Home Prodotti Accessori Reserve Fillmore la valvola tubeless reinventata
Pubblicità

Reserve Fillmore la valvola tubeless reinventata

0
Reserve Fillmore - cover

Reserve, il marchio di componenti di Santa Cruz Bicycles, ha lanciato una nuova valvola tubeless, chiamata Fillmore, che ambisce a risolvere alcuni dei problemi che gli utilizzatori di pneumatici senza camera d’aria affrontano di solito.

Come è fatta

La valvola tubeless Reserve Fillmore promette di essere unica, non avendo il classico nucleo interno. L’apertura della valvola, che fa entrare l’aria all’interno dello pneumatico, è posta alla base dello stelo all’interno del cerchio.

Reserve Fillmore - valvolaQuesto permette a Fillmore di aumentare il flusso d’aria potenziale, rendendo più facile il gonfiaggio delle gomme tubeless. Inoltre, Reserve afferma che questo approccio chiude in modo efficace lo stelo della valvola, impedendo l’ingresso indesiderato di sigillante, una delle cause principali dei problemi che si verificano durante la procedura di prima installazione o rabbocco/sostituzione del liquido. Infatti, può capitare che il sigillante, incastrato ed essiccato, comprometta il normale flusso d’aria di una classica valvola Presta.

Reserve Fillmore - GIF 1Reserve afferma anche che il tappo rimovibile del suo sistema Flowmore può essere svitato leggermente e premuto per una facile e precisa regolazione della pressione della gomma. Cala anche il rischio di danneggiare la valvola – a chi non si è mai piegato l’esile stelo su cui è fissato il tappino! – grazie alla costruzione più robusta nel complesso. Per finire, è anche più facile la procedura di inserimento del liquido all’interno dello pneumatico: lo stelo è di fatto meno incline all’intasamento grazie all’assenza del nucleo della valvola.

Ovviamente la valvola tubeless Reserve Flowmore funziona con una classica pompa – da pavimento o portatile – con attacco standard Presta.

Reserve Fillmore - GIF 2Come funziona?

Semplice, la valvola si estende sino alla parte inferiore dello stelo. Una volta che si spinge verso il basso la parte superiore, si apre una porta alla base dello stelo, direttamente all’interno dello pneumatico da mountain bike (sembrano non esserci controindicazioni per l’utilizzo su cerchi e gomme tubeless per utilizzo gravel). Inoltre, per inserire/rabboccare il sigillante, non è più necessario rimuovere il nucleo, essendo sufficiente il tubo dell’applicatore sopra la parte superiore della valvola e iniettarlo all’interno.

Reserve Fillmore - GIF 3I vantaggi promessi sono principalmente due: il sigillante è spinto lontano dallo stelo, evitando di intasarne l’interno perché quando la valvola si chiude, trova la strada chiusa verso di essa; il flusso d’aria è meno limitato passando per una valvola più ampia, invece di forzare l’ingresso tramite una porta non solo più piccola ma anche potenzialmente intasata. Il tutto rende più facile montare e far stallonare le gomme sui cerchi, fermo restando che certe combinazioni rimangono in ogni caso problematiche, indipendentemente dalla valvola impiegata.

Reserve Fillmore - tubelessPrezzo e disponibilità

Le valvole tubeless Reserve Flowmore, compatibili con cerchi fino a 28 mm di profondità, sono disponibili presso i rivenditori Santa Cruz Bicycles al prezzo di 44,99 €, con disponibilità da fine novembre, coperte da garanzia a vita come le ruote Reserve.

[foto: Reserve Wheels]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità