Shimano XC9 nella nuova colorazione argento

0
shimano xc9
shimano xc9 argento

Shimano XC9

Per molti è una sorta di icona, una calzatura che abbina design, innovazione e performances. La calzatura di Shimano è una top level dedicata all’XC d’elite e un punto di riferimento anche per il ciclocross.

shimano xc9 silver

Tanti dettagli in una sola scarpa

Shimano XC9, una calzatura che ha fatto del suo profilo basso un marchio di fabbrica, soluzione tecnica ripresa anche da altre calzature di ultima generazione. la sua costruzione parte da una suola full carbon con inserti in gomma Michelin.

  • La suola è stata interamente sviluppata con il contributo dell’azienda francese. Oltre agli inserti per la protezione del piede nei punti critici.
  • La tomaia è costruita in un pezzo unico. I fori per l’aerazione del piede hanno una dimensione differenziata, tra anteriore, posteriore e zone laterali.
  • La chiusura è affidata ad un doppio rotore Boa IP-1: quello superiore ha un tiraggio diretto del cavo, quello inferiore ha il cavo incrociato verso il basso.
  • La talloniera esterna è rigida e ha il doppio compito di bloccare il piede, stabilizzare ed evitare scalzamenti.
  • Sempre in merito alla sezione posteriore, è presente una sorta di tessuto contro-trama che aumenta il potere grippante nei confronti del piede.
  • La soletta interna è morbida con una densità che offre un buon potere ammortizzante. La curvatura dell’arco plantare è modificabile.

michelin soles

La nuova colorazione argento

Alle tre colorazioni già presenti in gamma, si aggiunge la nuova argento. Le taglie vanno dalla 36 alla 48.

bike.shimano.com

 

Articolo precedentePaganella Bike Area riapre il 6-7 giugno
Articolo successivoScarpette arrampicata: SCARPA rinnova la Booster
Alberto Fossati, nasco come biker agli inizi degli anni novanta, ho vissuto l'epoca d'oro dell'off road e i periodi della sua massima espansione nelle discipline race. Con il passare degli anni vengo trasportato nel mondo delle granfondo su strada a macinare km, facendo collimare la passione all'attività lavorativa, ma senza mai dimenticare le mie origini. Mi piace la tecnica della bici in tutte le sue forme, uno dei motivi per cui il mio interesse converge anche nelle direzioni di gravel e ciclocross. Amo la bicicletta intesa come progetto facente parte della nostra evoluzione e credo fermamente che la bici per essere raccontata debba, prima di tutto, essere vissuta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui