Pubblicità
Dolomiti
Home Mtb Test KS Lev Integra 175 evoluzione di un classico
Pubblicità

KS Lev Integra 175 evoluzione di un classico

0
KS Lev Integra 175 - review - cover

La più recente versione del reggisella telescopico KS Lev Integra sfrutta una nuova cartuccia a bagno aperto, una testa forgiata in singolo pezzo, e una profondità inferiore nel tubo verticale, a tutto vantaggio di prestazioni e funzionalità.

KS Lev Integra: come è fatto

Ma non solo, aumentano anche le opzioni per diametro del piantone sella e abbassamento, così da adeguarsi agli ultimi trend e richieste del mountain biking: rispettivamente da 27,2 a 34,9 mm (passando per 30,9 e 31,6 mm), e da 120 a 200 mm (anche 125, 150 e 175 mm). Lev Integra è stato uno dei primi telescopici con passaggio interno del cavo, già nelle prime versioni con un ridotto inserimento nel telaio.

KS Lev Integra 175 - review - 01Con l’ultimo aggiornamento è stata ulteriormente ridotta questa quota, eliminando il problema nell’utilizzo di un modello più lungo su telai non recenti o comunque con piantone sella alto. Passare, ad esempio, da un 125 a un 150 mm sullo stesso telaio in taglia large, aumenta lo spazio di manovra del biker su discese ripide e tecniche, o su un salto. Piccoli dettagli nel design che portano a grandi vantaggi nella qualità del riding.

Il reggisella KS Lev Integra è sempre azionato da un cavo e, come la maggior parte dei modelli del produttore taiwanese, questo è di qualità elevato, aumentando la solidità delle performance anche e soprattutto a lungo termine.

KS Lev Integra 175 - review - 02KS Lev Integra 175 - review - 03Il comando remoto Soutwpaw, da montare a sinistra sul manubrio, è opzionale, ma vale ogni singolo euro della spesa addizionale. Per il nostro test abbiamo scelto la versione compatibile Matchmaker, che lo colloca direttamente al di sotto del collarino del freno SRAM. È disponibile anche quella compatibile Shimano i-Spec, oltre al tradizionale collarino aperto universale.

Il cavo è ancora all’estremità inferiore del telescopico attraverso una piccola canna in lega leggera. Cosa significa? Che è possibile utilizzare una leva remota di terze parti, se proprio lo si desidera, da un’alternativa più economica del comunque ben fatto e funzionale comando Southpaw, sino a quella di fascia alta di produttori che offrono tale opzione.

KS Lev Integra 175 - review - 04KS Lev Integra 175 - review - 06KS ha facilitato l’installazione della sella, attraverso l’angolazione verso l’esterno dei bulloni sul morsetto. È più semplice operare con un multitool dalle chiavi a brugola in genere di lunghezza corta, ma non solo. Sono stati anche abbandonati i dadi circolari, sostituiti da quelli a forma di barile che rimangono saldamente in sede invece di ruotare liberamente sul morsetto come i precedenti, difficili da stringere.

Altri accorgimenti riguardano la forza di attuazione del Lev Integra, ora ridotta rispetto alla precedente versione. L’azione sulla leva è più leggera, con una fase iniziale più rapida e dall’attrito inferiore. Quando il telescopico ritorna alla massima estensione, aumenta la percezione del biker grazie un rumore più forte, cosa molto gradita. Rimane sempre un minimo di gioco, anche se questo Lev Integra rimane tra i più stabili sul mercato attuale.

Non scompare invece una delle caratteristiche peculiari dei reggisella KS, in altre parole il fatto che si estende quando si solleva la bici per la sella, opponendo una certa resistenza. Per questo motivo, è sconsigliabile appendere la mountain bike per la sella.

KS Lev Integra 175 - review - 05Conclusioni

Abbiamo apprezzato molto il nuovo Lev Integra, provato in diametro 34,9 mm e abbassamento di 175 mm con comando Southpaw compatibile SRAM Matchmaker. Innanzi tutto per l’elevato abbassamento unito a un inserimento ridotto nel telaio, passando poi per l’azione fluida e il gioco minimo.

Menzione di merito anche per la facilità nel montaggio e nella configurazione, e per l’ergonomia della leva sul manubrio. Chi cerca prestazioni solide e ampie opzioni per il montaggio, anche su telai non così recenti su cui aumentare il travel a parità di lunghezza, trova in questo KS pane per i suoi denti.

Info: kssuspension.com; 4guimp.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità