Partenza col botto per e-Enduro Skills Event

0
La Husqvarna di Marco Milivinti, con sospensioni Cane Creek
La Husqvarna di Marco Milivinti, con sospensioni Cane Creek
La tabella di e-Enduro Skills Event
La tabella di e-Enduro Skills Event

Abbiamo avuto la fortuna di partecipare come Media accreditati alla prima edizione di un evento che farà scuola e traccerà una linea di demarcazione nella giovane esperienza delle gare enduro a pedalata assistita. Skills Event è tutta farina del sacco di Race Events, l’organizzazione che fa capo a Franco Monchiero, Cristian Trippa e Davide Bonandrini, conosciuta per i circuiti e-Enduro e Gravel Road Series. Siamo nel territorio del primo, che nel 2019 giungerà alla sua terza stagione e dalla cui costola nascerà il challenge internazionale e-Enduro International Series, di cui potete avere maggiori informazioni cliccando sul link qui sotto.

e-Enduro International Series a braccetto con UCI

e-Enduro in pillole

Facciamo un passo indietro, a questo interessante concetto, nato dalla vulcanica mente di Franco Monchiero. Il nome è già noto da chi frequenta il mondo delle due ruote artigliate, prima a motore e poi a pedali, da molti anni. Infatti Franco ha contribuito alla nascita e allo sviluppo del circuito Superenduro, per poi sviluppare l’enduro a pedalata assistita, che ha trovato forma nella serie e-Enduro, organizzata insieme ai soci Trippa e Bonandrini, insieme a uno storico e fidato staff di collaboratori. L’idea di enduro raggiunge ovviamente nuovi traguardi con l’utilizzo delle eBike, mantenendo la forma di speciali intervallate da trasferimenti pedalati, con due sostanziali differenze: le PS (prove speciali) prevedono molti rilanci e tratti in salita per dar il modo ai biker di sfruttare il connubio tra gambe e motore nel modo più efficace; il CO (controllo orario) è sempre presente intorno a metà gara o poco oltre, e con una durata consistente (45-60′) per consentire i biker di ricaricare parzialmente la batteria presso la stazione ufficiale messa a disposizione dell’organizzazione tramite lo sponsor ufficiale Brose.

Marco Aurelio Fontana riparte con e-Enduro

Nel cuore dell’Alta Langa

Per questa prima edizione di Skills Event – 2-3 marzo – l’organizzazione è tornata sul luogo dell’ultima tappa di e-Enduro 2018, a Rocchetta Belbo. Il piccolo centro della provincia di Cuneo – 190 abitanti! – si trova nel cuore della cosiddetta Alta Langa, dove buon cibo e buon bere sono assolutamente di casa, insieme alla voglia di fare e stare insieme per una valorizzazione del territorio che non sia solo enogastronomia, per l’appunto: qui ha sede il Bike Park Alta Langa che, grazie anche al supporto di aziende come Ferrero Inox di Luca Ferrero & Co, ha recuperato e tabellato una rete di sentieri di stampo enduristico, ereditati da quelli già percorsi negli anni storici della regolarità motociclistica, ambito che vede protagonista anche il nostro Franco Monchiero.

Franco Monchiero durante il briefing del sabato a Rocchetta Belbo
Franco Monchiero durante il briefing del sabato a Rocchetta Belbo

Evento non agonistico per agonisti

Ebbene sì, si è trattato di un evento non agonistico aperto ai racer ma anche ai semplici appassionati, che ha visto arrivare oltre 300 eBiker e ben 15 aziende. Gli atleti (già iscritti alla piattaforma ENDU) hanno potuto provare a piacimento una sola PS cronometrata in più settori: salita, discesa, e totale. Così hanno avuto la possibilità di valutare le proprie abilità di guida, provare nuovi materiali e affinare le tarature (sospensioni, pneumatici, ecc) sulla eBike che utilizzeranno nella stagione di gare in partenza il weekend del 17 marzo ad Alassio (SV). Questa è una grande novità nel panorama ciclistico italiano e internazionale, ispirato a quello che già avviene nel settore del motorsport – auto e moto – e che ha trovato il gradimento di tutti: atleti, team, aziende, organizzatori, località. Endu e Race Events hanno messo a disposizione un servizio realmente completo, tramite l’indispensabile utilizzo di un chip da applicare sulla propria bici e la comunicazione del numero del telefono cellulare personale: un monitor dedicato ai tempi in PS costantemente aggiornati, oltre a ricevere – alla fine di ogni prova – un SMS con tutti i rilievi cronometrici in salita, discesa e totale.

Cristian Trippa di Race Events
Cristian Trippa di Race Events

Parterre de roi

All’e-Enduro Skills Event sono accorsi alcuni dei più attesi protagonisti della stagione di gare enduro eMTB prossima a partire, elencati in rigoroso ordine sparso: Andrea Garibbo, Simone Martinelli, Davide Sottocornola, Nicola Casadei, Marco Aurelio Fontana, Marco Milivinti, Andrea Bruno, Manuel Ducci, Marco Rodolico, Stefano Ossati, Mattia Folchi, Alessandro Bonarotti, Carletto Germanetto, e tra le donne Federica Amelio, Elisabetta Borgia, Giulia Amone. Quella del Prorider Marco Aurelio Fontana è un’importante new entry, rappresentando la sua seconda vita di racer dopo una vita spesa nel cross country internazionale ai più alti livelli, per altri invece è un gradito ritorno nel mondo dell’enduro, come il ligure Manuel Ducci e il piemontese Andrea Bruno, che per anni si sono dati battaglia nel Superenduro.

Manuel Ducci chiacchiera con Franco Monchiero
Manuel Ducci chiacchiera con Franco Monchiero

L’evento dell’Alta Langa ha visto inoltre la riconferma di Specialized come “title sponsor” del circuito e-Enduro sino al 2020, mentre un’altra azienda importante come Vittoria ha presentato la recentissima ed esclusiva tecnologia Graphene 2.0 applicata agli pneumatici per eMTB, con un pacchetto realmente completo per gli appassionati che comprende anche l’inserto protettivo Airliner. Ovviamente non poteva mancare Brose con la sua postazione di ricarica ufficiale Octopus utilizzata nelle prove e-Enduro. La lista delle aziende presenti era completata da: Deaneasy, Double3 , Resolvbike, Haibike, Husqvarna, Mr.Wolf, Andreani Group, Lapierre, Cannondale, Giant, Flyer, Thok, e Suntour.

Specialized sarà Title Sponsor di e-Enduro sino al 2020 compreso
Specialized sarà Title Sponsor di e-Enduro sino al 2020 compreso

Game Changing

La nostra idea, sbocciata già a caldo e maturata a freddo dopo due giorni dall’evento, è che l’esperienza Skills Event sia solo all’inizio di un percorso radioso, con tutte le potenzialità per cambiare nei prossimi anni il modo di provare e mettere a punto le eBike da enduro in vista della stagione di gare dedicata. Sicuramente il format è migliorabile, magari portando a due le PS cronometrate con accessi differenziati tra sabato e domenica per agonisti e semplici appassionati che desiderano solo provare una nuova eMTB, così da facilitare la vita a entrambi: i primi possono dedicarsi al 101% all’affinamento delle tarature, i secondi invece divertirsi in tutta tranquillità, senza che uno intralci l’altro e viceversa. Questa è una delle idee nate chiacchierando di fronte a un buon bicchiere di vino e a una gustosa fetta di pane con i tipici bruss e salsa verde locali. Sicuramente ci sono ancora margini di crescita, ma i feedback ascoltati da atleti e team, parlano chiaro, la strada tracciata da Franco Monchiero è – ancora una volta – quella giusta…

Si mangia e si beve bene in Alta Langa
Si mangia e si beve bene in Alta Langa

I migliori tempi

Non era una gara, in ogni caso alla fine si è tenuta una premiazione dei migliori tempi nei singoli tratti in salita e discesa, e per il crono totale. Ecco le classifiche:

Classifica Complessiva Uomini

  1. Davide Sottocornola
  2. Andrea Garibbo
  3. Simone Martinelli

Classifica Complessiva Donne

  1. Federica Amelio
  2. Elisabetta Borgia
  3. Giulia Amone

Classifica Prova in salita

  1. Davide Sottocornola
  2. Andrea Garibbo
  3. Simone Martinelli

Classifica Prova in discesa

  1. Andrea Garibbo
  2. Nicola Casadei
  3. Marco Milivinti

I risultati completi sul sito e-Enduro.it

I migliori in discesa: 1° Andrea Garibbo, 2° Nicola Casadei, 3° Marco Milivinti
I migliori in discesa: 1° Andrea Garibbo, 2° Nicola Casadei, 3° Marco Milivinti

La nostra galleria fotografica

Vi lasciamo con la nostra ricca photogallery di e-Enduro Skills Event del 2-3 marzo a Rocchetta Belbo (CN).

Stand Cannondale, che ha messo a disposizione numerose test bike
Stand Cannondale, che ha messo a disposizione numerose test bike
Rider in attesa di ripartire per un altro giro di prova
Rider in attesa di ripartire per un altro giro di prova
Durati Mig-RR esposta allo stand Thok eBikes
Durati Mig-RR esposta allo stand Thok eBikes
Romano Favoino di R11 con la Lapierre e-Zesty AM LTD Ultimate motorizzata Fazua
Romano Favoino di R11 con la Lapierre e-Zesty AM LTD Ultimate motorizzata Fazua
Lapierre e-Zesty AM LTD Ultimate, che abbiamo in test
Lapierre e-Zesty AM LTD Ultimate, che abbiamo in test
Cannondale Moterra Neo, protagonista di un test in breve che leggerete sul numero di Aprile 2019
Cannondale Moterra Neo, protagonista di un test in breve che leggerete sul numero di Aprile 2019
Uno sguardo dell'area paddock
Uno sguardo dell’area paddock
Le eBike Focus de team Bike Garage
Le eBike Focus de team Bike Garage
Le armi degli eBiker si riposano tra una prova e l'altra
Le armi degli eBiker si riposano tra una prova e l’altra
La Husqvarna di Marco Milivinti, con sospensioni Cane Creek
La Husqvarna di Marco Milivinti, con sospensioni Cane Creek
Protezione CushCore per gomme e cerchi sulla eBike di Marco Milivinti
Protezione CushCore per gomme e cerchi sulla eBike di Marco Milivinti
Andrea Bruno presente con le eBike Flyer da lui distribuite
Andrea Bruno presente con le eBike Flyer da lui distribuite
Vittorio Gambirasio allo stand del suo team Vibram Giant
Vittorio Gambirasio allo stand del suo team Vibram Giant
Carletto Germanetto chiacchiera con Manuel Ducci
Carletto Germanetto chiacchiera con Manuel Ducci
Andrea Garibbo e Marco Milivinti, protagonisti assoluti a Rocchetta Belbo
Andrea Garibbo e Marco Milivinti, protagonisti assoluti a Rocchetta Belbo
In cima alla salita con la Lapierre e-Zesty AM LTD Ultimate in test
In cima alla salita con la Lapierre e-Zesty AM LTD Ultimate in test
Uno dei tratti più tecnici della già ripida salita
Uno dei tratti più tecnici della già ripida salita
Cercando la linea migliore in salita tecnica
Cercando la linea migliore in salita tecnica
Scollinando con un panorama epico alle spalle
Scollinando con un panorama epico alle spalle
Rilanciando in falsopiano prima dell'inizio della prova in discesa
Rilanciando in falsopiano prima dell’inizio della prova in discesa
Marco Rodolico sul sentiero all'insegna di cambi di direzione con un fondo secco e polveroso
Marco Rodolico sul sentiero all’insegna di cambi di direzione con un fondo secco e polveroso
Nicola Casadei in piega
Nicola Casadei in piega
Davide Sottocornola sempre stioloso
Davide Sottocornola sempre stioloso
Simone Martinelli a tutta in salita
Simone Martinelli a tutta in salita
Manuel Ducci di potenza
Manuel Ducci di potenza
Marco Aurelio Fontana, quando stile e performance vanno a braccetto
Marco Aurelio Fontana, quando stile e performance vanno a braccetto
Giulia Amone, team Bike Garage, terza assoluta tra le ragazze
Giulia Amone, team Bike Garage, terza assoluta tra le ragazze
Marco Milivinti in volo
Marco Milivinti in volo
Vittorio Gambirasio sul tabletop
Vittorio Gambirasio sul tabletop

Info: e-Enduro

[foto: Mario Pierguidi, Cristiano Guarco]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui