Reactive Pro, i nuovi alberi by ZZSurf

0

Durante le nostre dirette Facebook dal Pier Test Weekend del 24 e 25 maggio (weekend di prova gratuita dei materiali al Pier Windsurf – Lago di Garda), vi avevamo presentato in anteprima i nuovi alberi da windsurf del brand italiano ZZSurf, già distributore di Loft Sails e Unifiber, e da quest’anno anche produttore dei propri accessori windsurf, inziando appunto dagli alberi con anche una linea di abbigliamento marchiata ZZSurf “life is a big wave”.

Nella news di ieri dove finalmente abbiamo trovato il tempo per pubblicare il report del weekend di test al PierWindsurf, vi avevamo informato dell’arrivo dell’articolo su sui nuovi alberi di ZZSurf: Reactive Pro.
Ecco il video di presentazione grazie alla collaborazione di Maurizio Andreello di ZZSurf ricordandovi che questo marchio è italiano e gli alberi sono costruiti in Italia, 100% made in Italy.
Maurizio ci ha lasciato da testare l’RDM 400 e 430 100%carbon e anche un SDM 460 100% carbon, di cui pubblicheremo il nostro test su uno dei prossimi numeri del magazine. Stay tuned e intanto… buon ascolto!

 

 

Articolo precedenteFlorence e Peterson vincono il Margaret River Pro
Articolo successivoGarmin Forerunner 45 – 245 – 945…insuperabili!
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui