistenza elettrica (32 km/h per gli USA), il mozzo FSA System si spegne e presenta un minimo di attrito e resistenza alla trasmissione, permettendo al ciclista di sperimentare una pedalata naturale e libera. Insieme al peso totale ridotto e alll’integrazione compatta del sistema, troviamo un basso fattore Q, esattamente come su una bicicletta da strada. Questo permette alla eBike di essere pedalata quasi come a una bicicletta normale, e può adattarsi a telai di biciclette di dimensioni XS e a tutte le geometrie.

“Abbiamo progettato il nostro sistema per durare nel tempo, utilizzando la nostra esperienza leader nella produzione di componenti per la trasmissione. Il mozzo è caratterizzato da una durata superiore dei cuscinetti grazie al nostro know-how leader nella produzione di componenti, oltre che da un’elevata resistenza all’acqua che contribuisce a garantire lunghi cicli di manutenzione” conclude Davide Riva.

FSA System HM 1.0 - app

La app mobile

È stata sviluppata un’applicazione dedicata per il sistema FSA, disponibile sia per iOS sia per i dispositivi Android, che permetterà al ciclista di registrare le statistiche di utilizzo, di visualizzare la durata residua della batteria e lo stato di carica, oltre a fornire una navigazione completa GPS “turn-by-turn”. L’app dispone anche di un centro di diagnostica, completo di interazione con i chatbot e la possibilità di comunicare direttamente con i centri di assistenza FSA in tutto il mondo.

Sono state sviluppate quattro serie di ruote che incorporano il mozzo FSA System: Vision Metron 40 SL Disc, Trimax 30 Disc, Team 30 Disc e AGX specifiche per il gravel. Sono già in fase di sviluppo altre opzioni, che permetteranno a FSA di offrire una gamma completa di ruote per l’uso su strada e su gravel.

Info: Full Speed Ahead

[fonte: comunicato stampa]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui