Home Mtb Eventi Il circuito Electric Bike Cross debutta a Parma
Pubblicità

Il circuito Electric Bike Cross debutta a Parma

0
EBX Parma

EBX (Electric Bike Cross) appare come un perfetto connubio tra la velocità e la spettacolarità del downhill e la resistenza necessaria nell’enduro. Un progetto ambizioso che partirà con la prima tappa tra pochi giorni, sabato 17 febbraio 2018, a Parma nell’ambito del Bike Spring Festival. Un vero e proprio campionato nazionale a cui tutti possono partecipare in sella a una eMTB.

EBX ParmaEBX è una nuova disciplina riconosciuta dall’ASI Ciclismo, con la quale si intende portare le gare di bici a pedalata assistita davanti a un pubblico nuovo. Da una parte quello degli appassionati di eMTB che desiderano cimentarsi e confrontarsi in prove a ostacoli. Dall’altra quello di spettatori che preferiscono stare comodamente seduti e godersi lo spettacolo. Tutto questo è possibile grazie all’Electric Bike Cross. Le gare del campionato – in tutto saranno sei tappe – si svolgono, infatti, all’interno di un circuito che può essere riprodotto indoor e outdoor, dove gli spettatori potranno vivere lo stesso divertimento dei partecipanti senza però la medesima fatica.

EBX ParmaFatica? Sì, perché sbaglia chi pensa che pedalare una eBike sia da fannulloni. È vero, da una parte le biciclette a pedalata assistita hanno messo in movimento anche chi non praticava più sport o non lo aveva mai praticato, ma hanno anche accorciato le distanze: stessa fatica più chilometri. Non solo, molti motociclisti hanno traslato la loro passione per i motori a scoppio per quelli elettrici. L’eBike è, dunque, un mezzo democratico, come desidera esserlo l’EBX.

EBX ParmaIl regolamento prevede tre diverse categorie, per favorire sia la partecipazione di bici elettriche cosiddette “legali”, sia modificate e addirittura dei prototipi.

  • La categoria EBX Legal è aperta alle eMtb in commercio, ovvero qualunque marchio riconosciuto e strettamente in regola con il codice stradale.
  • La categoria EBX Modify è la categoria dove si può modificare la propria eMtb Legal: si possono sbloccare le bici dai 25 km/h e si può montare componentistica racing modificandone l’assetto e la ciclistica.
  • La categoria EBX GP, come nella moto GP, è infatti dedicata ai prototipi con elevata potenza. Possono dunque partecipare i nuovi sperimentatori di questa disciplina.

EBX ParmaLa competizione si svolge su un circuito di 40×25 metri interamente smontabile e replicabile ovunque, indoor e outdoor. Qui vengono allestiti ostacoli e rampe che i rider devono dimostrare di saper superare grazie alla loro capacità tecnica, ma anche alle “abilità” della loro eBike. I finalisti saranno 9 e si daranno battaglia a ogni gara con partenze che vedranno il confronto diretto di 3 partecipanti per ognuna delle 12 manche totali. Insomma, un vero e proprio tutti contro tutti scandito da turni consecutivi da 5 giri ciascuno. Un format senza un attimo di respiro della durata totale di circa 50 minuti per ogni categoria, e che condito da speaker e musica appassionerà partecipanti e spettatori.

EBX ParmaLe tappe 2018

Le gare dell’EBX Championship si svolgeranno sempre il sabato. Il giorno procedente, i partecipanti e tutti coloro che desiderano provare l’EBX, avranno libero accesso alla pista per prove libere.

  • 1. Parma – Bike Spring Festival, 17 febbraio 2018
  • 2. Bologna – Outdoor Expo, 3 marzo 2018
  • 3. Firenze – Firenze e-Bike Festival, 14 aprile 2018
  • 4. Lecco – Bike Up, 14 maggio 2018 (sarà presentato il campionato Europeo EBX del 2019)
  • 5. Verona – Cosmobike Show, 8 settembre 2018
  • 6. EICMA Milano – Motor Show Bologna (da confermare)

Per partecipare

  • Tessera ASI Ciclismo o certificato medico
  • Costo: 25 € (per tesseramento ASI Ciclismo valido per tutto il 2018)
  • Obbligatori: casco integrale e protezioni. Consigliato: para-schiena

Info e aggiornamenti sulla pagina Facebook

[fonte: comunicato stampa]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui