Home Mtb Eventi Ognissanti con tre eventi di Mtb

Ognissanti con tre eventi di Mtb

0

Tre importanti appuntamenti nella festività d’Ognissanti per le ruote grasse, ultimi squilli di una stagione agonistica davvero ricca di spunti. A Gerre de’ Caprioli (Cr) l’ottava edizione dell’XC Parco del Po e del Morbasco ha visto emergere sui 46 km il “solito” Fabio Pasquali (Raschiani Valnure) in evidenza all’inizio come alla fine della stagione: 1h30’48” il suo tempo finale per precedere di 2’17” Marco Corsini (Cycling Team Corte Franca) e di 2’21” Mauro Di Stasio (Team Pegaso Fm Bike). Fuori dal podio Emiliano Campoli (Francesconi) a 2’37” e Gabriele Tacchinardi (Bike e Run) a 2’38”. Le donne erano impegnate su 34,5 km e il successo è andato ad Anna Negrisoli (Emporiosport Team2) che in 1h24’40” ha staccato di 1’58” Stefania Finizio (Cignone) e di 4’39” Anna Elide Scandelli (Pol.Madignanese).

Bella iniziativa a Lido degli Scacchi (Fe) con la prima edizione della Florenz Wild Bike Marathon, su 50 km completamente piatti, con un soggiorno vacanza come primo premio messo in palio dal resort che fungeva anche da organizzazione. Vittoria per Giuseppe Chiarolla che in 1h29’09” ha staccato di 17” Gianluca Giraldin e Gianfranco Mariuzzo, entrambi dell’Uc Fpt, quarto Fabio Gramolli a 24” e quindi Christian Sambi, appartenenti al team Sambi, a  56”. Prima donna Simonetta Brunaldi (Cilo Estense Mesola) in 1h45’47”, alle sue spalle Marta Maccherozzi (Gruppo Tnt) a 2’01” e Anna Zulian (Adria Bike) a 5’59”.

Torna dopo un anno di assenza dal calendario la Serpilonga di Sinnai, terza tappa del campionato regionale sardo. Sul percorso Marathon ha prevalsoi Alessandro Ferrau (Mtb Piscina Irgas) che in 2h44’48” ha preceduto di 1’10” Alessandro Salis (Gs Royal Bike) e di 2’17” Alberto Olla (Sardinia Mountain Bike), nettamente staccato Maurizio Cherchi (2000 Ricambi) a 5’09”. Fra le donne successo per la toscana Beatrice Mistretta (Cicli Taddei) in 3h45’14” con 1’35” su Andrea Marion Roeckl (Qi Sport). Nel percorso Point to Point primo lo junior Mattia Melis (Arkitano Mtb) in 2h05’40”, 2’17” il vantaggio su Stefano Picci (Team Picci) e su Marco Cauli, mentre in campo femminile ha prevalso Adriana Attardi (Qi Sport) in 2h50’09”, alle sue spalle Maria Girone (Team Picci) a 4’32” e Mariella Pili (Sc Monteponi) a 5’23”.

 

Il podio della Serpilonga 2014; in alto, Fabio Pasquali dominatore all'XC Parco del Po e del Morbasco (foto FB) Il podio della Serpilonga 2014; in alto, Fabio Pasquali dominatore all’XC Parco del Po e del Morbasco (foto FB)