Test casco Uvex Finale 2.0 e occhiali SportStyle 706 CV Vario

0
Uvex Finale 2.0 & SportStyle 706 CV Vario

Siamo nel mondo del trail biking, in altre parole quella pratica non esasperata della mountain bike per quanto riguarda le prestazioni pure, ma che mette comunque in primo piano il piacere di pedalare a lungo immersi in mezzo alla natura, con la massima comodità e con l’adeguata protezione. Dopo aver sfogliato il catalogo Uvex 2020 abbiamo scelto due coppie formate da casco e occhiali, quelle che per noi sono le più rappresentative del noto brand tedesco, attivo da anni nel mondo delle soluzioni per il ciclismo, gli sport invernali e quelli equestri.

Uvex Finale 2.0 & SportStyle 706 CV Vario

La prima coppia che vi presentiamo è formata dal casco Finale 2.0 e dagli occhiali SportStyle 706 CV Vario. Vediamo ora come sono fatti e come si sono comportati sui trail.

Finale 2.0

Il casco aperto Finale 2.0 è l’ultima novità nel listino dedicato al mondo trail/enduro. Il suo nome dice tutto: è stato sviluppato e testato sul famoso palcoscenico dell’Enduro World Series di Finale Ligure.

Uvex Finale 2.0 & SportStyle 706 CV Vario
Uvex Finale 2.0 & SportStyle 706 CV Vario

Lo stile richiama da subito i più recenti prodotti Uvex, con le sue forme arrotondate e le ampie feritoie per la ventilazione. Spicca sul lato frontale un’ampia visiera, sagomata e con tre aperture collocate in corrispondenza dei fori frontali per la canalizzazione dell’aria. Grazie alla sua forma e alla possibilità di regolazione su quattro posizioni stabili, assicura la giusta protezione e naturalmente una visuale sempre chiara sui sentieri.

Uvex Finale 2.0 & SportStyle 706 CV VarioLa struttura principale – realizzata con tecnologia In-Mold – punta al perfetto mix tra protezione e ventilazione. Il design particolare presenta un profilo laterale ribassato e una superficie più ampia in corrispondenza della nuca per fornire una sicurezza addizionale e al tempo stesso rimanere fedele ai canoni dei caschi da trail/enduro degli ultimi anni.

Uvex Finale 2.0 & SportStyle 706 CV VarioNonostante le superfici protettive extra, gli ingegneri Uvex hanno lavorato con le consuete professionalità ed esperienza riuscendo a ridurre il peso a 340 g rilevato (330 g dichiarati) per la nostra taglia 56-61 cm che corrisponde a grandi linee a una M/L (300 g dichiarati per 52-57 cm). È anche stato messo a punto un brillante sistema di ventilazione, sempre grazie allo sviluppo condotto sui trail a ridosso del mare di Finale Ligure, per mantenere la testa fresca e confortevole, un fattore decisivo per la concentrazione, e quindi performance e sicurezza, del biker. 20 sono le aperture, di cui cinque frontali con rete di protezione anti insetti, e altrettanti canali d’estrazione sul retro. Non mancano ovviamente profondi canali longitudinali all’interno, per garantire una circolazione ideale dell’aria.

Uvex Finale 2.0 & SportStyle 706 CV Vario
Uvex Finale 2.0 & SportStyle 706 CV Vario

All’interno notiamo anche le imbottiture minimali che, pur avendo uno spessore ridotto, assicurano un comfort elevato, merito sia del materiale con trattamento antibatterico e anti odore, ma anche dell’estensione della fascia frontale ai lati, contribuendo a distribuire al meglio la pressione.

Uvex Finale 2.0 & SportStyle 706 CV Vario
Uvex Finale 2.0 & SportStyle 706 CV Vario

L’adattamento perfetto a ogni forma di testa avviene con precisione grazie al sistema Uvex Anatomic IAS-System, con regolazione micrometrica sulla nuca che agisce sulla circonferenza e a cinque posizioni in altezza tramite i due cursori posti all’interno sui fianchi sinistro e destro. I cinghietti sono regolabili sotto le orecchie mentre la chiusura sotto gola è con cursore a pressione Monomatic azionabile con una mano sola, con il plus di un confortevole rivestimento.

Uvex Finale 2.0 & SportStyle 706 CV VarioCinque sono le colorazioni: Grey Yellow Mat, Black Mat, Blue Energy Mat (in test), Grey Mat, Silver Mint Mat. Due sono le taglie 52-57 e 56-61 cm, corrispondenti circa a S/M e M/L.

SportStyle 706 CV Vario

Questi occhiali si presentano come una più che valida alternativa per i biker che hanno bisogno di un telaio robusto e di una visione brillante, in ogni condizione, ma soprattutto con stile innato.

Uvex SportStyle 706 CV VarioSportStyle 706 CV Vario sono occhiali nati per la mountain bike ma anche per l’utilizzo di tutti i giorni. Riescono infatti a unire con efficacia performance e look trasversale. Il pilastro portante sono le lenti Litemirror che proteggono in modo affidabile dai raggi infrarossi e riducono quei riflessi che possono distrarre il biker nella guida. Altri elementi importanti sul versante comfort sono il nasello e le stanghette regolabili per una calzata realmente personalizzata.

Uvex SportStyle 706 CV VarioQuesti occhiali fanno parte della collezione Colovision (CV nel nome), che forniscono un livello superiore per brillantezza e contrasto della visione, due fattori cruciali per le prestazioni, i tempi di reazione e la sicurezza, fondamentali in ambito trail/enduro. In sostanza Uvex Colorvision focalizzano la luce incidente sulle lenti, in modo da ottimizzarne la percezione. Questa famiglia prevede tre lenti per utilizzi diversi, adatte alle caratteristiche di ogni ambiente: outdoor/mountain bike, urban, everyday. Noi ci concentriamo sulle prime, ovviamente: offrono un contrasto più elevato dei toni verde/marrone per migliorare la consapevolezza della profondità del terreno, ad esempio aumentando il contrasto tra il sentiero e il paesaggio fino al 45%.

Uvex SportStyle 706 CV VarioSportStyle 706 CV Vario sono ricchi di contenuti tecnologici, troviamo anche la ventilazione diretta delle lenti con aperture strategiche tra queste e la montatura, il trattamento anti appannamento Supravision che non penalizza la qualità ottica, e ovviamente la protezione totale dai raggi UV. Manca ancora un aspetto fondamentale, rappresentato dalla tecnologia Vario: si tratta di lenti fotocromatiche che reagiscono rapidamente alle mutevoli condizioni di luce e passano senza problemi dal chiaro al buio in soli 25 secondi (categoria filtro da 1 a 3).
Disponibili in sola colorazione nera opaca (Black Mat), hanno un peso rilevato di 32 grammi.

Uvex Finale 2.0 & SportStyle 706 CV Vario

Conclusioni

Questa accoppiata ci ha soddisfatto nel complesso. Sono prodotti che puntano soprattutto sul comfort e sulla sicurezza e raggiungono in modo brillante i propri obiettivi. La protezione per un casco aperto come Finale 2.0 è di ottimo livello, potrebbe raggiungere il top nei confronti dei dannosi urti rotazionali grazie all’integrazione della tecnologia MIPS, ma Uvex non la prevede su nessun modello presente sul proprio catalogo. Le regolazioni sono efficaci, per una completa e perfetta personalizzazione della calzata, giustamente profonda sulla testa ma senza esagerare, e così contribuendo in modo fondamentale a raggiungere la massima stabilità anche sui trail più sconnessi affrontati a ritmo elevato.

La visiera è ampia ma non troppo, solamente non è così semplice passare da una posizione all’altra, con i click poco avvertibili. In ogni caso, una volta trovata la posizione desiderata, rimane saldamente in posizione. L’ampia area superiore piatta offre inoltre lo spazio necessario per fissare un eventuale supporto adesivo per action cam e/o luce, un plus molto gradito dagli appassionati di clip girate in soggettiva sui trail e di pedalate notturne.

Gli occhiali sono semplici ma efficaci, la transizione delle lenti fotocromatiche è rapida, anche se per le loro naturali caratteristiche– con evidente filtro rosso – con filtro 1 non siamo al livello di altri prodotti assimilabili sul mercato. Sempre a proposito del filtro, viene penalizzata la fedeltà della visione, cosa che non farà felici gli amanti di una visione perfettamente naturale, fermo restando che il contrasto elevato sui toni marrone e verde migliora in modo evidente la percezione degli ostacoli sul terreno, a tutto vantaggio della confidenza nella guida su ogni tipo di sentiero.

Info: uvex-sports.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui