Pubblicità
Home Windsurf Foto La settimana di onde e vento a Funtana Meiga
Pubblicità

La settimana di onde e vento a Funtana Meiga

0

La scorsa settimana, da martedì 12 a domenica 17 gennaio, la Sardegna è stata investita da una solida perturbazione di Maestrale, nello specifico nella zona di Oristano. Con solo la pausa nella giornata di sabato, lo spot è stato Funtana Meiga. Purtroppo Capo Mannu non ha funzionato al meglio perchè la mareggiata è stata troppo attiva.
Funtana ha però regalato condizioni epiche alternando giornate con la direzione del vento più side on shore, ideale anche per saltare, a giornate di side off puro con lunghissime barre su cui piazzare anche 4-5 bottom. L’altezza delle onde è stata variabile dal mentro nelle giornate più piccole (martedì) fino ai 4 metri delle serie più grosse di venerdì. La temperatura dell’aria è stata sempre introno ai 14°. In acqua il livello era davvero alto con tanti ottimi rider sia sardi che “continentali”.
Le foto sono di Paola Poscia by Best Wind Store.
NB: dai anche un occhio all’incredibile sequenza del doppio forward del sedicenne Nicolò Spanu, CLICCA QUI.

 

 

Articolo precedenteAndora Surf Games: semaforo giallo campionato longboard
Articolo successivoIl più pesante wipeout a Jaws?
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità
Advertisement