Giro Manifest Spherical, protezione al top

0
Giro Manifest Spherical
Giro Manifest Spherical

L’esclusivo design Spherical MIPS, ultima evoluzione della protezione da impatti rotazionali, è usata su un casco mountain bike al top per comfort, ventilazione e sicurezza.

Giro Manifest Spherical

Giro, leader mondiale nel mondo dei caschi e accessori per il ciclismo, ha annunciato il nuovo casco Manifest Spherical, caratterizzato dal design proprietario Spherical Technology che aiuta reindirizzare le forza d’impatto, in combinazione con il sistema di protezione MIPS e un rivestimento in EPS con stratificazione progressiva, per gestire al meglio gli impatti ad alta intensità e bassa velocità.

Giro Manifest Spherical - Progressive Layer
Stratificazione progressiva sul casco Giro Manifest Spherical

Offre inoltre una ventilazione al top della categoria, rivaleggiando con i migliori caschi da strada Giro, oltre a morbide imbottiture di ultima generazione per il comfort della calzata. Giro Manifest Spherical è disponibile presso i rivenditori autorizzati e sul sito www.giro.com al prezzo di 270 €.

Giro Manifest Spherical
Primo piano sul design Spherical MIPS

“Giro ha una lunga tradizione di innovazione nel mondo off-road. Il primo sistema di regolazione in assoluto, Roc Loc, è stato inventato nel 1994, e nel 2002 il casco Xen il primo in assoluto dedicato al trail riding, riconoscendone le esclusive necessità rispetto agli utilizzi XC e gravity” ha dichiarato il direttore marketing di Giro, Dain Zaffke. “Il nuovo Manifest Spherical splende davvero di luce propria, è la testimonianza del valore del nostro dipartimento Dome R&D, dove testiamo e sviluppiamo i nuovi modelli a Scotts Valley, in California.”

Giro Manifest Spherical - imbottiture
Imbottiture comode e ad asciugatura rapida

Al centro delle straordinarie caratteristiche di Manifest Spherical c’è la tecnologia sferica basata su MIPS per reindirizzare le forze d’impatto. Sviluppata nella struttura interna di ricerca e sviluppo Dome, in partnership con MIPS, Spherical Technology permette al guscio esterno di ruotare intorno alla calotta interna durante un impatto, eliminando il contatto della pelle con un piano di scorrimento in plastica dura. Questa tecnologia abilita l’utilizzo della stratificazione progressiva, con rivestimenti in schiuma a doppia densità progettati per affrontare gli impatti ad alta e bassa velocità per una dissipazione dell’energia più completa.

Giro Manifest Spherical - goggle gripper
Inserti in gomma sul retro per bloccare l’elastico della mascherina

L’arco di rinforzo Aura aumenta l’integrità strutturale, consentendo al tempo stesso all’aria di fluire liberamente all’interno in una serie di massicce prese d’aria e canali di ventilazione Wind Tunnel, mentre il comfort della calzata e l’assorbimento del sudore sono migliorati dall’imbottitura anti-microbica XT2 ad asciugatura rapida. Le regolazioni della calzata sono ottenute con il sistema Roc Loc Trail Air ridisegnato.

Giro Manifest Spherical - decal
Decal riflettenti per la sicurezza

Giro Manifest Spherical in pillole

  • Tecnologia sferica basata su MIPS
  • Stratificazione progressiva
  • Ventilazione efficace Wind Tunnel
  • Arco di rinforzo Aura
  • Sistema di regolazione Roc Loc Trail Air
  • Fibbia sottogola magnetica FidLock
  • Visiera regolabile in altezza
  • Imbottitura anti-microbica XT2 ad asciugatura rapida
  • Fissaggio ottimizzato per la mascherina o gli occhiali
  • Cinghietti super leggeri
  • Decal riflettenti sul retro

Info: giro.com

[fonte: comunicato stampa]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui