Pubblicità

World Cup DH: Walker e Cabirou nuovi campioni 2020

0
World Cup DH Lousa - Matt Walker - winner
Matt Walker vince la World Cup DH 2020

La francese Marine Cabirou e il britannico Matt Walker trionfano in una World Cup DH 2020 ridotta per necessità a sole quattro gare corse tra Maribor in Slovenia e Lousa in Portogallo.

I due specialisti della discesa sono stati i più consistenti in questa stagione limitata dalla pandemia da Coronavirus, ma mentre per la transalpina era una vittoria probabile, quella di Walker è stata una vera sorpresa. Vediamo ora come sono andate le due gare portoghesi corse sulla pista Black Line del Louzan Park.

World Cup DH Lousa - Marine Cabirou - gara
Marine Cabirou, trionfatrice della World Cup DH 2020

World Cup DH #3 & #4 – Lousã, Portogallo

In una stagione breve e iniziata tardi, con quattro gare che si sono svolte nell’arco di tre settimane, ci si aspettava che la stanchezza avrebbe avuto un ruolo importante a Lousã. Tuttavia, non ci sono stati segni di cedimento da parte degli atleti durante un’emozionante weekend di competizione.

La gara femminile

Dopo una qualifica sensazionale e la vittoria nella terza gara di venerdì, Myriam Nicole era la donna da battere. Nonostante un piccolo infortunio rimediato proprio in qualifica, la francese ha prodotto un’altra fantastica run stabilendo il crono di 4m28s.982.

World Cup DH Lousa - Nina Hoffmann
Nina Hoffmann, 5^ e 2^ in Portogallo, e quinta nella generale di Coppa

La tedesca Nina Hoffmann sembrava poter conquistare un’altra vittoria dopo la sua prima assoluta in Coppa nel primo round di Maribor (qui il nostro report), mentre l’australiana Tracey Hannah, alla sua ultima gara della sua lunga e illustre carriere, spingeva troppo forte cadendo con il traguardo in vista.

La prossima a scendere era Marine Cabirou che, con una run stilosa e caratterizzata da linee pulite, è riuscita a migliorare il tempo della tedesca di 1s702. Era il momento della britannica Tahnée Seagrave, terza venerdì mostrando segni di ripresa. Partita molto forte, alla fine si è dovuta accontentare di un altro terzo posto, con Cabirou che così vinceva la gara strappando la leadership della generale di Coppa alla connazionale Nicole.

La 23enn Marine Cabirou ha dichiarato a fine gara: “Sapevo di dover vincere oggi per conquistare la classifica generale, quindi ho dato tutto quello che avevo. Sono stata un po’ aggressiva e ho commesso qualche errore, ma è stata una bella run, mi sono divertita ed è fantastico vincere.”

World Cup DH Lousa - Marine Cabirou - podio
Marine Cabirou festeggia la sua vittoria in gara e nella generale di Coppa

Elite Women: i risultati

Round #3
1. Myriam Nicole (FRA)
2. Marine Cabirou (FRA) +4.397
3. Tahnée Seagrave (GBR) +5.075
4. Tracey Hannah (AUS) +8.290
5. Nina Hoffmann (GER) +9.264
8. Eleonora Farina (ITA) +12.528

Round #4
1. Marine Cabirou (FRA)
2. Nina Hoffmann (GER) +1.702
3. Tahnée Seagrave (GBR) +2.409
4. Myriam Nicole (FRA) +4.982
5. Monika Hrastnik (SLO) +5.684
9. Eleonora Farina (ITA) +23.830

World Cup DH Lousa - Greg Minnaar
Greg Minnaar, vincitore del primo round di Lousa

Ho fatto una bella discesa. È una di quelle vittorie agrodolci quando uno dei tuoi più grandi rivali – che è anche tuo compagno di squadra e tuo buon amico e che è in testa ai Mondiali – fora in discesa. Mi dispiace molto per Loris. Ero piuttosto stanco di andare in campo oggi, quindi sono contento di aver avuto le gambe per spingere

Greg Minnaar

La gara maschile

In campo maschile sembrava che la pioggia e il vento avrebbero giocato brutti scherzi con gli ultimi atleti a scendere. Invece i più forti hanno corso in modo entusiasmante.

World Cup DH Lousa - Jamie Edmondson
Exploit di Jamie Edmondson nella seconda gara di Lousa, ottimo 4° al traguardo

Il primo a far segnare un crono molto serio è stato il britannico Philip Atwill che, dopo un paio di anni privi di risultati di rilievo, ha dimostrato di essere tornato ad essere un serio contendente alla vittoria. Jamie Edmondson è stato il prossimo a partire e ha migliorato di due decimi del tempo di Atwill. Con l’arrivo della pioggia, sembrava che l’inglese potesse avere la strada spianata verso la vittoria.

World Cup DH Lousa - Matt Walker gara
Matt Walker, super consistente in questa breve stagione, a Lousa è stato 2° e 3°

Né l’austriaco David Trummer né il canadese Finn Iles sono riusciti ad avvicinarsi al tempo di Edmondson e all’improvviso sono rimasti solo tre atleti, con il nostro Loris Revelli che intanto sperava di entrare finalmente nella top ten (al momento era 7°). Il primo a partire è stato Matt Walker, il 21enne britannico con la maglia di leader della Coppa del Mondo e molta pressione sulle spalle. Walker non ha però mostrato alcun segno di nervosismo e ha prodotto una run aggressiva che è stata sufficiente per prendere la testa della corsa.

Fresco della sua sublime vittoria di venerdì, il penultimo uomo al cancelletto di partenza è stato Greg Minnaar. Il sudafricano è stato super fluido nella guida e questo si è tradotto in una velocità elevata mentre prendeva il comando con una gara incredibile.

World Cup DH Lousa - Loic Bruni - gara
Loic Bruni vince di forza su Greg Minnaar, in formissima qui a Lousa (1° e 2°)

L’ultimo a prendere il via è stato Loïc Bruni, autore di una gara sensazionale. Il francese è rimasto indietro dopo il secondo split, ma ha forzato mentre si dirigeva verso il lungo tratto pedalato, conquistando la vittoria per 0,457 secondi.

Questo è stato un degno finale di una stagione incredibile, Bruni è tornato a vincere, ma non è stato sufficiente a negare a Walker l’incoronazione come vincitore della World Cup DH 2020. Invece il nostro Loris Revelli replicava il risultato di venerdì, di nuovo 11° a un soffio dai primi dieci, mostrando comunque di essere pronto al grande salto tra i più forti discesisti al mondo.

World Cup DH Lousa - Loris Revelli
Doppio 11° posto per Loris Revelli in Portogallo – foto: Boris Beyer

Il 21enne Walker ha detto a fine gara: “Sono entrato in gara e avevo già superato le mie aspettative per l’anno. La corsa è stata complicata e le condizioni erano un po’ incerte, quindi ho dato il massimo, e superare il traguardo e invecchiare la notizia che avevo vinto la finale è stato incredibile. È così difficile da esprimere a parole che oggi ho realizzato un sogno.”

World Cup DH Lousa - Matt Walker - ritratto
Un felice ma anche incredulo Matt Walker dopo la conquista della Coppa di specialità

Elite Men: i risultati

Round #3
1. Greg Minnaar (RSA)
2. Matt Walker (GBR) +1.833
3. Loic Bruni (FRA) +1.960
4. Aaron Gwin (USA) +3.062
5. Dakotah Norton (USA) +3.073
11. Loris Revelli (ITA) +4.821

Round #4
1. Loic Bruni (FRA)
2. Greg Minnaar (RSA) +0.170
3. Matt Walker (GBR) +1.415
4. Jamie Edmonson (GBR) +2.044
5. Phillip Atwill (GBR) +2.065
11. Loris Revelli  (ITA) +3.891

World Cup DH Lousa - Loic Bruni - vittoria
Loic Bruni chiude la tappa di Lousa con un 3° e un 1° posto, in World Cup è invece secondo

World Cup DH 2020: le classifiche finali

Elite Women
1. Marine Cabirou (FRA) 825 pt
2. Myriam Nicole (FRA) 775
3. Tahnée Seagrave (GBR) 664
4. Tracey Hannah (AUS) 563
5. Nina Hoffmann (GER) 546
6. Eleonora Farina (ITA) 476

Elite Men
1. Matt Walker (GBR) 687 pt
2. Loic Bruni (FRA) 677
3. Greg Minnaar (RSA) 627
4. Loris Vergier (FRA) 551
5. Thibaut Depréla (FRA) 516
20. Loris Revelli (ITA) 208

Qui le classifiche complete

[foto: Red Bull Content Pool]

Mondiali DH: Balanche e Wilson dominano il fango

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui