Pubblicità
Home Mtb Eventi Enduro World Series arriva la tappa di Crans Montana
Pubblicità

Enduro World Series arriva la tappa di Crans Montana

0
Enduro World Series Crans Montana preview 02
Foto: François_Panchard

Il circuito Enduro World Series è entusiasta di annunciare l’aggiunta di Crans Montana, Svizzera, al calendario gare 2021.

Cranns Montana debutta in EWS

Collocata tra le alte vette  delle Alpi svizzere, è la prima volta che la sede ospita la serie, e lo farà con stile grazie a un ricco programma: si parte giovedì 9 settembre con Specialized EWS-E Crans Montana e si chiude domenica 12 settembre con l’ottavo round EWS. Le competizioni EWS100 e EWS80 offriranno agli amatori la possibilità di mettersi alla prova sabato 11 settembre.

Crans Montana si trova in alta quota nella valle principale della regione del Vallese, e i suoi pendii esposti a sud offrono una splendida selezione di sentieri che comprendono tutto, dal singletrack naturale alle tracce del bike park. Gli impianti di risalita permettono ai biker di sfruttare al massimo i dislivelli della zona, con percorsi che raggiungono un’enorme perdita di quota di 2.330 metri. Il luogo è famoso per il suo clima caldo e secco, che crea un terreno perfetto per le competizioni più serrate.

Anche se si tratta del debutto di Enduro World Series, Crans Montana non è estranea ad ospitare eventi sportivi su larga scala, accogliendo ogni anno sia l’Audi FIS Ski World Cup sia l’Omega European Masters di sci.

Enduro World Series Crans Montana preview 01
Le alte vette della regione del Vallese

Calendario Enduro World Series più ricco

L’aggiunta di Crans Montana rende più ricco il calendario EWS ed EWS-E del 2021, apparendo il più ambizioso fino ad oggi, con 10 round EWS, quattro gare EWS-E, e l’evento a squadre Trophy of Nations di Finale Ligure (qui il calendario EWS 2021).

La stagione 2021 vede anche l’introduzione di doppi round EWS in località selezionate. Questi doppi turni vedranno i professionisti gareggiare due volte in una sola settimana, prima il giovedì e poi la domenica successiva. Fornendo il doppio delle gare sia per gli atleti sia per i fan, questo nuovo formato aiuterà anche a gestire il budget per i privati e le squadre, oltre a diminuire l’impatto ambientale riducendo la quantità di viaggi.

La nuova programmazione consente un numero maggiore di iscritti per le gare amatoriali, con un giorno intero dedicato al EWS100 e EWS80 in ogni sede EW, pari a oltre 7.000 posti di gara in palio.

Chris Ball, amministratore delegato della Enduro World Series, ha detto: “Siamo molto entusiasti di andare a Crans Montana per la prima volta. La varietà di percorsi tra gli splendidi scenari delle Alpi svizzere offrirà agli atleti un incredibile scenario per le gare, ed è una gradita aggiunta a questo ricco calendario. L’ultima metà del calendario 2021 offrirà cinque settimane intense e piene di gare, e non vediamo l’ora di assistervi.”

Qui potete trovare maggiori informazioni sulla tappa EWS di Crans Montana

[foto: Enduro World Series]

Superenduro si concentra sulle tappe EWS italiane

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità