Home Prodotti Mountainbike Ibis Oso un debutto memorabile nelle eMTB

Ibis Oso un debutto memorabile nelle eMTB

0
Ibis Oso nuova eMTB preview - cover

Ibis Oso è la prima eMTB dello storico marchio californiano, un progetto ideato e costruito da zero basato sul motore Bosch Performance Line CX e sulla rivisitazione della sospensione DW-Link.

Intorno al motore i tecnici di Ibis Cycles hanno creato un telaio che permetta ai rider di ogni misura di percepire lo stesso comfort. Sulle taglie L ed XL il fodero basso misura 444 mm e si accoppia con la ruota da 29″, mentre i telai S ed M sono montati in versione mullet con un fodero basso più corto che si ferma a 439 mm. Anche l’angolo del tubo sella varia in base alla taglia, dai 77 gradi della S fino ai 79 della XL, per offrire un’esperienza di riding uniforme su tutta la gamma. Ibis ha anche adattato stack e reach in base ai modelli in produzione, quindi la guida della Oso sarà quella inconfondibile Ibis: il primo va da 430 a 540 mm, il secondo da 621 a 665 mm sulle quattro taglie (da S a XL). Tutti i telai hanno inoltre l’angolo di sterzo a 64 gradi, ottimizzato per utilizzo enduro. Il movimento centrale è invece alto 341 mm (340 mm per le versioni mullet).

Ibis Oso nuova eMTB preview - 01Nuova veste per la sospensione DW-Link

Il sistema brevettato DW-Link offre una combinazione unica di trazione ed efficienza. Questa versione evoluta è fatta su misura per soddisfare le esigenze sempre più complicate delle eMTB con le potenze attuali. È stato messo a punto per essere più progressivo di qualsiasi sistema mai prodotto in precedenza da Ibis. Grazie alla prima parte di corsa morbida e dolce del link superiore e una seconda parte della curva progressiva e pronta a tutto, la Ibis Oso è la piattaforma perfetta per un ammortizzatore a molla.

Ibis Oso nuova eMTB preview - 02L’escursione può essere incrementata fino a 170mm usando un ammortizzatore 205×65 invece del 205×60 di serie. È anche possibile aumentare l’escursione anteriore a 180 o 190 mm, oltre a montare una forcella a doppia piastra. In entrambe le configurazioni, la Oso è stabile e reattiva, replicando l’esperienza da “tuttofare totale” della Ripmo, ma con il motore.

Ibis Oso nuova eMTB preview - 03Pacchetto Bosch Smart System

Il potente e silenzioso motore Bosch con 85 Nm di coppia massima offre una sensazione di accelerazione naturale. È anche l’unità più affidabile sul mercato, progettata per una vita oltre i 50.000 km. Il motore è accoppiato con una batteria da 750 Wh (625Wh per la taglia small), per un’autonomia infinita. I componenti elettrici sono coperti dalla garanzia di due anni di Bosch, supportata da un network globale di dealer e centri assistenza per uno dei migliori customer service del settore.

Con l’affidabilità e la durata del motore Bosch unite alla piattaforma della sospensione. ibis Oso è in una classe a parte, anche nelle condizioni più estreme. Questo è confermato anche dalla garanzia a vita sulle boccole del telaio. I cuscinetti oversize, i passaggi interni guidati per le guaine, i parafanghi dedicati e la batteria facile da rimuovere rendono la manutenzione della Oso molto semplice.

Ibis Oso nuova eMTB preview - 04

Dettagli di classe in stile Ibis

Il telaio offre innumerevoli altri vantaggi come la garanzia di sette anni, lo spazio per gomme fino a 2,5″ di sezione, il forcellino universale UDH, la battuta per il mozzo Boost 148, grande capacità per l’inserimento del reggisella, e lo spazio per una borraccia da 750 ml all’interno del triangolo anteriore (per le misure M, L e XL, 600ml per la Small). Altri importanti dettagli sono l’attacco della pinza posteriore per dischi da 200 mm, una robusta protezione per motore e telaio, e le luci integrate del produttore tedesco Lupine.

Ibis Oso nuova eMTB preview - 05

Allestimento al top

Il resto dei componenti sulla Oso sono stati scelti specificamente per tenere a bada questa “bestia”. Forcella Float 38 e ammortizzatore X2 di casa Fox e di classe Performance, freni Shimano XT M8120 a 4 pistoni, rotori da 220 mm e gomme Maxxis Assegai/Dissector da 2,5″  e in carcassa Double Down, il tutto sostenuto dalle ruote Ibis Blackbird Send in alluminio. La trasmissione è SRAM GX Eagle con pedivelle EX1, il cockpit è Ibis/Blackbird Carbon 800 mm, mentre il reggisella telescopico è Bike Yoke Revive (125 mm per S, 160 mm per M, 185 mm per L, 213 mm per XL).

Per mantenere il tutto più semplice è disponibile un solo kit di montaggio. Questo perché la Oso è semplicemente costruita con quello che serve per divertirsi. Figlia di migliaia di decisioni, ognuna con l’obiettivo di costruire la più divertente ed efficiente compagna di avventure di sempre. Il prezzo suggerito al pubblico è di 12.999 €,  con disponibilità immediata.

Maggiori informazioni qui

[fonte: comunicato stampa]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui