Pubblicità

Mavic nuove ruote in alluminio da XC a gravity

0
Mavic ruote alluminio MY21 - action

Mavic procede con il rinnovamento della gamma ruote MTB, dopo la serie con cerchi in carbonio arriva quella in alluminio, con utilizzi che vanno dal cross country al gravity.

Mavic Crossmax SL MY21Gli obiettivi sono gli stessi già visti nella presentazione della serie Crossmax in carbonio: range semplificato; benefici concreti per i biker; facile manutenzione; prestazioni dedicate a ogni utilizzo; grande resistenza alle sollecitazioni.

Tutte le ruote Mavic sono progettate, ingegnerizzate e prodotte in Francia. Il processo di assemblaggio, effettuato a mano, incorpora tecnologie uniche e all’avanguardia. Per finire, tutti i prodotti sono sviluppati e testati in gara, tra cross country, enduro e downhill.

Mavic 2021: le tecnologie

Mavic ISM 4DISM – Inter Spoke Milling
La prima tecnologia proprietaria mira ad alleggerire il cerchio nelle zone tra i raggi, eliminando materiale non necessario senza intaccare la durabilità. L’ultima evoluzione ISM 40 porta a un risparmio di peso del 17% rispetto a un cerchio tradizionale, mentre era del 10% per la precedente ISM 20. I benefici: performance migliori in salita e accelerazioni più rapide.Mavic Fore Technology

Fore Technology
in pratica i nippli sono direttamente avvitati nel profilo del cerchio, con il ponticello inferiore spinto interno e poi filettato. Il ponticello superiore invece rimane intatto e a completa tenuta d’aria. Questo particolare approccio permette di risparmiare peso, eliminando la necessità del nastro tubeless (30 g in meno), oltre a incrementare la rigidità della connessione tra cerchio e raggi (+20% secondo Mavic), per una durata superiore (resistenza alla fatica di quattro volte superiore sempre secondo il brand francese) e una sostituzione più facile dei secondi.

Mavic Infinity Hub PlatformInfinity Hub Platform
I mozzi hanno un nuovo design con ruota libera ID360, precarico automatico dei cuscinetti QRM Auto, e una sola lunghezza dei raggi a testa dritta (condivisa tra diverse ruote). La raggiatura è ottimizzata per un efficiente trasferimento della potenza, i raggi non sono a contatto tra di essi per eliminare il rumore sotto carico, per finire la manutenzione è facilitata.

Mavic ruota libera ID360Ruota libera ID360
Si tratta di un doppio cricchetto, con singola molla, dalla manutenzione effettuabile senza l’impiego di attrezzi. È prevista la possibilità di eliminare il cosiddetto “sound damper” per avere una ruota dal classico suono quando la ruota gira liberamente oppure silenziosa. Per finire i cuscinetti e l’asse sono sovradimensionati.
L’ingaggio ora è più rapido, la rigidità laterale più elevata, mentre cresce la resistenza alle sollecitazioni. Ovviamente ID360 è disponibile per tutti gli standard sul mercato, compresi SRAM XD e Shimano Micro Spline.

Mavic Black ShieldBlack Shield
Si tratta di una doppia finitura superficiale: prima un’anodizzazione nera e poi un secondo rivestimento opaco. Questo incrementa la resistenza agli impatti e ai graffi, oltre a fornire un look unico.

La gamma ruote in alluminio

La serie in alluminio prevede quattro modelli Crossmax per cross country e trail riding (due ciascuno), due Deemax rispettivamente per enduro e downhill, infine E-Deemax per le eBike. Vediamoli ora nel dettaglio.

Mavic spoke technologyCrossmax SL

Pensate per le moderne necessità del cross country – efficienza, leggerezza, controllo, resistenza – sono declinate nei modelli Crossmax SL S e Crossmax SL.

Crossmax SL S, disponibili in diametro 29er e mozzi Boost, usano cerchi da 25 mm di canale interno e lavorazione ISM 4D, 24 raggi dritti a doppio spessore, con un peso di 1.595 g la coppia e prezzo di 750 €.

Crossmax SL invece condividono le tecnologie principali (mozzi Infinity Hub, ruota libera ID360, cerchi in lega Maxtal con Fore Technology) ma perdono la lavorazione ISM su questi ultimi, per un peso finale di 1.695 g e un prezzo di 500 euro.

Crossmax XL

Ruote nate per il trail riding, bilanciando prestazioni e robustezza nell’utilizzo a 360° nelle lunghe giornate passate sui sentieri dietro casa o durante epiche cavalcate alpine.

Crossmax XL S impiega mozzi Infinity Hub con ruota libera ID360, cerchi da 30 mm in Maxtal con Fore Technology e lavorazione ISM 2D, 24 raggi dritti a doppio spessore. Il peso è di 1.790 g mentre il prezzo di 750 €.

Crossmax XL perdono la lavorazione ISM 2D sui cerchi con il peso che passa a 1.930 g e il prezzo che scende a 500 euro.

Deemax

La rinomata gamma nata per il gravity, ora declinata in ambiti enduro e downhill, sempre con performance e robustezza in primo piano. Vediamo comparire in raggi in lega proprietaria Zicral, che assicurano rigidità laterale e la necessaria conformità verticale per smorzare urti e vibrazioni. Mavic afferma che la rigidità laterali di 24 raggi in Zicral è la stessa di 32 raggi in classico acciaio, mentre quella verticale cala del 20%.

Deemax Pro Sam Hill Ltd è la ruota per l’enduro race, con ruota libera ID360, cerchi da 28 mm in Maxtal con tecnologia Fore e lavorazione ISM 4D, e 24 raggi in Zicral (sei di ricambio in dotazione). Il peso è di 1.930 g mentre il prezzo è di 1.000 €.

Deemax è il classico modello per la downhill e l’enduro, con ruota libera ID360, mozzi dal design più ampio e robusto (sia Boost sia 12×150 e 12×157 mm al posteriore), cerchi da 28 mm in Maxtal sia da 27,5” sia da 29”, 28 raggi classici a doppio spessore incrociati in terza (due di ricambio). Il peso è di 2.110 g mentre il prezzo di 650 euro.

Qui tutte le info sulla gamma completa di ruote Mavic

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui