Video: Cannondale Waves – The Backyard Sessions

0

Cosa fai quando il mondo si blocca e vuoi girare in bici? Ti costruisci il tuo percorso. Josh Bryceland e la crew Cannondale Waves ci mostrano come fare.

Cannondale Waves - collage 2

Al vertice della sua carriera di discesista di classe mondiale, Josh “Ratboy” Bryceland si è allontanato dalle competizioni, alla ricerca di nuovi modi per scendere il più rapidamente da una montagna. Un semplice andare in bici, nella sua nuova vita di biker non più legata all’agonismo. Bryceland ha anche creato un gruppo con alcuni dei biker più stilosi per la sua nuova avventura, un collettivo chiamato Cannondale Waves (qui la precedente avventura in Portogallo).

Ma cosa fai quando la tua professione è la mountain bike e una pandemia globale ti lascia con zero prospettive di viaggio e più tempo a disposizione del solito? Se non puoi andare in montagna, allora porti la montagna da te e lasci che la creatività faccia il resto.

Cannondale Waves - collage

È stata la settimana in cui siamo entrati in lockdown e ci siamo impegnati a costruire… avevamo tutto quello che ci serviva, e cinque settimane dopo avevamo realizzato alcuni salti… tempo ben speso durante l’isolamento!

Josh Bryceland

Josh Bryceland - Cannondale Waves

Una volta che il Regno Unito ha iniziato a revocare le restrizioni, era giunto il momento per il resto della crew di unirsi al divertimento. Ogni biker ha portato il proprio stile sulla linea di salti. I kick, i tabletop e le sponde minuziosamente curati, ognuno hanno spinto ogni membro a provare cose nuove, il collettivo si è riunito esattamente nello spirito di Cannondale Waves. Avere Josh, Max Nerurkar, Sam Cofano e Sam “Dave” Hockehhill di nuovo insieme per allenarsi per la prima volta dall’inizio della pandemia li ha entusiasmati per le cose a venire!

Info: Cannondale

[foto: Duncan Philpott, Maximus]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui