DT Swiss D 232 telescopico per il cross country

0
DT Swiss D 232 - 01

Il marchio svizzero DT Swiss introduce D 232, fratello minore del reggisella telescopico D 232 One, differenziandosi per il materiale impiegato.

DT Swiss D 232 - 02

Nell’ultimo nato, l’alluminio prende il posto del carbonio per il fodero e il morsetto sella, pesando qualche grammo in più (416 g) ma costando anche di meno (qui la nostra anticipazione del top di gamma in carbonio). D 232 offre sempre un abbassamento di 60 mm, perfetto per i passaggi più tecnici nel cross country. Il sistema di azionamento Upside Down, completamente meccanico, non è solo affidabile ma anche di facile manutenzione: presenta un meccanismo di sgancio esterno al tubo, guidato da un raggio che elimina la necessità di spurgo.

DT Swiss D 232 - 03

Il concetto “no tool” (nessun attrezzo) è conosciuto e apprezzato sui mozzi DT Swiss – per l’appunto smontabili completamente senza la necessità di usare attrezzi dedicati – e anche sul nuovo telescopico D 232. Non serve neppure smontare il reggisella e la sella dalla bici, basta solo rilasciare il dado di bloccaggio del tubo di scorrimento, rimuovere la parte superiore, e ingrassare le parti in gioco. Questa manutenzione essenziale può essere eseguita in soli cinque minuti.

DT Swiss D 232 - 04

Lo sgancio rapido del cavo non solo consente una più facile installazione, ma permette anche uno smontaggio senza problemi. Ideale per le gare e le avventure lontano da casa, in cui è necessario mettere la bici nella borsa per il trasporto. Una volta sganciato il cavo, il telescopico è facilmente riponibile e la bici più facile da trasportare.

Questi i dati tecnici di DT Swiss D 232

  • Abbassamento di 60 mm, corsa infinita
  • Diametro di 27,2 o 30,9 mm
  • Lunghezza totale di 400 mm
  • Offset di 0 mm
  • Funzionamento meccanico con cavo tradizionale del cambio
  • Realizzato completamente in alluminio a parte le vito del morsetto sella in acciaio
  • Peso di 416 g (versione da 30,9 mm, senza cavo e comando)
  • Comando remoto L1 Stageless in alluminio, peso di 16,9 g
  • Prezzo di 335 €

Info: DT Swiss

[fonte: comunicato stampa]

Canyon Exceed MY21 nuova arma le gare XC

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui