Home Prodotti Mountainbike Moto Parilla Tricolore eMTB futuristica

Moto Parilla Tricolore eMTB futuristica

0
Moto Parilla Tricolore eMTB futuristica - bici

Moto Parilla Tricolore è una eMTB da enduro con linee e caratteristiche che strizzano l’occhio alle più grandi cugine motorizzate

Vista e toccata con mano allo stand del marchio italiano di EICMA 2022, questa avveniristica mountain bike a pedalata assistita cerca di combinare in modo omogeneo e-bike e motociclette, con il comune denominatore dell’enduro.

In Tricolore non si trova nulla di classico: la nuova eMTB di Moto Parilla punta tutto sull’innovazione, ma soprattutto a stupire l’osservatore con stile e soluzioni tecnologiche mai viste – o quasi – nel settore. Il risultato è qualcosa di completamente diverso, che può piacere o meno.

Moto Parilla Tricolore eMTB futuristica - 01Piace o non piace

La prima cosa che colpisce è l’abbandono della tradizionale struttura triangolare per la parte anteriore del frameset. Abbiamo un elaborato monotrave, con telaietto reggisella e massiccio forcellone che paiono ereditati dal design motociclistico. Siamo in ogni caso di fronte a una vera e propria e-bike destinata a un utilizzo off-road senza limiti.

Moto Parilla ha creato un telaio in fibra di carbonio, rigido e leggero. Il telaietto reggisella è separato dalla parte anteriore del frameset mentre la sospensione posteriore – un monopivot assistito da 170 mm – prevede un forcellone, anch’esso ispirato alle due ruote a motore off-road, collegato all’avantreno tramite un leveraggio in Ergal 7075 ricavato dal pieno. Il sistema è protetto da un parafango custom realizzato in policarbonato.

Moto Parilla Tricolore eMTB futuristica - 02

Le nervature presenti sul telaio hanno una funzione di rinforzo e contribuiscono a diminuire l’adesione di fango sullo stesso. Sarà possibile l’installazione di un portaborraccia grazie agli innesti presenti sulla scocca.

Il carro è in fibra di carbonio, rinforzato con inserti in alluminio nella zona dei forcellini ruota, nel supporto pinza posteriore di tipo IS (non PM come nella quasi totalità delle bici odierne), e nel leveraggio. Il risultato è un retrotreno molto rigido e solido, che vuole offrire stabilità e robustezza.

Tra i dettagli degni di nota, le luci anteriore e posteriore perfettamente integrate nel telaio, il sistema di fissaggio modulare del telaietto reggisella e dell’ammortizzatore composto da piastre in alluminio reticolari, il carter paramotore in carbonio/kevlar con sistema di raffreddamento integrato, il supporto motore con piastre in lega 7075 ricavato dal pieno, e i fori ricavati sulla cover superiore per fissare accessori addizionali come porta-borraccia o ulteriori display.

Moto Parilla Tricolore eMTB futuristica - 05Tra cover e batteria, nel vano a tenuta stagna, c’è anche spazio per un kit d’emergenza, tool e ricambi, oppure oggetti personali.

Il peso dichiarato da Moto Parilla è di tutto rispetto per una eMTB di questa classe e con questo design: 21 kg nell’allestimento top di gamma MX.

Moto Parilla Tricolore eMTB futuristica - 06Due taglie

Due sono le taglie di Tricolore, M e L. Le geometrie sono moderne, per una bici in ogni caso lunga: reach di 460/481 mm, stack di 642/669 mm, carro lungo 472/488 mm, angolo sterzo di 65°, interasse di 1.289/1.305 mm.

Tre versioni

Tricolore, sviluppata a prodotta nella sede di Reggio Emilia come le altre bici del marchio italiano, è disponibile in tre versioni: M, MR e MX.

Tricolore M, quella base, sfrutta sospensioni Rock Shox (forcella Zeb Select da 180 mm, ammo Monarch Plus), si passa all’intermedia con sospensioni Fox Factory (forcella Float 38 da 180 mm, ammo Float X), mentre il top di gamma MX sfrutta il meglio del mercato, tra cui freni BCA con enormi rotori in due pezzi da 240/220 mm, e forcella anteriore a steli rovesciati Bright Next 29″.

Moto Parilla Tricolore eMTB futuristica - 07

Tutte sfruttano il motore Polini EP-3MX+ (250 W/90 Nm) assistito da una batteria da 880 Wh. Alloggiata nel massiccio monotrave in carbonio, è accessibile dall’alto tramite un raffinato coperchio ermetico con chiave di sicurezza o sgancio rapido, e cover in fibra di lino riciclabile (oppure in carbonio).

Moto Parilla Tricolore eMTB futuristica - 10

Moto Parilla dà inoltre la possibilità di personalizzare la sua avveniristica eMTB, sia per grafiche sia per le specifiche (programma MCustom), come il modello speciale visto allo stand del produttore alla fiera EICMA 2022.

I prezzi e la disponibilità sono ancora da definire, restate sintonizzati per ogni aggiornamento su Moto Parilla Tricolore, la eMTB più divisiva – forse – del mercato.

Maggiori info qui

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui