Pubblicità
Home Mtb News Loris Vergier si unisce alla famiglia Trek

Loris Vergier si unisce alla famiglia Trek

0
Loris Vergier - Trek Factory Racing

Il 24enne francese Loris Vergier cambia team dopo un’annata corsa ai massimi livelli accasandosi con il Trek Factory Racing, uno dei più giovani nel panorama mondiale della downhill.

Il team Trek Factory Racing ha sfruttato al meglio i colpi di scena riservati dal 2020, un anno del tutto imprevedibile. Ha superato infortuni, una pandemia che ha letteralmente sconvolto il mondo, dimostrando che non c’è limite al suo potenziale. Con il nuovo arrivo alla squadra da discesa per il 2021, può ambire a risultati ancora più importanti.

Il campione del mondo Reece Wilson, Charlie Harrison e Kade Edwards sono riconfermati, a loro si aggiungerà il 24enne francese Loris Vergier, che ha appena concluso una grande stagione tra gli Elite della DH mondiale.

Loris Vergier - Trek Factory Racing
Trek Factory Racing dà il benvenuto a Loris Vergier

Loris è entusiasta di unirsi a Trek: “Ho avuto l’opportunità di unirmi a un progetto con un marchio che ho sempre ammirato, che si adattava a ciò che desideravo, e di cui avevo bisogno come atleta, e colto l’occasione!” Vergier poi proseguito: “Ho 24 anni, sto iniziando lentamente a raggiungere gli obiettivi che mi sono prefissato, e ho trovato la squadra e il marchio di cui mi fido per raggiungerli!”

Vergier è salito sul podio quattro volte nel 2020, nonostante un programma ridotto, vincendo due gare di Coppa del Mondo e due di Coppa di Francia. Ha chiuso l’anno passato come il n. 2 del ranking mondiale UCI per la downhill. Vergier ha anche corso una solida run ai Mondiali DH di Leogang, finendo 10° a poco più di 10 secondi da Wilson.

Dovrebbe inserirsi perfettamente in una delle squadre più talentuose, energiche e giovani del circuito. Kade Edwards, non ancora ventunenne, quest’anno ha partecipato a quattro gare di Coppa del Mondo, con un 18° posto a Lousã come miglior risultato. Charlie Harrison, 23 anni, ha conquistato tre podi in una stagione costellata da infortuni: ha vinto alla Downhill Southeast e alla Northwest Cup, e ha conquistato un bronzo al Crankworx di Innsbruck. Reece Wilson, che non è più il più anziano della squadra con i suoi 24 anni (Vergier lo batte per 35 giorni), ha vinto l’oro iridato ai Mondiali DH di Leogang.

Ethan Shandro, che non è stato in grado di correre nel 2020, tornerà a correre nel 2021 – con il pieno supporto del team – dopo il percorso di recupero dai postumi di una commozione cerebrale. farà un passo indietro dalla squadra nel 2021 mentre si riprende dai sintomi della commozione cerebrale.

Andrew Shandro - Trek Factory Racing
Il capitano del team, l’ex discesista Andrew Shandro

Il calendario 2021 di Trek Factory Racing è ancora in fase di definizione, ma l’UCI ha già annunciato le date della Coppa del Mondo di discesa, che inizierà il 24 aprile a Maribor, e dei Campionati del Mondo MTB, che si svolgeranno dal 24 al 29 agosto in Val di Sole. L’icona della discesa e ambasciatore di lunga data della Trek, Andrew Shandro, sarà ancora una volta il supervisore della squadra.

“Sono entusiasta che Loris si unisca al programma TFR, so che si troverà bene con il nostro gruppo”, ha detto Shandro. “Sono orgoglioso di ciò che abbiamo realizzato negli ultimi anni di gare e non vedo l’ora di vedere cosa potremo fare la prossima stagione e oltre”

Info: racing.trekbikes.com

[fonte: comunicato stampa | foto: Trek Bikes]

Video: Reece Wilson – Total Confidence

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità