Home Mtb Eventi Partita all’Elba la stagione giovanile

Partita all’Elba la stagione giovanile

0

L‘Isola d’Elba ha accolto i migliori interpreti del cross country giovanile italiano. Infatti, a Marina di Campo (LI) è andata in scena la 1^ tappa del Grand Prix Giovanile Centro Italia Mtb, gara nazionale top class valevole come Campionato Italiano d’Inverno.

Al via della competizione, perfettamente organizzata in ogni dettaglio da Elba Bike, si sono schierati quasi 230 bikers appartenenti alle categorie esordienti e allievi provenienti da ogni parte d’Italia. La location di start e arrivo era la pista dei Go Kart di Marina di Campo, mentre il circuito di gara, di circa 4 chilometri, richiedeva grandi abilità tecniche. Salite, discese, salti e tronchi hanno contribuito ad offrire grande spettacolo al numeroso pubblico presente. Nonostante il forte vento che aveva caratterizzato i giorni precedenti all’evento, Elba Bike ha saputo allestire un tracciato che  ha riscosso lodi da parte di tutti i partecipanti.

Tra le numerose autorità della federazione ciclistica italiana c’erano il presidente della struttura tecnica fuoristrada nazionale Paolo Garniga e i componenti della commissione XCO Pierangelo Brinchi e Roberto Mazzoleni. Erano presenti anche numerose autorità politiche locali, tra cui il sindaco di Campo nell’Elba Lorenzo Lambardi.

Tra gli esordienti primo anno il successo è stato conquistato dal ligure portacolori della Ucla1991 Gabriele Ghersevi, che ha preceduto Alessandro Motta (Team Spreafico) e Alessandro Minguzzi (La Fenice Mtb). La Toscana ha invece conquistato il gradino più alto del podio tra gli esordienti 2° anno grazie all’ottima prestazione di Gianmarco Vignaroli (Giovo Team Torpado). Davide Zanoletti (Team Bike Rocks) e Emanuele Huez (Tettamanti Bike Solution) si sono piazzati rispettivamente al 2° e al 3° posto.

A brillare tra le donne esordienti primo anno è stata la campionessa italiana di ciclocross Marta Zanga (Team Bramati), mentre la valdostana Camilla Martinet (Cicli Lucchini) ha esultato tra le esordienti 2° anno.

La competizione degli allievi primo anno ha invece proposto una emozionante sfida tra Toccoli, Signorino e Giuffredi. Alla fine a spuntarla è stato il trentino Zaccaria Toccoli (Carraro Trentino). Successi ancora per la valdostana Martina Stirano (Cicli Lucchini) e la ligure Giorgia Stegagnolo (Ucla1991) tra le allieve.

L’ultima gara in programma riservata agli allievi 2° anno è stata invece caratterizzata da una leadership incontrastata sin dalle fasi iniziali. Il biellese Edoardo Xillo (Mtb Oasi Zegna) ha imposto un ritmo impossibile per tutti gli avversari, che gli ha permesso di tagliare il traguardo con oltre un minuto di vantaggio su Matteo Cucchi (Alpin Bike) e Alberto Brancati (Caprivesi).

Nel pomeriggio poi quasi 100 giovanissimi hanno dato vita al Gran Prix Short Race, a completamento di una giornata sportiva da incorniciare nel territorio elbano. Felici e soddisfatti tutti i membri del gruppo organizzatore di Elba Bike, sodalizio presieduto da Monica Maltinti. Elba Bike rappresenta una delle squadre giovanili di riferimento nel panorama ciclistico nazionale e sicuramente nel prossimo futuro proporrà nuovi grandi eventi legati al mondo del fuoristrada.

Comunicato stampa