Home Prodotti Accessori Suunto 9 Peak Pro, GPS che dura 300 ore!

Suunto 9 Peak Pro, GPS che dura 300 ore!

0

Suunto 9 Peak Pro, una batteria dalla durata sorprendente, processore super potente, eleganza senza tempo, prodotto 100% con energia rinnovabile.

Suunto 9 Peak Pro

9 Peak Pro, orologio multisport senza limiti!

Il nuovo orologio multisport Suunto 9 Peak Pro le ha proprio “tutte”.
Nuovo GPS, più preciso e potente, nuova batteria dalla durata extra (fino a 300h con GPS attivo), nuova interfaccia utente, più veloce e facile da usare, nuovi colori per uno stile unico ed inimitabile.

Suunto 9 Peak Pro

9 Peak Pro, sportwatch sostenibile

Suunto ha dato il suo meglio anche in tema sostenibilità, offrendo un prodotto che compensa totalmente le emissioni di CO2

Prodotto al 100% in Finlandia

Suunto è orgogliosa di presentare il nuovo Suunto 9 Peak Pro, orologio GPS
multisport prodotto in Finlandia con il 100% di energia rinnovabile e il primo Suunto la cui impronta di emissioni di carbonio nella produzione è completamente compensata con le Verified Carbon Units: durante il suo intero ciclo di vita crea solo 7,5 kg di CO2 – l’equivalente della guida di un’auto a combustibile fossile per 44 km.

Indistruttibile

Suunto da sempre vuol dire robustezza, durabilità ed eleganza. Anche Suunto 9 Peak Pro ricalca questa linea, in quanto eccelle per resistenza, versatilità e leggerezza, con il suo minimo ingombro di soli 10,8 mm di spessore sa adattarsi ad ogni polso e ad ogni circostanza.

Suunto 9 Peak Pro

Si può anche riparare!

Suunto 9 Peak Pro è stato progettato per durare a lungo ed essere riparabile per ridurre al minimo i rifiuti e l’impatto sull’ambiente. Realizzato con materiali di altissima qualità, Suunto lo ha testato con le prove più estreme: ghiaccio, sabbia, cadute e urti, pressione e sale.


Testato dai nostri atleti di tutto il mondo e sottoposto agli standard militari di resistenza
(vedi tabella terza pagina) Suunto 9 Peak Pro ha soddisfatto decisamente tutti.
Indossarlo per scalare l’Everest, utilizzare la nuova modalità snorkeling per monitorare la
profondità di immersione, registrare gli spostamenti in bicicletta e verificare quanta
emissione di CO2 si è risparmiata, e poi via… cena con gli amici indossando sempre Suunto

La parola a Suunto

Sami Männistö, Vice President Product

“Suunto 9 Peak Pro è stato progettato con una nuova e più potente architettura del chipset che definisce le prestazioni su un nuovo livello, e conferma la migliore durata della batteria rispetto ai prodotti presenti sul mercato. La nuova interfaccia
utente, con icone e caratteri più grandi e l’uso di elementi di sfondo bianchi e colorati, rende l’orologio più facile da usare e da leggere durante l’attività sportiva, a tutto vantaggio delle prestazioni”.

Batteria inesauribile, 21 giorni di uso quotidiano

 

Suunto 9 Peak Pro offre la migliore durata della batteria di qualsiasi altro orologio
Suunto, con tre modalità: Performance, Endurance e Tour.
La batteria dura 21 giorni nell’uso quotidiano, 40 ore in modalità Performance, 70 ore in modalità Endurance e 300 ore in modalità Tour.

4 sistemi satellitari a scelta

Suunto 9 Peak Pro può connettersi contemporaneamente a quattro sistemi satellitari (GPS, GLONASS, GALILEO, BEIDOU) e a un massimo di 32 satelliti individuali.

Ciò significa una velocità ed una precisione del segnale GPS senza precedenti, anche in condizioni difficili, come in aree con edifici molto alti o in scoscese valli montane.

Caratteristiche principali

• Ultra sottile: 10,8 mm. Schermo: 1,2”
• Peso: versione titanio 55 g / versione acciaio 64 g
Orologio GPS con la più bassa carbon footprint sul mercato: emissioni totali CO2 per l’intero
ciclo di vita del prodotto solo 7,5 kg
• Compensazione totale delle emissioni con un Progetto di riforestazione partner di Verified
Carbon Units (*convalidati dal programma di verifica internazionale che garantisce la qualità
dei progetti di compensazione delle emissioni di anidride carbonica) via Tree-Nation
• Testato secondo i più severi standard militari di resistenza (*MIL-STD-810H)
• Tracciamento dell’attività giornaliera: passi, frequenza cardiaca, sonno, calorie, stress e
altro ancora
• Ricarica super veloce: 100% della batteria in 1 ora / fino a 10 ore di allenamento con 10
minuti di ricarica
Sensore barometrico
Aggiornamenti del sw via etere
Realizzato con vetro zaffiro, acciaio inossidabile e due modelli con titanio grado 5
Waterproof fino a -100 m
Nuova modalità sport snorkeling che traccia i dati dell’attività fino a -10 m
97 modalità sportive tra cui scegliere e la possibilità di creare modalità personalizzate
In combinazione con l’applicazione Suunto e una vasta gamma di servizi partner, Suunto 9 Peak Pro offre agli utenti molteplici opzioni per la ricerca di percorsi, una guida turn-by-turn e strumenti di allenamento avanzati.

6 versioni

Suunto 9 Peak Pro è realizzato in sei versioni diverse, quattro modelli in acciaio
inossidabile (499€) e due modelli in titanio (629€).

Compatibile con iPad e tablet Android

Scoprire e creare percorsi è facile grazie alle mappe di calore, alle mappe 3D e alle mappe che indicano la tipologia di superficie stradale racchiuse nella Suunto App.
Ora Suunto App è compatibile con iPad e tablet Android, ed è ancora più facile pre-strutturare gli allenamenti ad intervalli e seguire il piano durante la sessione.
E al ritorno da un’avventura, gli utenti possono condividere il loro viaggio con la propria
community sotto forma di animazione 3D.

Personalizzabile

È disponibile un’ampia gamma di cinturini accessori che permetteranno di riflettere una
moltitudine di stili personali.

Disponibile on line e nei migliori negozi

L’orologio è disponibile in mercati selezionati per i pre-ordini dall’11 ottobre e per
l’acquisto presso i nostri partner selezionati dal 25 ottobre 2022.

Articolo precedenteWind alert: 15-16 ottobre
Articolo successivoBerria Mako Hybrid GT eMTB con motore Polini E-P3+ MX
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui