Home Mtb Eventi Tante gare al Nord e al Sud

Tante gare al Nord e al Sud

0

Domenica straricca di appuntamenti soprattutto in Piemonte: tappa della Piemonte Cup per le categorie giovanili a Balangero (At), Questi i primi:

ES1: Andrea Damiano (Team Cicloteca)
ES2: Zaccaria Toccoli (Carraro Team Trentino)
AL1: Andrea Serdino (Bici Camogli Golfo Paradiso)
AL2:Francesco Bonetto (Team LagoMaggiore)

ED1: Vera Rossetti (Dytech)
ED2:Elisa Sordello (Bisalta Bike)
DA1: Francesca Saccu (Ucla 1991 Pacan Bagutti)
DA2: Martina Perono Perucca (Nolese Condor Team)

Le categorie assolute della Piemonte Cup erano invece impegnate a Valmanera, recupero di quella inizialmente in programma nel maggio scorso a Castellero. Nella gara di 5 giri si è imposto l’Elite Mattia Penna, davanti a Davide Simone Ferrero, primo tra gli Under 23, e Francesco Martucci. Tra le donne la più veloce è stata Giulia Gaspardino, davanti a Maria Elena Mastrolia e Cindy Casadei. I vincitori delle categorie:

Juniores: Gregorio Cerutti
Under 23: Davide Simone Ferrero
Elite: Mattia Penna
Elite Sport: Gianpiero Mastronardo
Master 1: Andrea Perini
Master 2: Paolo Paviolo
Master 3: Domenico Gotta
Master 4: Roberto Vacchina
Master 5: Gianluca Rovera
Master 6: Claudio Gaspardino
Master 8: Roberto Mallarino
Donna Juniores: Vittoria Spada
Donna Elite: Giulia Gaspardino
Master Women 1: Maria Elena Mastrolia

Il podio assoluto di Valmanera, in alto un passaggio della gara di San Stino (foto organizzatori) Il podio assoluto di Valmanera, in alto un passaggio della gara di San Stino (foto organizzatori)

Nella tappa del Master Libertas a Borgo San Dalmazzo (Cn), il 2° Scott Trophy, prima piazza per Michele Piras (Marchisio Bici) in 1h08’16” con 2” su Alessio Crivello (Tecnobike Bra) e 3” su Lorenzo Turri suo compagno di squadra. In campo femminile prima Monica Viale in 1h09’05” con 7’48” su Chiara Costamagna, entrambe del Passatore. Ecco i vincitori per categoria:

ESO: Giacomo Toselli (Esperia Piasco)
M1:Michele Piras (Marchisio Bici)
M2: Giuliano Effarotti (Ucla 1991)
M3: Danilo Marro (Passatore)
M4: Mauro Giacometti (Team Granfondo)
M5: Fulvio Magnaldi (Atelier della Bici)
M6: G.Battista Giordano (Monastero di Vasco)
D: Monica Viale (Passatore)

In Lombardia tappa del Master Sport & Sports a Borgo d’Ale (Va) con vittoria per Federico Bianco (Team Ecodyger Cyp) in 1h24’15” con 30” su Loris Saporiti (La Ca’ di Ran Raschiani) e 3’42” su Riccardo Ornaghi (Gs Fulvia Pagliughi Cicli). Gara femminile a Simona Etossi (Gs Garbagnate) in 1h22’36”, a 3’18”Ana Isabella Costa Pinto (Gs Fulvia Pagliughi Cicli) e a 8’31” Silvia Barbero (Mtb Oleggio). I vincitori di categoria:

PM1: Marco Campesato (Gs Fulvia Pagliughi Cicli)
PM2: Nicolò Tumiati (Vc Valsesia Il Picchio)
DEB: Niccolò Rovano (Gs Fulvia Pagliughi Cicli)
JUN: Federico Bianco (Team Ecodyger Cyp)
SEN: Riccardo Ornaghi (Gs Fulvia Pagliughi Cicli)
VET: Loris Saporiti (La Ca’ di Ran Raschiani)
GEN: Luciano Pomella (Hr Team)
SA: Lucio Pirozzini (Asd Albertoni Mrg)
SB: Matteo Petrucci (Team Fratelli Oliva)
DA: Ana Isabel Costa Pinto (Gs Fulvia Pagliughi Cicli)
DB: Simona Etossi (Gs Garbagnatese)

Il giorno dopo Circuito dei Parchi a Golasecca, prima piazza per Marco Colombo (La Ca di Ran Raschiani) che in 1h31’03” ha staccato di 1’06” Carmelo Cerruto (Xtreme Team) e di 1’40” Alessandro Piermarteri (Skorpioni Racing), mentre fra le donne ha prevalso Karin Tosato (Emmebike Orbea Italia) che in 1h56’38” ha prevalso su Simona Etossi (Gs Garbagnatese) per 3’25” e su Angela Agazzone (Hr Team) per 4’14”. I vincitori:

EL:Riccardo Cattaneo (Bustese Olonia)
M14-20: Edoardo Beltrami (Team Uslenghi)
M21-35: Roberto Busatta (Bicitime Racing)
M36-49: Marco Colombo (La Ca di Ran Raschiani)
M50+: Attilio Bedogni (Skorpioni Racing)
FEM: Karin Tosato (Emmebiike Orbea Italia)

Secondo Trofeo CC della Battaglia a Curtatone di Montanara (Mn), gara della Mantova Cup, con successo per Cristian Gallina (Emporiosport Team2) che in 54’29” ha battuto in volata Simone Arici (Pol.Nuvolera, a 3” AlbertoMontagnoli (Chero Group Team). Fra le donne prima Anna Ronca (Fastwheels Asd) in 42’48”, davanti a Barbara Agosta a 1’44” e Denise Boschini a 4’29”, entrambe dell’Emporiosport Team2. I vincitori:

ES1: Mattia Orlando (Team Todesco)
ES2: Giulio Marinelli (Team Bussola Mud)
AL1: Lorenzo Mossini (Sc Barbieri)
AL2: Sebastiano Avesani (Team Bussola-Mud)
JMT: Nicolo Pedrazzoli (Chero Group Team)
ELMT: AlbertoMontagnoli (Chero Group Team)
M1: Simone Arici (Pol.Nuvolera)
M2: Sergio Cagliari (Emporiosport Team2)
M3: Massimo Valbusa (Emporiosport Team2)
M4: Cristian Gallina (Emporiosport Team2)
M5: Marco Tonoli (Emporiosport Team2)
M6+: Roberto Zappa (Team Rodella)
EWS: Anna Ronca (Fastwheels)
W1: Barbara Pincella (Gc Cavrianese D.Darra)
W2: Barbara Agosta (Emporiosport Team2)

19° Challenge Enervit a Pian del Tivano (Co), gara del Master Cicli Pozzi, i primi di categoria:

PRIM: Simone Ballini (Cicli Aliverti)
DEBM: Matteo Martinelli (Team Mtb Lomazzo)
JUN: Nicola Bennato (Team Oliveto)
SEN: Simone Colombo (Ktm Stihl Torrevilla)
VET: Ivan Testa (Trt T35ta Rac1ng)
GEN: Giovanni Bartesaghi (Team Spreafico)
SGA: Roberto Davò (Team 99 Milano)
SGB: Alessandro Lazzaroni (Mtb Suisio)
W:Monica Maltese (Sc Triangolo Lariano)

Prosegue il Trofeo d’Autunno che prevedeva il 14° Trofeo Mtb Tra Livenza e Malgher, nella gara Open nuovo successo per Rafael Visinelli (Torpado Factory Team) in 1h20’10”, a 41” Andrea Dei Tos e a 2’20” Christian Pallaoro, entrambi della Cicli Olympia. Gara donne a Nicole Tovo (Team Rudy Project Pedali di Marca) che in 1h12’58” ha mantenuto 17” di vantaggio su Alessandra Teso (Uc Fpt) e 1’50” su Paola Maniago (Cycling Team Friuli). I vincitori:

ES1: Thomas Mariutti (Team Velociraptors)
ES2: Alessandro Berton (Team Velociraptors)
AL1: Nicola Taffarel (Torpado Victoria Bike)
AL2: Alex Da Canal (Bettini Bike Team)
JU:Andrea Roccon (Mtb Club La Perla Verde)
UN: Simone Segat (Torpado Factory Team)
EL: Rafael Visinelli (Torpado Factory Team)
ELMT: Matteo Marcon (Ciclisti Eurovelo)
M1: Simone Cusin (Cycling Team Friuli)
M2: Mauro Rampin (Team Rudy Project Pedali di Marca)
M3: Luca Kogler (Uc Fpt)
M4: Gianfranco Mariuzzo (Uc Fpt)
M5: Giuseppe Dal Grande (Cycling Team Friuli)
M6: Fabrizio Stefani (Team Rudy Project Pedali di Marca)
M7: Adriano Da Lio (Scavezzon)

ED: Gaia Pagotto (Team Velociraptors)
DA: Marika Tovo (Torpado Victoria Bike)
DJ: Beatrice Prataviera (Team Velociraptor)
DE: Nicole Tovo (Team Rudy Project Pedali di Marca)
W1: Barbara Pesce (Team Velociraptors)
W2: Alessandra Teso (Uc Fpt)

Esordio positivo per il Memorial Ruben Venuti a Pinzano al Tagliamento (Pn) con l’under 23 Nadir Colledani (Selle San Marco Trek) che ha dominato la gara fin dalle prime battute, precedendo Michele Marescutti (Pol.Trivium Leecougan) e Mattia Rizzo (Bandiziol Cycling Team). Fra le donne prima la campionessa italiana MW1 Chiara Selva (Spezzotto). I vincitori:

ES: Francesco Colautti (Pol.Trivium Leecougan)
AL: Costantino Cesca (Bandiziol)
JU: Michele Marescutti (Pol.Trivium Leecougan)
UN: Nadir Colledani (Selle San Marco Trek)
ELMT: Mattia Rizzo (Bandiziol Cycling Team)
M1: Diego Bruna (VV.FF.Pordenone)
M2: Marco De Polo (Full Dynamix)
M3: Sergio Giuseppin (Delizia Bike)
M4: Marco Bortolami (Acido Lattico)
M5: Vito Petrucco (Acido Lattico)
MO: Gianalberto Del Zotto (Bandiziol)
ED: Sarah Cudicio (Pol.Trivium Leecougan)
EWS:Erica Rossi (Mtb Zero Asfalto)
MW1 Chiara Selva (Spezzotto)

Appuntamento Uisp a Lido Adriano (Fe) per Mtb e ciclocross, questi i vincitori sulle ruote grasse:

M1: Marco Firmiani (Sambi)
M2: Michele Milani (Ciclo Estense)
M3: Corrado Ferro (Cicli Delta)
M4: Adriano Mosca (Ciclo Estense)
DONNE: Simonetta Brunaldi (Ciclo Estense)

Chiuso in Abruzzo il Campionato Regionale con la quarta Rampiraio di Tornimparte (Aq) andata a Giovanni Gatti (Mtb Santa Marinella) che in 1h20’33” ha inflitto 3’58” a Donato D’Aurora (Celeste Scott Avvenia) e 3’59” a Marco Di Lorenzo (Dymamica Mtb). Gara donne a Gioia Foschini (Abruzzo Mtb) in 43’31” su Sara Rossi (Amici Bici) a 4’48” e Felicia Angeletti (Abruzzo Mtb)  42’40”. Questi i vincitori di categoria:

ES: Lorenzo Di Giampaolo (Abruzzo Mtb Team Protek)
AL: Simone Di Silvestre (Abruzzo Mtb Team Protek)
JU: Daniele Panzarini (Drake Team Nwsport)
OPEN: Giovanni Gatti (Mtb Santa Marinella)
ELMT: Marco Di Lorenzo (Dymamica Mtb)
M1: Maurizio Parisse (Cicl.L’Aquila Dibike)
M2: Lucio Mastrantonio (Cicl.L’Aquila Dibike)
M3: Dario Mostarda (Mtb Rieti)
M4: Gianni Panzarini (Drake Team Nwsport)
M5: Angelo Campana (Rampiclub Barrea)
MO: Mauro D’Alessio (Bike99 Broadcast Solutions)
ED: Sara Rossi (Amici Bici)
DA: Gioia Foschini (Abruzzo Mtb Team Protek)
DJ: Felicia Angeletti (Abruzzo Mtb Team Protek)

I campioni regionali di Torninparte (foto organizzatori) I campioni regionali di Torninparte (foto organizzatori)

Assegnati i titoli provinciali casertani con il 1° Trofeo Monte Tifata a Sant’Angelo in Formis. Vittoria assoluta di Pasquale Di Lorenzo (Vejus TMF Cicli Magnum) in 1h19’37”, alle sue spalle Domenico Casertano (Mtb Tifata)a 1’36” e Antonio Matrisciano (Cycling Sport Nola) a 2’43”. In campo femminile prima Rossella Diezzo (Tranchese Cycling) su Mariagrazia D’Anna (Rokka Bike). I primi:

AL: Francesco Iagrossi (Sannio B.Sport)
MJ: Gennaro Massaro (Mtb Caserta)
OP: Pasquale Di Lorenzo (Vejus TMF Cicli Magnum)
MS: Domenico Casertano (Mtb Tifata)
M1: Sandro Iovanella (Mtb Caserta)
M2: Antonio Cipro (Gs Esercito)
M3: Antonio Matrisciano (Cycling Sport Nola)
M4: Enrico Pella (Mtb Caserta)
M5: Vincenzo Saputo (Cicloamatori Caserta)
MO: Ferdinando Panagrosso (Movicoast)
W1: Rossella Diezzo (Tranchese Cycling)

Trofeo Cave Fantiano in Puglia, dove a vincere è stato Pasquale Semeraro (Nrg Bike) in 1h36’41” con 39” su Antonio Paladino (Rhbike Team) e 1’23” su Salvatore Attanasi (Focus Italy). I primi di categoria:

A0: Angelo Mattia Giuliani (Team Bike Martina Franca)
A1: Salvatore Attanasi (Focus Italy)
A2: Pasquale Semeraro (Nrg Bike)
A3: Antonio Paladino (Rhbike Team)
A4: Biagio Palmisano (Asd A.Narducci)
A5: Antonio Gennaro L’Abate (Asd Locorotondo)

A Modica (Rg) chiusura del Circuito Interprovinciale Csain con il 1° Trofeo Banca di Credito Cooperativo Pachino, questi i primi di categoria:

PRI: Francesco Sottile (Agostiniana Enerwolf)
DEB: Simone Laquidara (Ciclo Tyndaris)
CAD: Giuseppe Caschetto (Ciclistica Rosolini)
JUN: Fabio Modica (Mtb Fk Pozzallo)
SEN: Emanuele Lo Monaco (Special Team 22)
VET: Alessandro Spampinato (Special Bikers Team)
GEN: Giovanni Belluardo (Team Bikes Ragusa)
SGA: Saverio Bonomo (Ciclo Club Carlo Papa)
SGB: Giuseppe Clemente (Special Team 22)
DA: Giorgia Dell’Omini (Special Team 22)
DB: Maria Scala (Nonsolobike)

Per l’enduro tappa del circuito piemontese 360 Enduro ad Avigliana con successo per Marco Bugnone davanti al leader della challenge Mattia Arduino. Da notare la decima piazza del crossista Andrea Tiberi.

A Urbania (Pu) Brutali Enduro Challenge, dove a vincere è stato F.Petrucci (Team Cingolani) in 9’52”, a 18” M.Mazzi (Tema B.P.Motion) e a 36” G.Gambelunghe (Testi Cicli).

Un passaggio dell'enduro marchigiano (foto organizzatori) Un passaggio dell’enduro marchigiano (foto organizzatori)