Home Mtb Eventi La World Cup MTB si evolve e ingloba tutte le discipline

La World Cup MTB si evolve e ingloba tutte le discipline

0
UCI MTB World Cup 2023 le novità - cover
L'Enduro World Series godrà dello status di Coppa del Mondo MTB a partire dal 2023 - foto: Enduro World Series

Mountain Bike Marathon, enduro e e-enduro entrano a far parte della rinnovata UCI MTB World Cup dal 2023

La Coppa del Mondo UCI mountain bike subirà alcuni dei più grandi cambiamenti da quando è nata. La prima riguarda la disciplina XCC – cross country Short Track – che prevedrà gare anche per gli Under 23. Il Downhill (DHI) godrà di un significativo aumento dell’esposizione televisiva e dei fan grazie all’aggiunta di una manche di semifinale.

Il circuito Enduro World Series (EWS) viene elevato allo status di Coppa del Mondo UCI e sarà conosciuto come UCI Mountain Bike Enduro World Cup (EDR) dal 2023. Anche la Cross Country Marathon (XCM) viene promossa a Coppa del Mondo UCI MTB a partire dal 2023, con quattro nuove sedi nel calendario del prossimo anno.

Val di Sole 2021 - preview cover
Dopo l’introduzione della Coppa del Mondo Short Track nel 2022, l’anno prossimo saranno previste gare anche per gli Under 23 – foto: Red Bull Content Pool

Le gare Enduro salgono di livello

L’Union Cycliste Internationale (UCI) e Warner Bros. Discovery (WBD) sono lieti di annunciare che la UCI MTB World Cup sarà ulteriormente ampliata a partire dal 2023 con l’introduzione dell’enduro e dell’E-enduro nel calendario. Questo segue il recente annuncio dell’aggiunta della disciplina XCM alla Coppa del Mondo MTB.

Le gare EDR (la nuova denominazione di EWS) saranno presenti insieme a quelle XCO, XCC, DHI e XCM in un calendario condiviso, oltre a essere svolte in un solo giorno.

La novità di ogni prova di enduro della innovata Coppa del Mondo 2023 sarà un sistema di punti per ogni prova speciale cronometrata. Una classifica generale in base ai punti conquistati deciderà l’ordine degli atleti per l’ultima Prova Speciale, con il concorrente che ha accumulato più punti che partirà per ultimo.

La serie E-Enduro (E-EDR) segue lo stesso principio, ma i percorsi saranno leggermente diversi, includendo salite tecniche e impegnative adatte alle caratteristiche di una eMTB da enduro.

L’integrazione dell’enduro e dell’E-enduro nella Coppa del Mondo MTB è un altro sviluppo per la disciplina dopo la partnership dell’UCI con ESO Sports e Discovery Sports Events, due delle organizzazioni sportive specializzate di WBD Sports Europe. L’integrazione delle competizioni XCM nel programma dell’UCI MTB World CUp e l’introduzione delle categorie Under 23 per l’XCC sono già state annunciate a settembre.

Mondiali MTB DH 2022 Les Gets - Bruni
La DH per il 2023 vedrà la comparsa delle semifinali tra qualificazioni e finali – foto: Red Bull Content Pool

Seminifinali per la DH

Un altro miglioramento sarà l’introduzione, in ogni tappa di Downhill, di una semifinale tra la qualificazione e la finale. Con i primi 60 Elite uomini e le prime 15 Elite donne delle qualificazioni, la semifinale di downhill vedrà per la prima volta la copertura televisiva degli uomini al di fuori dei primi 30 e delle donne al di fuori dei primi 10. Solo quaranta concorrenti Elite (30 uomini e 10 donne) si qualificheranno per la finale, dove l’obiettivo è quello di trasmettere integralmente ciascuna delle 40 run sulle piattaforme WBD.

Inoltre, grazie all’aumento della partecipazione delle donne Junior, sarà introdotta una manche di qualificazione per questa categoria, con le 10 più veloci che accederanno alla finale. Per la prima volta saranno trasmesse anche le gare Junior maschile e femminile.

Il calendario completo della Coppa del Mondo di Mountain Bike 2023 sarà pubblicato la prossima settimana.

UCI MTB World Cup 2023 le novità - EWS
Le gare per gli amatori tornano per il 2023 e il calendario prende il via con un doppio appuntamento in Tasmania, Australia – foto: Enduro World Series

La parola a UCI e Warner Bros. Discovery

Il Presidente dell’UCI David Lappartient ha dichiarato: “La Coppa del Mondo di Mountain Bike UCI ha deliziato atleti e fan per più di 30 anni, con più tappe che si tengono in tutto il mondo durante la stagione. Sono entusiasta che questa serie internazionale includa anche l’enduro, l’e-enduro e la MTB Marathon a partire dal 2023. Questi formati aggiungeranno una nuova dimensione alla serie rinvigorita che sta portando la disciplina della mountain bike a livelli ancora più alti. Anche grazie alla nostra partnership con Warner Bros. Discovery, le spettacolari gare di downhill beneficeranno di una maggiore esposizione che incanterà i fan esistenti e attirerà nuovo pubblico. Non vedo l’ora di assistere a questa nuova Coppa del Mondo di Mountain Bike allargata a partire dal 2023.”

Chris Ball, CEO di ESO Sports, ha aggiunto: “Le gare di mountain bike hanno raggiunto un livello incredibile negli ultimi anni e quest’ultima evoluzione permetterà a questo sport di cambiare nuovamente marcia e di accelerare verso un nuovo ed entusiasmante futuro, celebrando la disciplina in tutte le sue forme. Con un maggior numero di gare nello Short Track e una nuova semifinale nel Downhill, i fan avranno a disposizione più azione che mai. L’assegnazione dello status di Coppa del Mondo UCI per l’enduro, l’e-enduro e la MTB Marathon darà maggiore risalto a questi incredibili formati di competizione e ci consentirà di spingere la punta di diamante delle gare mantenendo la partecipazione degli amatori a molti dei nostri eventi. Insieme all’UCI, crediamo che questi cambiamenti contribuiranno ad ampliare l’appeal della mountain bike e a migliorare l’esperienza di gara per gli atleti, le squadre e i fan.”

Maggiori info qui

[fonte: comunicato stampa]

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui