Justine Mattera pedala su Colnago

0

COLNAGO, lo storico marchio di biciclette, ha una nuova testimonial, è JUSTINE MATTERA, attrice, presentatrice, soubrette, ma soprattutto donna sempre in movimento, grandissima amante dello sport.

(credit Foto: Simon Palfrader)

300 IG followers!

Sarà il fascino magnetico che ricorda Marilyn, sarà un percorso artistico di sole luci, saranno i 300 mila follower che non perdono un suo post, ma Justine Mattera ha qualcosa di speciale. Sa essere presentatrice, cantante, influencer e mamma con lo stesso sprint con cui sfreccia in bici. Sì, la bicicletta: passione giovane, ma profonda al punto da attirare curiosi, cultori, rider. Brand.

Colnago ha scelto Justine

Non è un caso se questa newyorkese speciale è stata scelta per rappresentare la più speciale delle biciclette. Oggi, Justine Mattera e Colnago sfrecciano insieme.

Chi è Justine Mattera

Dopo aver cominciato la carriera come cantante, Justine Mattera raggiunge il successo nel grande pubblico ad inizio anni 2000, lavorando in tv nel programma “Ci vediamo in TV” insieme a Paolo Limiti. La straordinaria somiglianza con Marylin Monroe la porta a fare delle esperienze anche nel mondo del teatro e del grande schermo.

Justine e il Ciclismo

La passione per il ciclismo, invece, è recente. La Mattera si è avvicinata a questo sport grazie al marito e ai figli che corrono nella categoria giovanissimi. All’inizio la sua attenzione si è rivolta al mondo del triathlon ma con il passare del tempo il ciclismo ha trovato sempre più spazio nel suo cuore e l’ha portata a diventare un punto di riferimento nel settore, anche grazie alla collaborazione lavorativa con Bike Channel. Da oggi la sua simpatia e sensualità si legherà alla leggenda del marchio fondato da Ernesto Colnago. Un binomio destinato a diventare un vulcano di idee e progetti.

Se vuoi saperne di più su Colnago, vai qui!

Articolo precedentePro Tharsis 3Five: nuovo cockpit da enduro
Articolo successivoGT Grade, bici gravel ancora più versatile
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui