Nick Pünter vince il World Rookie Fest 2019

Il vincitore parteciperà agli X Games Norway

18/01/2019

Il World Rookie Fest by Rock and Ride, giunto alla quattordicesima edizione, si è appena concluso, ed il Black Yeti, mascotte dell’evento under 18 più importante del mondo, è orgoglioso di annunciare che il vincitore Nick Pünter oltre al titolo di Rookie ha vinto anche un’invito per partecipare all’evento di qualifica degli X Games Norway che si terranno a Hafjell, Norvegia, il prossimo 16 Febbraio!!

Queste le parole di Marco Sampaoli, co-fondatore del World Rookie tour, riguardo alla partnership con X Games:
“Siamo felici di confermare questa partnership e di premiare il miglior atleta del World Rookie Fest by Rock and Ride 2019 con un invito all’evento di qualifica degli X Games Norway. Questo importante evento rappresenta un grande traguardo per l’obiettivo del nostro progetto ossia aiutare i rider del World Rookie Tour a realizzare i loro sogni e a diventare snowboarder professionisti!”

Livigno e il Mottolino Snowpark hanno ospitato i 90 rookie e grom provenienti da 10 nazioni, con uno snowpark in condizioni davvero impeccabili. Dopo due giorni di forti nevicate durante i quali tutti i presenti, dai rider ai coach e ai filmer, hanno goduto della powder di Livigno, le qualifiche e le finali si sono svolte nel migliore dei modi, con sole e senza vento, su tre linee: la M con quattro table, tre kicker (otto, dieci e dodici metri), un box jib crounch e una pole jam; la L con un kicker di tredici metri, uno da quindici e un box cannon; e la XL con due kicker di diciotto e diciannove metri, e una rainbow piramid.

Le ragazze sono partite per prime e Tina Steffensen si è aggiudicata il podio della categoria Rookie grazie alla sua run formata da un 50/50 front 260 out, un indy, un backside 360 melon, e un frontlip grab. Secondo e terzo posto, rispettivamente a Maisie Hill e Shirly Kolodziej. Anche le ragazze grom hanno dato del loro meglio: Evy Poppe conquista l’oro con un blunt 270, frontside 720 indy, un backside 9 mute e un cab 270 in 270 out, seguita da Mia Brookes e Kamilla Espeli Olsen.
A vincere nella categoria dei grom è stato Odin Røhrt con ben 91,2 punti nella run formata da un blunt 270, un frontside 720 indy, un backside 9 mute e un cab 270 in 270 out. Secondo Benedikt Fridbjornsson e terzo Sander Mork Danielsen.

Nick Pünter è arrivando primo nella categoria Rookie maschile e vincendo il titolo di Campione del 2019 World Rookie Fest by Rock and Ride e l’invito all’evento di qualifica degli X Games che si terrà a Hafjell il 16 febbraio. A Nick manca solo un’altra vittoria per partecipare ai famosi  X Games Norway! Øyvind Kirkhus e Gabriel Almqvist sono arrivati rispettivamente al secondo e terzo posto. Ultimo ma non meno importante il premio assegnato al miglior team che quest’anno vede vincitore la Norvegia.

La prossima tappa italiana del Rookie Tour è fissata per il 13.17 marzo 2019, mentre per le classifiche complete, le altre tappe internazionali e per avere maggiori informazioni sul World Rookie Tour potete cliccare sui seguenti link:

Web: www.worldrookietour.com 
Instagram: www.instagram.com/worldrookietour
Facebook fan page: www.facebook.com/worldrookietour 
Vimeo channel: www.vimeo.com/channels/worldrookietour 
Mail: info@blackyeti.info 

Potrebbe interessarti anche

Commenti