Home Mtb Eventi Uci Marathon Series, due gare agli antipodi
Pubblicità

Uci Marathon Series, due gare agli antipodi

0

Doppio appuntamento per l’Uci Marathon Series, due gare agli antipodi fra loro ma senza i grandi interpreti della specialità che ormai hanno messo in soffitta la Mtb per riposarsi e preparare la nuova stagione. Ciò non toglie che si tratti di eventi di buona risonanza, anche perché hanno raccolto una grande partecipazione popolare. Iniziamo dalle Filippine e dalla laguna di Nuvali per la Nuvali Dirt, andata al giapponese Motoshi Kadota che in 4h06’17” ha fattolo sgambetto ai locali, con Alvin Benosa a 2’56” e Eusesio Quinones a 4’48”. Tripletta filippina fra le donne con Ariana Thea Patric Dormitario prima in 5h12’12” davanti a Melissa Jaroda a 4’33” e Avegail Rombaon a 7’23”. La lunghezza del percorso era di 70 km.

Il podio finale di Nuvali (foto organizzatori) Il podio finale di Nuvali (foto organizzatori)

A Lo Barnechea in Cile appuntamento con la Copa Stretto Cannondale, una delle principali classiche sudamericane, sulla distanza di 40 km, dove è tornato alla vittoria il più famoso corridore locale, Javier Eduardo Puschel alla sua ultima corsa da professionista, primo in 2h12’58” seguito da José Manuel Gutierrez a 11” e Martin Caulier a 1’14”. Fra le donne prima Pilar Corvalan in 3h07’40” con 4’26” su Ximena Aldana Garcia e 24’04” sull’argentina Maria Lourdes Tufro.

La premiazione delle donne (foto organizzatori) La premiazione delle donne (foto organizzatori)