Pubblicità
Home Running Prodotti Garmin Forerunner 55 partner di My Deejay Ten
Pubblicità

Garmin Forerunner 55 partner di My Deejay Ten

0

Garmin Forerunner 55 è il nuovo partner di My Deejay Ten 2021, perché oggi più che mai è evidente quanto praticare una qualsiasi attività fisica sia di beneficio, non solo per mantenersi in forma fisicamente, ma anche a raggiungere il benessere nella nostra attività quotidiana.

Running filosofia di vita…e di Garmin

Tra le numerose discipline outdoor, il running ha visto crescere esponenzialmente il numero dei propri appassionati, che hanno trovato nella corsa un’occasione per allontanarsi dallo stress di tutti i giorni.

My Deejay Ten 2021, oltre il running

Il running non è solo agonismo, perché grazie a iniziative come My Deejay Ten, una semplice attività fisica diventa una passione da condividere. Come? Il prossimo appuntamento del fortunato circuito di manifestazioni podistiche organizzato dall’emittente radiofonica, si terrà il prossimo 10 ottobre 2021 e sarà in versione “virtuale”. Ogni iscritto correrà la propria My Deejay Ten di 10 chilometri in modo individuale e ovunque si trovi. E qui entra in gioco Garmin: la traccia della propria prestazione verrà caricata successivamente sulla piattaforma dell’evento, così da condividere il proprio tempo con tutta la community di runner di Radio Deejay.

Garmin Forerunner 55 partner di My Deejay Ten 2021

Partner di My Deejay Ten 2021, Garmin sostiene l’evento con un’ulteriore iniziativa. L’evento di Radio Deejay, infatti, avrà anche una parte “in presenza” perché gli iscritti potranno partecipare al concorso “Ten per 1.000” per l’assegnazione di uno dei 1.000 pettorali per correre live a Milano. Per sostenere l’iniziativa, Garmin Italia ha messo in palio cinque running watch Forerunner 55, il modello ideale per chi si avvicina alla corsa, che verranno estratti tra tutti i partecipanti al concorso.

Pronti, partenza, via… con Garmin Forerunner 55

Lo sportwatch Garmin Forerunner 55 è stato studiato e sviluppato per gli appassionati di running. In particolar modo per chi si avvicina alla disciplina. Con GPS integrato e rilevazione cardiaca al polso, ha funzioni dedicate alla corsa come PacePro Lite, gli avvisi di cadenza, la stima del tempo finale e del tempo di recupero necessario dopo un allenamento.

Garmin Coach

A questo si aggiunge Garmin Coach che consente di avere vere e proprie tabelle di allenamento gratuite, per prepararsi in modo adeguato a correre le distanze di 5, 10 o 21 chilometri. Inoltre, prevede l’analisi del livello di attività durante il giorno, con conteggio dei passi, rilevazione e calcolo delle calorie consumate, della qualità del sonno, dello stress e di molto altro. Infine, gestisce Smart Notification dal proprio smartphone compatibile. Il nuovo Garmin Forerunner 55 è disponibile nei migliori punti vendita ad un prezzo consigliato al pubblico di 199,99 Euro.

Pronti a correre con Garmin Coach

La funzione Garmin Coach, prevista sui più recenti modelli di running watch Garmin Forerunner, permette di avere, e quindi seguire, vere e proprio tabelle di allenamento gratuite in modo da arrivare a correre le distanze di 5, 10 o 21 chilometri.

Garmin Connect

Stabilito un obiettivo chilometrico e inseriti dati utili a stabilire la tipologia della preparazione, si ricevono indicazioni precise sugli esercizi da eseguire. I risultati di tutte le sessioni di allenamento, attraverso i running watch Garmin, vengono registrati e analizzati. Così da poter pianificare in modo adeguato e graduale le successive sedute, per evitare sovraccarichi e quindi infortuni.

Per informazioni: www.garmin.com/it-IT

Articolo precedenteTrek Top Fuel nata per i trail più veloci
Articolo successivoThomas Traversa e Jules Denel in Islanda, il video
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità