Carosello 3000 nuovo trail Lonely Planet

0

In anteprima il nuovo trail di Carosello 3000, un facile singletrack con vista spettacolare sulla Val Federia, una traccia immersa nella natura pura che sembra fuori dal mondo.

Carosello 3000 Lonely Planet 01
Foto: Eze Urrets

A Livigno, gli amanti della mountain bike possono ora percorrere il sentiero Lonely Planet: un nuovo singleretrack che completa il progetto del Mountain Park Carosello 3000/Sitas di proporre un riding adatto a tutti, non estremo e che consente di connettersi con la natura circostante (qui l’anticipazione della stagione 2020).

Carosello 3000 Lonely Planet 02
Foto: Eze Urrets

Lonely Planet: immerso nella natura

Il Lonely Planet è un singletrail da guidare, con curve non spondate e una linea sinuosa che segue la morfologia del terreno tra numerosi dossi e avvallamenti. Siamo all’interno della Val Federia, una valle rimasta incontaminata e con pochissimi segni della presenza umana. Qui il panorama è veramente suggestivo: il fondovalle è verdissimo con pascoli e corsi d’acqua, mentre di fronte si intagliano l’imponente vetta del Leverone e le spettacolari creste rocciose del Saliente. A dividere i due, una dorsale dove si intravedono ancora le tracce utilizzate un tempo dai contrabbandieri e oggi percorse per lo più dalle eBike. La Svizzera è a poche centinaia di metri in linea d’aria.

Carosello 3000 Lonely Planet 03
Foto: Eze Urrets

Nella seconda parte, il sentiero gira verso la valle di Livigno rimanendo al di sopra della Calcheira, un’area celebre d’inverno per le sue innumerevoli linee in neve fresca, ma finora rimasta inesplorata ai viaggiatori in mountain bike. Qui la vista si apre in modo sorprendente sul Lago di Livigno e il sentiero confluisce nel Roller Coaster, uno dei percorsi più apprezzati del Piccolo Tibet per le sue linee flow veloci e divertenti.

Carosello 3000 Lonely Planet 06
Foto: Eze Urrets

Il Lonely Planet è la parte centrale del tour Great Escape, un percorso che unisce i sentieri Coast to Coast e Roller Coaster garantendo un’esperienza di riding non-stop lunga ben 14 km. Un tracciato che inizia sulla vetta di Carosello 3000 e attraversa tutto il versante della montagna terminando a poche centinaia di metri dal centro di Livigno, in prossimità della cabinovia Sitas/Livigno Centro.

Carosello 3000 Lonely Planet 04
Inaugurazione con Hans Rey – foto: S. Confortola

Inaugurazione ufficiale l’8 agosto

L’apertura ufficiale è prevista per sabato 8 agosto con la presenza del pioniere della mountain bike Hans Rey, che da anni ispira e promuove Livigno e l’Alta Valtellina come destinazione mountain-bike a livello mondiale.

Il programma della giornata

  • 10:00 Meeting con Hans Rey all’arrivo della cabinovia Carosello 3000
  • 10:30 Riding di gruppo su tutto l’Edge Trip con taglio del nastro alla partenza del trail Lonely Planet insieme ai trail builder
  • 11:30 Aperitivo al Rifugio Costaccia
  • 16-18 Happy Hour e musica presso l’Apres-bike Alegra

Info: www.carosello3000.com

[fonte: comunicato stampa]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui