Home Prodotti Accessori Leatt: le proposte per l’autunno in MTB

Leatt: le proposte per l’autunno in MTB

0
Leatt abbigliamento autunno - action

Leatt, brand di equipaggiamento per protezione personale e abbigliamento bici e moto, consiglia alcuni prodotti ai biker, per immergersi in tutta sicurezza nelle pedalate d’autunno

È ufficialmente tornata la stagione autunnale, una delle più piacevoli per andare in bici nei boschi: le giornate sono ancora lunghe, il cielo spesso terso e il clima è mite. Ecco capi d’abbigliamento e dispositivi di protezione selezionati dal marchio sudafricano.

Knee Guard Airflex
Knee Guard Airflex

Knee Guard Airflex

Le ginocchiere offrono la protezione dagli impatti delle parti superiori e laterali delle ginocchia. Grazie al design 3D super sottile e precurvato, offrono una vestibilità comoda, oltre che una protezione di alta qualità, certificata CE. L’imbottitura è realizzata in Armourgel modellato in 3D. La vestibilità e la funzione complessive eliminano l’esigenza delle cinghie in velcro, dal momento che le ginocchiere non scivolano via neanche durante le corse più lunghe. La struttura unisce tessuti MoistureCool e AirMesh, resistenti all’umidità e anti-odore, mentre l’imbottitura Armourgel è perforata per aumentare la ventilazione durante le giornate più calde. Il prezzo è di 89,99 €.

Chest Protector Airflex
Chest Protector Airflex

Chest Protector Airflex

AirFlex Chest Protector (qui il nostro test) è la pettorina di Leatt. Il rivestimento superiore è una combinazione tra struttura in Airflex sulla schiena e I-Mesh nella parte frontale, garantendo protezione, comfort e ventilazione ottimali. Nella parte posteriore la protezione è più lunga per garantire ancor più sicurezza. Il punteggio di protezione Leatt è di 9 con certificazione CE. La pettorina può essere utilizzata con o senza il collare protettivo. Il prezzo è di 169,99 €.

Helmet Enduro 3.0
Helmet Enduro 3.0

Helmet Enduro 3.0

il casco è dotato della tecnologia 360° Turbine Technology, studiata appositamente per proteggere il biker dagli impatti più forti a livello cerebrale. Si tratta di una valida alternativa al sistema MIPS, in grado di ridurre fino al 30% il rischio di commozione cerebrale e fino al 40% quello di accelerazione rotazionale di testa e cervello. Il casco contiene turbine realizzate in Armourgel, un materiale modellato in 3D che assorbe l’energia. Il vantaggio sta nel non dover usare una seconda calotta aumentando quindi il comfort generale della calzata.

Con una struttura esterna in policarbonato, il casco è leggerissimo. Inoltre, offre un’eccellente ventilazione anche a basse velocità, grazie all’ottimo funzionamento delle 23 prese d’aria. È dotato di una visiera separata, che riduce la rotazione in caso di impatto. Per la massima comodità, comprende una fibbia Fidlock regolabile ed è un abbinamento perfetto con i sistemi di idratazione e di una nuova fodera interna Dri-Lex traspirante, anti-odore e facilmente lavabile. Il prezzo è di 219,99 €

Giacca MTB 5.0
Giacca MTB 5.0

Giacca MTB 5.0

La giacca da MTB 5.0 di Leatt è ideale per pedalare in qualsiasi condizione atmosferica. È impermeabile e traspirante, grazie alla membrana a tre strati HydraDri che permette una ventilazione regolabile. Il taglio sartoriale è comodo e non troppo aderente; la struttura è rinforzata con Brush Guard sulle spalle e sui gomiti, per una maggiore protezione anche a contatto con lo zaino, mentre l’orlo e i polsini elasticizzati offrono il
massimo comfort.

La giacca da bici 5.0 è della massima qualità sotto ogni aspetto: dalle prestazioni del rivestimento alle cerniere. Inoltre, è dotata di cappuccio con magneti, dettaglio importante per garantire un saldo aggancio al casco e, grazie al nuovo connettore ClimbVent, sarà possibile pedalare comodamente anche con la giacca aperta. Tutto ciò rende questa giacca la scelta ideale per l’uso quotidiano o in qualsiasi condizione. Il prezzo è di 239 €.

Maggiori info qui

[fonte: comunicato stampa]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui