BH Xtep Carbon eMTB ancora più leggera e capace

0
BH Xtep Carbon MY21 - cover

Arriva la versione completamente rivista di BH Xtep Carbon, che apre nuove orizzonti nel mondo delle eMTB per prestazioni, feeling alla guida, e autonomia.

Abbiamo visto la Xtep Carbon in anteprima allo stand BH Bikes di Italian Bike Festival 2020, il principale expo italiano dedicato al mondo del ciclismo (qui e qui i nostri precedenti report). La filosofia di questa eMTB non è cambiata, solo il design è ancora più moderno seguendo le linee originalissime introdotte nella prima generazione (qui il nostro test della Xtep Lynx 5.5 Pro-S). Xtep rimane una bici a pedalata assistita che porta all’estremo l’autonomia insieme al feeling nella guida il più possibile simile a una MTB tradizionale.

BH Xtep Carbon MY21 - actionPiù rigida e leggera

Le nuove forme del telaio in carbonio non solo evolvono lo stile già unico ma consentono di raggiungere una rigidità superiore. Nel dettaglio, il retrotreno guadagna il 36% grazie al design della scatola del movimento centrale sovradimensionata e dalla sospensione Split Pivot, per una superiore precisione sui terreni accidentati e in curva ma ma anche quando si deve scaricare a terra la potenza combinata di biker e motore.

La sezione del tubo obliquo, che ospita la batteria integrata con design proprietario, è più compatta, avvicinandosi al look di una classica mountain bike. Il telaio è realizzato interamente in fibra di carbonio, impiegando le stesse tecniche adottate da BH sulle altre bici della sua gamma, con la leggerezza sempre come obiettivo primario. Il telaio di Xtep Carbon pesa solo 2.200 g (senza ammortizzatore).

Massima integrazione

I dettagli sono curati, come da tradizione BH Bikes. Troviamo un nuovo cablaggio interno dei cavi attraverso l’attacco manubrio, con il telaio che non presenta alcun foro e vanta la linea più pulita di sempre. Le protezioni di motore e fodero basso lato trasmissione sono completamente integrate, consentendo di alloggiare un portaborraccia tradizionale all’interno del triangolo anteriore.

BH Xtep Carbon MY21 - cablaggio
Cablaggio interno dei cavi

Seguendo la stessa linea di integrazione, risalta anche il nuovo sistema di chiusura della sella, ora visivamente impercettibile e che fa parte della linea del telaio. Il nuovo design nasconde inoltre gli snodi della sospensione posteriore, contribuendo a trasmettere un’immagine eccezionalmente pulita e stilizzata.

Sospensione Split Pivot

BH Bikes si affida da anni alla sospensione Split Pivot per il posteriore, dall’inconfondibile efficacia e indipendenza rispetto alle forze trasmesse da frenata e trasmissione, ancora più utile su una eMTB come questa Xtep Carbon. Due sono le versioni a catalogo, Xtep Lynx 5.5 e Xtep Lynx 6, dai rispettivi travel posteriori di 140 mm e 160 mm. La prima è una trail bike dura e pura, la seconda ha un’anima decisamente enduristica

La geometria è moderna seguendo i moderni canoni del mountain biking, ma senza esagerare in fatto di bici bassa, lunga e aperta. In questa nuova versione si sono accorciati i foderi del carro (465 mm) per un miglior compromesso tra agilità e trazione, inoltre lo sterzo passa a 65° o 65,5° secondo il travel della forcella.

Nuovo motore Shimano EP8

Non poteva mancare il nuovo motore Shimano EP8 (ve ne abbiamo parlato qui), che si sposa alla perfezione con la filosofia della BH Xtep Carbon: più leggero, compatto e potente (coppia massima di 85 Nm), oltre a essere anche più silenzioso e con un’erogazione più morbida e naturale.

BH Xtep Carbon MY21 - motore
Motore Shimano EP8

Xtep Carbon è dotata di una batteria proprietaria da 720 Wh, perfettamente integrata nelle forme curve del tubo obliquo. Si può caricare in modo indipendente, rimuovendola dalla bici tramite la porta integrata nel tubo superiore. Il sistema funziona senza chiave, accessibile tramite un braccialetto contactless chiamato Smart Key, soluzione già vista sulla precedente generazione.

Più colori e personalizzazione

Così come gli altri modelli della gamma 2021 di BH Bikes, anche Xtep Carbon è disponibile in cinque colorazioni differenti di serie. Tramite il programma BH Unique, sarà possibile personalizzare completamente la colorazione della propria bici, creando una XTEP unica.

La gamma BH Xtep Carbon viene offerta in quattro taglie (S, M, L e XL), cinque opzioni di montaggio (due con travel posteriore da 140 e tre da 160 mm) e con prezzi compresi tra 6.999,90 e 8.799,90 €.

Qui tutte le specifiche di ogni montaggio: BH Bikes

[fonte: comunicato stampa | foto: Bh Bikes e Cristiano Guarco]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui