Pubblicità
Home Mtb Eventi Val di Sole: inizia la settimana mondiale
Pubblicità

Val di Sole: inizia la settimana mondiale

0
Val di Sole 2021 - cover
Foto: Alice Russolo

La Val di Sole ospita dal 25 al 29 agosto i Campionati del Mondo UCI di mountain bike, in palio 17 titoli in sei diverse discipline, si parte mercoledì con il Team Relay.

La grande mountain bike fa ritorno a casa. Nella terra delle ruote artigliate per eccellenza, con oltre 400 km di percorsi dedicati agli appassionati di ogni livello, dopo un anno di assenza stanno per tornare anche gli ospiti più celebri e attesi dal grande pubblico.

L’occasione è di quelle speciali: dal 25 al 29 agosto 2021, la Val di Sole ospita i Campionati del Mondo di Mountain Bike, per la terza volta nel giro di appena 13 anni.

Val di Sole 2021 - 01
Olivia Onesti impegnata sul rock garden, uno dei tratti più impegnativi del tracciato del Cross Country – foto: Michele Mondini

In palio 17 titoli in 6 discipline

In attesa di mercoledì 25 agosto, quando la disciplina del Team Relay, la staffetta a squadre, assegnerà le prime maglie iridate di questa edizione, già da lunedì 23 le grandi firme della mountain bike mondiale sono arrivate sui percorsi di Daolasa di Commezzadura per le prive prove libere delle competizioni di Cross Country ed E-MTB.

Quella di Val di Sole 2021 sarà un’edizione storica della rassegna mondiale: non solo per la prima volta saranno assegnati titoli di ben sei discipline, ma il Mondiale trentino decreterà anche i primi storici campioni del mondo nella disciplina dello Short Track, il cross country disputato sulle brevi distanze, in gare da circa 20 minuti di durata.

In questa settimana di gare sono attesi in Val di Sole ben 934 atleti in rappresentanza di 53 Nazioni, espressione di tutti i cinque continenti.

In cinque giornate, i Campionati del Mondo MTB della Val di Sole assegneranno 17 titoli: quattro nel downhill (DHI), sei nel cross country (XCO), due nell’e-MTB, due nel Four Cross (4X), due nello Short Track (XCC) ed uno nel Team Relay.

Val di Sole 2021 - 02
Lucia Bramati in ricognizione sul percorso del Mondiale – foto: Michele Mondini

Si parte mercoledì con il Team Relay

Nella giornata di mercoledì si inizia, come da tradizione dei Campionati del Mondo, con il Team Relay, la competizione a staffetta (sei gli atleti impegnati, tre uomini e altrettante donne) che recentemente ha regalato numerose soddisfazioni alla Nazionale Italiana, campione europea in carica qualche settimana fa a Novi Sad. Francia e Svizzera rappresentano le più agguerrite avversarie, ma è opinione comune che la squadra azzurra abbia tutte le carte in regola per aprire nel migliore dei modi il Mondiale casalingo.

Val di Sole 2021 - 03
Ricognizione a piedi per la Nazionale Belga – foto: Michele Mondini

Giovedì XCO Junior e Short Track

Nella giornata di giovedì 26 agosto largo al Cross Country giovanile (categorie JR) al mattino mentre al pomeriggio, nello Short Track, entreranno in scena per la prima volta alcune delle stelle più attese della manifestazione che si giocheranno la prima, storica, maglia iridata di specialità.

In campo maschile, pur a seguito del forfait di Mathieu Van der Poel, non mancheranno i pretendenti: da Mathias Flückiger (Svizzera) ad Henrique Avancini (Brasile), da Ondrej Cink (Repubblica Ceca) agli azzurri Luca Braidot e Gerhard Kerschbaumer. Nella gara femminile giocheranno le loro carte molte delle migliori interpreti del cross country, a cominciare da Pauline Ferrand-Prèvot (Francia), Jenny Rissveds (Svezia), le tre svizzere del podio di Tokyo – Jolanda Neff, Linda Indergand e Sina Frei, – Evie Richards (Gran Bretagna) e l’azzurra Eva Lechner.

Val di Sole 2021 - 04
Gli Junior della Nazionale francese sul tracciato in vista delle gare di giovedì – foto: Michele Mondini

Venerdì è tempo di E-MTB e Four Cross

La giornata di venerdì 27 agosto si accenderà nel pomeriggio, con l’assegnazione dei titoli di E-MTB (maschile e femminile): riflettori sul due volte Campione Olimpico Julian Absalon e sull’elvetica Kathrin Stirnemann, ma anche sugli atleti di casa, Martino Fruet e Anna Oberparleiter. Serata dedicata al Four-Cross, una disciplina molto spettacolare che ha trovato in Val di Sole la sua casa ideale: per la sesta edizione consecutiva sarà Daolasa ad ospitare il Campionato del Mondo.

Electric Snake - Val di Sole 2019
Julien Absalon, atteso ai Mondiali e-XCO in Val di Sole – foto: Vitesseonline.it

Sabato dedicato a XCO U23 ed Elite

Sabato 28 agosto è la grande giornata del Cross Country con l’assegnazione dei titoli U23 ed Elite. I primi a scendere in pista saranno proprio gli U23 con la Nazionale azzurra molto competitiva in particolare nella gara maschile con Juri Zanotti e Simone Avondetto.

Partono leggermente più indietro le ragazze capitanate da Marika Tovo in una gara di livello assoluto dove le grandi favorite saranno la francese Loana Lecomte, campionessa in carica già capace di primeggiare fra le Elite, la danese Caroline Bohe e le due austriache volanti, Laura Stigger e Mona Mitterwallner.

World Cup XCO in Val di Sole
Un momento della World Cup XCO 2019 in Val di Sole – foto: Red Bull Content Pool

Nella gara Elite maschile di Cross Country torneranno in gara gli attesi protagonisti della gara di Short Track, e con loro anche alcuni nomi di primo piano che hanno scelto di puntare tutto sulla gara della specialità olimpica: il bronzo Olimpico David Valero (Spagna), i francesi Victor Koretzky e l’iridato in carica Jordan Sarrou, e soprattutto la leggenda Nino Schurter (Svizzera), l’otto volte campione iridato, capace di primeggiare in Val di Sole in sei delle otto edizioni disputate fra Coppa del Mondo e Mondiali.

Nella prova femminile, oltre a Ferrand-Prevot, Neff, Frei e Richards e le altre protagoniste dello short track, andranno tenute d’occhio anche le americane Haley Batten e Kate Courtney e le olandesi Anne Tauber ed Anne Terpstra.

Val di Sole 2021 - 05
Loic Bruni con la maglia di Campione del Mondo di Downhill in Val di Sole nel 2019 – foto: Giacomo Podetti

Grande chiusura domenica con la Downhill

La chiusura di domenica 29 agosto è affidata alla mitica Black Snake e alle competizioni di Downhill. Al mattino saranno gli Junior a scendere in pista, con il britannico Jordan Williams e la transalpina Leona Pierrini in vetta ai pronostici.

Verso l’ora di pranzo toccherà invece alle Donne Elite, dove la trentina Eleonora Farina e l’altoatesina Veronika Widmann punteranno a giocarsi una medaglia nonostante l’agguerrita concorrenza capitanata da Vali Holl (Austria), Myriam Nicole (France), Marine Cabirou (France), Tahnee Seagrave (Gran Bretagna) e Camille Balanche (Svizzera).

Più difficile concorrere per le posizioni di vertice nella gara maschile, dove i favori dei pronostici sono per Laurie Greenland (Gran Bretagna), Greg Minnaar (Sudafrica), Troy Brosnan (Australia), Danny Hart (Gran Bretagna) ed il trio francese formato da Loic Bruni, Loris Vergier e Thibaut Daprela.

Altra prestazioni di rilievo per Loris Vergier, 3° alla World Cup DH in Val di Sole
Loris Vergier durante la World Cup DH 2019 in Val di Sole – foto: Red Bull Content Pool

Il programma iridato: quando e dove vedere le gare

Mercoledì 25 agosto
  • 12:30 – Team Relay
Giovedì 26 agosto
  • 11:30 – Cross Country Donne JR
  • 13:30 – Cross Country Uomini JR
  • 17:00 – Short Track Donne (diretta su RaiSport*, RedBull.TV** ed Eurosport 2)
  • 17:45 – Short Track Uomini (diretta su RaiSport, RedBull.TV ed Eurosport 2)
Venerdì 27 agosto
  • 15:00 – E-MTB Donne
  • 16:45 – E-MTB Uomini
  • 20:45 – Four Cross (Donne e Uomini)
Sabato 28 agosto
  • 09:00 – Cross Country Donne U23
  • 10:45 – Cross Country Uomini U23
  • 13:00 – Cross Country Donne Elite (diretta su RaiSport e RedBull.TV, differita su Eurosport 1)
  • 15:45 – Cross Country Uomini Elite (diretta su RaiSport e RedBull.TV, differita su Eurosport 1)
Domenica 29 agosto
  • 09:25 – Downhill Uomini e Donne JR
  • 12:50 – Downhill Donne Elite (diretta su RaiSport, RedBull.TV ed Eurosport 2)
  • 14:10 – Downhill Uomini Elite (diretta su RaiSport, RedBull.TV ed Eurosport 2)
Commezzadura ospiterà la Coppa del Mondo DH e XC, oltre ai Mondiali 4X
Il grande pubblica in una delle edizioni passate della World Cup DH in Val di Sole – foto: Valdisolebikeland

L’ingresso al campo gara di Daolasa di Commezzadura è a pagamento per le giornate di sabato 28 agosto (competizioni di Cross Country) e domenica 29 agosto (competizioni di Downhill). Nelle altre giornate, l’ingresso sarà gratuito fino ad esaurimento posti. Gli spettatori provenienti dai Paesi UE potranno accedere all’evento solo se titolari di Green Pass, mentre gli spettatori provenienti da Paesi Extra UE dovranno presentare una certificazione vaccinale riconosciuta o in alternativa il risultato di negatività di un Covid Test effettuato non prima delle 48 ore.

Il programma completo qui

* = Raisport è trasmesso sul canale 48 del digitale terrestre
** = diretta con commento in lingua italiana qui

[fonte: comunicato stampa]

Troy Brosnan e Kye A’Hern alla scoperta della Black Snake

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità