Home Mtb Eventi Grande replica della Silaronda Iron
Pubblicità

Grande replica della Silaronda Iron

0

Domenica 23 Agosto si è svolta in Sila (Calabria) la seconda edizione del Silaronda Iron.

Due i percorsi proposti dall’organizzazione:
-Iron 93Km x 2900MD+
-Marathon 60Km x 1700MD+

Alla partenza di Camigliatello Silano (1300mslm) si sono presentati oltre 180 partecipanti (iscrizioni a numero chiuso). Il percorso Iron si differenziava, oltre che dal chilometraggio e altimetria più elevati, dalla peculiarità di avere in più circa 10km di single track con tratti molto tecnici e due lunghe salite, cima di Monte Altare (1560mslm) e Serra Ripollata (1682mslm).

Il percorso Marathon, contenuto nello stesso percorso Iron, presentava un chilometraggio e altimetria minore e non presentava tratti in single track, accomunavano però le stesse due durissime salite quella iniziale verso Monte Curcio (1750mslm) e quella finale verso la cima di Monte Botte Donato (1980mslm).

Ad imporsi nel percorso Iron è stato Italo Carnevale (ASD VELOCLUB THEMESA) con un tempo di percorrenza di: 4.39,57, secondo Massimiliano De Leo (ASD CYCLON-STORE.COM) con un tempo di 4,58,40, terzo il veterano Andrea Bleve (TEAM AURISPA) con un tempo 5,00,13.

Nel percorso Marathon l’ha fatta da padrone l’atleta di casa Francesco Ioverno (ASD MOUNTAIN BIKE SILA) con un tempo di percorrenza di 3.11,49, secondo Francesco Alfano (ASD ARTURO GRAZIANO) con un tempo di 3,12,58 terzo al traguardo Giuseppe Santoru (POZZO BIKE ASD) con un tempo di 3,23, 19.

Tra le donne sul percorso Iron si è imposta Patrizia Tropiano (TEAM SERECO MONDOINBICI) con il tempo di 6.14,47, a seguire Maria Rosaria Lazzari (ASD MTB CASARANO) 7,02,35, terza sul podio Paola Marconi (ASD MTB CASARANO) con il tempo di 7.05,58.

Sul percorso Marathon si è imposta Ionela Molinaro ( ASD VELOCLUB THEMESA) con il tempo di 4,08,47.

I due vincitori assoluti (percorso Iron e Marathon) hanno ricevuto il titolo di Silaronda Iron.

Comunicato stampa

Ionela Molinaro in azione (foto organizzatori) Ionela Molinaro in azione (foto organizzatori)
Pubblicità