Home Mtb Eventi Tutto quel che è avvenuto nel weekend

Tutto quel che è avvenuto nel weekend

0

Il lungo weekend delle ruote grasse è partito sabato con il 13° GP Eredi Ferri a Seminò di Ziano Piacentino (PC), tappa della Francigena Cup Csain, ecco i vincitori:

CAD: Andrea Bossi (Team Cclosport Titon)
JUN: Massimo Bonetti (Hio Rcr)
SEN: Fabio Pasquali (Ornello Team Bike)
VET:Luca Paniz (Team Biciaio)
GEN: Enrico Rusconi (Cycling Team Oltrepo)
SGA: Giovanni Belcastro (Vc Belgioioso)
SGB: Pierangelo Parona (Asd Giovenzano)

Donne B: Samanta Bellinzona (Gc Orio Bike)

Ha fatto tappa a Ghisalba il circuito Orobie Cup con il 18° Trofeo Avis Bike andato a Vito Buono (Carbonhubo) che ha coperto i 35 km in 1h08’31” precedendo Marzio Deho (Cicli Olympia) allo sprint, terzo a 57” il russo Alexey Medvedev (Polimedical). Gara donne a Simona Bonomi (Team Isolmant) in 1h16’33” con Eloise Tresoldi (Team Bramati) a 3’31” e Costanza Fasolis (Repartosport Leecougan) a 4’14”. I primi:

ES1: Simone Minotti (Mtb Felice Gimondi)
ES2: Davide Zanoletti (Team Bike Rocks)
AL1: Michele Ghilardi (Pol.Sorisolese)
AL2: Mattia Paghera (Gardasport)
JU:Stefano Zini (Pol.Ghisalbese)
UN: Adriano Caratide (Repartosport Leecougan)
EL: Vito Buono (Carbonhubo)
TOP: Oscar Lazzaroni (Wr Compositi)
EM1: Daniel Tassetti (Team Todesco)
EM2: Matteo Valsecchi (Pavan Free Bike)
M1: Luca Signori (Orobie Cup)
M2: Andrea Giupponi (Orobie Cup)
M3: Ivan Testa (Trt T235ta Rac1ng)
M4: Luigi Bonucci (Dt Bike Globe)
M5: Massimo Berlusconi (Team Isolmant)
M6+: Claudio Zanoletti (Orobie Cup)

ED: Letizia Motalli (Alpin Bike Edilbi)
DA: Asja Granata (Riders Team Pavia)
DJ: Silvia Ferazzini (Team Bike Rocks)
DE: Costanza Fasolis (Repartosport Leecougan)
WS: Simona Bonomi (Team Isolmant)
W1: Norma Fumagalli (Team Spreafico)
W2: Paola Bonacina (Pavan Free Bike)

Vito Buono vincitore a Ghisalba; in alto, un passaiio della gara Top Class di Messina (foto organizzatori) Vito Buono vincitore a Ghisalba; in alto, un passaiio della gara Top Class di Messina (foto organizzatori)

Tappa della Franciacorta Oglio Cup invece a Villachiara (Bs) per il classico Trofeo AB Energy che sui 3 giri pari a 36 km ha premiato Fabio Pasquali (Ornello Team) in 1h21’59” davanti a Diego Di Stasio (Hio Rcr) per 1’08” e a Michele Catina (Giangis Team Free Bike) per 2’18”. Prima fra le donne Roberta Seneci (Rosola Bike) in 1h07’24”, a 1’37” Simona Beretta (Sogisport) e a 5’09” Barbara Mussa (Novagli Team Bike). Questi i vincitori:

JM: Davide Abeni (Ciclimant’s)
MS: Roberto Faustini (Team Manuel Bike)
M1: Diego Di Stasio (Hio Rcr)
M2: Fabio Pasquali (Ornello Team)
M3: Michele Franceschetti (Bike Team Bruciati)
M4: Marco Gilberti (Rosola Bike)
M5: Gianpaolo Fappani (Team Conad Cinghiale)
M6+: Tiziano Stefana (Team Stefana Bike)
ESC: Riccardo Branchi (libero)

W1: Simona Beretta (Sogisport)
W2: Roberta Seneci (Rosola Bike)

Secondo appuntamento per l’MB Marcello Bergamo Cup a Segrate (Mi) con successo per Luca Paniz (Team Biciaio) in 1h10’03”, staccato di 32” Stefano Zanotti (Ktm Varese Cycling Team) e di 1’33” Francesco Colombo (Cicli Maggioni); gara femminile a Simona Etossi (Gs Garbagnatese) in 1h05’16” davanti a Sabrina Bellatti (Gs Clamas Team tergas Eurograph) e ad Alessia Della Valle (Skorpioni Racing Team) per 48”. Ecco i primi:

PRI: Simone Ballini (La Cà di Ran Raschiani)
DEB: Kevin Bortoli (Skorpioni Racing Team)
JUN: Simone Cipolla (Gc Vanzaghellese)
SEN: Francesco Colombo (Cicli Maggioni)
VET: Luca Paniz (Team Biciaio)
GEN: Michele Albertolli (Team Bike Center)
SA: Alessandro Togni (Team Isolmant)
SB: Lucio Pirozzini (Asd Auzate Mrg)
DonneA: Silvia Valtorta (Hio Rcr)
DonneB: Simona Etossi (Gs Garbagnatese)

A Fratta Terme si è chiuso il Trofeo Mare & Collina con ben 630 atleti al via per la prova valida anche quale apertura del circuito Romagna Bike Cup. Primo posto assoluto sui 29 km per 900 metri di dislivello a Emanuele Bucci (Team Bike Valconca) che in 1h07’11” ha regolato per 3” Agostino Mazzoni (180 Bpm) e per 8” Simone Lunghi (Team Mondobici Tecnoplast). Fra le ragazze prima Elisa Gastaldi (Team Passion Faentina) in 1h19’52” davanti a Barbara Pavani (Imola Bike) a 23” e a Monia Conti (Benessere e Sport) a 1’48”. Questi i primi:

ES: Daniele Parini (180 Bpm)
ALL: Andrea Tonti (Le Saline Natura e Sport)
JUN: Alessandro Barberini (Asd Cinghiali di Mare)
ELMT: Gianmaria Renzi (Ascd Valle del Conca)
M1: Emanuele Bucci (Team Bike Valconca)
M2: Simone Lunghi (Team Mondobici Tecnoplast)
M2-2: Fabio Raggi (Good Bike As Roncofreddese)
M3: Christian Fabbri (Team Passion Faentina)
M3-2: Mariano Galli (Benessere e Sport)
M4: Matteo Garattoni (Benessere e Sport)
M4-2: Massimo Nardi (180 Bpm)
M5: Maurizio Galamini (Romagna Bike Grandi Eventi)
M6: Stefano Salvatori (Ktm Forti e Liberi)
M7: Giacomo Predieri (Bambana Bike)

ALL: Alessia Morri (Le Saline Natura e Sport)
MW1: Elisa Gastaldi (Team Passion Faentina)
MW2: Barbara Pavani (Imola Bike)

Tutti i vincitori del Trofeo Mare & Collina (foto organizzatori) Tutti i vincitori del Trofeo Mare & Collina (foto organizzatori)

Recuperato a San Secondo (Pr) il Trofeo San Secondo Uisp valido quale terza prova del Trofeo d’Inverno e del Campionato Provinciale. Doppietta della famiglia Balduini con Matteo (Bike Revolution) primo in 1h00’52” davanti a Massimo (Gb Sportbike Delsante) giunto con lo stesso tempo, terzo Andrea Coruzzi (Lugagnano Off Road) a 38”. In campo femminile successo di Cecilia Negra (Pedale Fidentino) in 1h10’24” con 2’31” su Sonia Ravenoldi (Factory Team) e 6’25” su BNarbara Agosta (Emporio Sport). I vincitori:

Giov: Andrea Greci (Arta Centro Sociale)
A1/A2 el: Matteo Balduini (Bike Revolution)
A1/A2 am: Alessio Copercini (Bike Revolution)
A3 el: Massimo Balduini (Gb Sportbike Delsante)
A3 am: Michele Di Puorto (Gs Torrile)
A4 el: Stefano Rosi (Mtb 4 Colli)
A4 am: Gianluca Portioli (New Motor Bike)
A5/A6: Giuseppe Bazzoni (Team La Verde)
Donne: Cecilia Negra (Pedale Fidentino)

A Gualdo Tadino (Pg) ha preso il via il circuito Umbria Cross Country, con doppietta del Team Cingolani grazie a Leopoldo Rocchetti primo in 1h11’14” con 14” su Mirco Veroni, terzo a 15” Leonardo Caracciolo (Centro Bici Team Terni). Gara femminile ancora al Team Cingolani con l’ucraina Krystyna Konvisarova in 54’10”, a 6’05” Laura Sopranzi (Centro Bici Team Terni) e a un giro Patrizia Labardi (Gc Capodarco). Questi i primi leader del circuito:

ES: Federico Bracci (Olimpia Bike Team)
AL: Francesco Bellucci (Cucco in Bike)
JU: Alessandro De Santis (Mtb Club Spoleto)
JMT: Alessio Trabalza (Ciclo Club Quota Mille)
UN: Mirco Veroni (Team Cingolani)
EL: Leopoldo Rocchetti (Team Cingolani)
ELM: Leonardo Caracciolo (Centro Bici Team Terni)
M1: Matteo Tiberi (Mondobici)
M2: Emanuele Ciarletti (Team Monarca Trevi)
M3: Emanuele Grelli (Sc Parlesca)
M4: Ernelio Massarucci (Triono Racing Team)
M5: Sante Luigi Pierelli (Team Cingolani)
M6: Stefano Sarti (Terni Bike Shop)
M7: Franco Di Vita (New Mario Pupilli)

ED: Letizia Brufani (Gs Lu Ciclone)
DE: Krystyna Konvisarova (Team Cingolani)
W1: Laura Sopranzi (Centro Bici Team Terni)
W2: Patrizia Labardi (Gc Capodarco)

Attività doppia nel Lazio: a Sora (Fr) il classico Trofeo San Gabriele ha avuto un problema relativo ai cronometraggi, sono quindi disponibili solo le classifiche di categoria, ecco i primi:

ES: Marco Passeri (Mtb Grotte di Castro)
AL: Patrick Favaro (Gs Pontino Sermoneta)
JU: Andrea Ianni (Asd Celeste Kento Avvenia)
JMT: Mattia Pannone (Cicli Rebike Fondi)
UN: Simone Del Giovane (Prd Sport Factory Team)
EL: Stefano Capponi (Project Bike)
ELMT: Roberto Rinna (Piesse Cycling)
M1: Leandro Rotondi (Piesse Cycling)
M2: Vincenzo Della Rocca (Cubulteria Bike)
M3: Gianluca Valerio (Tuttociclo Racing Team)
M4: Paolo Casconi (Gs Pontino Sermoneta)
M5: Angelo Campana (Cross Country Elite)
M6+: Francesco La Vecchia (Cubulteria Bike)

ED: Giulia Quattrini (Gs Pontino Sermoneta)
DA: Arianna Ingegneri (Drake Team Nwsport)
EWS: Sabrina Di Lorenzo (Project Bike)
W1: Arianna Pagotto (libero)

Altro appuntamento a Palombara Sabina (Rm) con l’XC della Sabina sotto l’egida del Csi. Vittoria assoluta ad Alessio Porcari (Mov.Centrale Zagarolo) primo in 1h09’37” con 2’57” su Dante Moretti suo compagno di squadra, terzo Domenico Ponzo (Piesse Cycling) a 3’11”. Fra le donne prima Isabella Pelonzi (Team Bike Palombara) in 1h24’32”. Ecco quel che riguarda le categorie:

PRIM: Mattia Di Carmine (Sport & Bike Villanova)
DEBM: Giacomo Ragonesi (Team Bike Viterbo 2002)
JUNM:Simone Lorenzo (Asd Ciclismo Lazio)
ESM: Sergio Iale (Due Ponti Bike Lab)
M1: Alessio Porcari (Mov.Centrale Zagarolo)
M2: Domenico Ponzo (Piesse Cycling)
M3: Dante Moretti (Mov.Centrale Zagarolo)
M4:Massimo Foschi (Ciclo Tech)
M5: Alfredo De Angelis (Redingò Cycling Team)
M6: Umberto Greggi (Ciclo Tech)
M7: Mario Capoccia (Cicli Montanini Alice Ceramica Frw)
M8: Graziano Fontani (Asd Ciclismo Lazio)

Donne: Isabella Pelonzi (Team Bike Palombara)

Il 4° Trofeo Accademia della Ventricina a Scerni (Ch) ha dato il via al circuito Sulle Orme dei Sanniti. Primo vincitore Jarno Calcagni (Bikers Racing Team) che sul circuito di 6,3 km da ripetere quattro volte ha preceduto Alessandro Valente (Bikepro) e Emiliano Lombardi (Isernia Bike Team). Ecco i primi:

A1: Alessandro Valente (Bike Pro)
A2: Jarno Calcagni (Bikers Racing Team)
A3: Alessandro Diletti (Bikers Racing Team)
A4: Leonardo Peluso (Tesla Bike Team)
A5: Graziano Malatesta (Master Cycling)
A6: Nicola Zinni (individuale)

Il podio della tappa di apertura del circuito dell'Abruzzo-Molise (foto organizzatori) Il podio della tappa di apertura del circuito dell’Abruzzo-Molise (foto organizzatori)

A Melito Porto Salvo (Rc) si è aperto il Campionato Provinciale Csain con il primo Trofeo Città di Melito, andato a Paolo Calabrese (Team Bike Noto) primo sui 22 km in 1h00’29” battendo in volata Paolo Santoro (Team Bike Rosolini), a 1’29” è giunto Emanuele Lo Monaco (Doctor Bike Vittoria). Donne impegnate su 13,2 km,primaMaria Scala (Non Solo Bile) in 51’50” con 7’36” su Evelin Dell’Omini (Special Team 22), a un giro Giorgia Dell’Omini (Special Team 22). Questi i vincitori di categoria:

PRIM: Vincenzo Canale (Cicloturistica 2001)
DEB: Salvatore Fidone (Ciclistica di Rosolini)
CAD: Paolo Calabrese (Team Bike Noto)
JUN: Innocenzo Liotta (Ciclistica di Rosolini)
SEN: Emanuele Lo Monaco (Doctor Bike Vittoria)
VET: Paolo Santoro (Team Bike Rosolini)
GEN: Domenico Antonio Macrì (A.Barbarello)
SU A: Leonardo Marano (Special Team 22)
SU B: Cosimo Impellizzeri (Ciclo Tyndaris)
DJ: Evelin Dell’Omini (Special Team 22)
DON A: Stefania Cappelleri (A.Barbarello)
DON B: Maria Scala (Non Solo Bile)

A Messina è finalmente iniziata la stagione delle Top Class con il 2° Trofeo Mtb San Placido Calonerò. La gara era nel calendario nazionale relativamente alle categorie giovanili. In ambito assoluto primo posto per Giuseppe Cicciari (Special Bikers Team) che in 1h05’16” ha preceduto di 25” il compagno di squadra Leandro Cavallo, terzo Marco Ioppolo (Ciclo Record) a 1’36”. Fra le donne prima Claudia Andolina (Team Lombardo Bike). Ecco tutti i vincitori:

ES1: Antonio Cairo (Asd Belvedere)
ES2: Emanuele Spica (Team Lombardo Bike)
AL1: Giuseppe Greco (Racing Team Agrigento)
AL2: Orazio Costa (Cicloturistica Castanea)
JU: Simone Laquidara (Team Lombardo Bike)
JMT: Sebastiano Mancuso (Team Bike 2000)
UN: Alessio Zuccarò (Bike Team Nicolosi)
EL: Giuseppe Cicciari (Special Bikers Team)
ELMT: Giuseppe Pellegrino (Bike Team Nicolosi)
M1: Leandro Cavallo (Special Bikers Team)
M2: Massimiliano Maganuco (Special Bikers Team)
M3: Alessandro Spampinato (Special Bikers Team)
M4: Pietro Agosta (Maiorbike Racing Team)
M5: Vito Lombardo (TeamLombardo Bike)
M6: Mario Riccioli (Bike Team Nicolosi)

DA: Valeria Trupia (Team Lombardo Bike)
DE: Claudia Andolina (Team Lombardo Bike)
EWS: Alessia Laganà (Racing Team Agrigento)
W2: Graziella Alessi (Bicycle Bob Syndicate-Ride Sicily)

A Platamona (Ss) prima tappa del GP Massimo Melis con il successo di Alessandro Salis (Repartosport Leecougan) davanti al compagno di colori Davide Uras. Silvia Caria è la prima fra le donne. I vincitori di categoria:

ES1: Giovanni Battista Manca (Mtb Sennori)
ES2: Lorenzo Nocco (Sc Fausto Coppi 72)
AL1: Gabriele Porta (Uc Guspini)
AL2: Antonio Piga (Palazzago Ozierese Carrera)
EL: Alessandro Salis (Repartosport Leecougan)
ELMT: Rino Cabras (Team Picci)
M1: Davide Melis (Team Picci)
M2: Pierpaolo Sulis (Sc Cagliari)
M3: Alessandro Saddi (Gs Esercito)
M4: Paolo Baduena (Bici Mania Ss)
M5: Mario Cossu (Mtb Club Sennori)
M6: Giorgio Sara (Mtb Club Sennori)

ED: Giulia Tomasi (Taxus Baccata)
DA: Alessia Contini (Palazzago Ozierese Carrera)
Donne: Silvia Caria (Mtb Club Sennori)