Home Running Eventi Gordon Ramsay si ritira a Kona

Gordon Ramsay si ritira a Kona

0

Siamo abituati a vederlo correre e scattare tra i fornelli dei suoi numerosi ristoranti in tutto il mondo, oppure in tv, come giudice di prestigiosi programmi culinari come MasterChef USA e Hell’s Kitchen.

Ma Gordon Ramsay, 48 anni, non corre solo in cucina: quest’anno ha infatti preso parte per la seconda volta ai Campionati del Mondo Ironman a Kona, Hawaii.
Un’impresa davvero grande (per chi non si ricordasse le distanze sono 3,8km a nuoto, 180 di ciclismo e 42,195km a piedi) che lo chef ha affrontato con il suo solito stile british e piglio ironico e divertito.

Join me on Saturday as I'll be LIVE throughout the day on my Facebook page as I compete in IRONMAN here in Kona ! Can't wait for you to join me Gx #IMKona

Pubblicato da Gordon Ramsay su Venerdì 9 ottobre 2015

Purtroppo però, a differenza del 2013, anno in cui chiuse la gara in cxx, Gordon è stato costretto al ritiro a causa di forti problemi di stomaco iniziati durante la seconda frazione e diventati intollerabili durante la maratona.
Delusione e amarezza per lo chef britannico, ma solo per poco. Ecco la sua dichiarazione su Facebook a poche ore dal ritiro:

“Ciao ragazzi, non è andata quest’anno. Durante la mia frazione di ciclismo ho vomitato diverse volte e non ero in grado di tenere niente giù, facendomi disidratare. Ho pensato che sarei stato in grado correre la maratona, ma il mio corpo non me l’ha permesso. Grazie a tutto il personale medico IRONMAN che mi ha assistito, nonché al Dipartimento di Polizia delle Hawaii. Grazie ancora per il vostro sostegno e un grande complimento a tutti i partecipanti di quest’anno. Tornerò!!!!”

Importante ricordare che Gordon Ramsay gareggiava anche per un motivo nobile, raccogliere fondi per il Great Ormond Street Hospital Children’s Charity.

Gordon Ramsay Kona 2015

Non ci resta che… fare il tifo per Gordon e sperare in una migliore performance a Kona 2016!