Shimano partner ufficiale dei circuiti EWS e EWS-E

0

Dall’introduzione della sua trasmissione Deore XT nel 1982, Shimano è stata all’avanguardia nella produzione di componenti per mountain bike progettati per funzionare ai massimi livelli. Che si tratti di pedalare nel fango piuttosto che su un terreno roccioso, gli atleti delle Enduro World Series hanno esigenze altissime sulla loro attrezzatura. Di conseguenza, questa partnership è perfetta per entrambe le parti.

Freni a disco Shimano XTR M9120 a quattro pistoni
Freni a disco Shimano XTR M9120 a quattro pistoni

Sempre al fianco degli atleti

Sono quasi quattro decadi che Shimano è concentrata sul miglioramento delle prestazioni fuoristrada dei corridori, un impegno confermato dalle sue ultime trasmissioni HyperGlide+ a 12 velocità. Offrono tecnologie di cambiata senza precedenti e una gamma di rapporti che soddisfa le esigenze della mountain bike moderna. Prestando grande attenzione al modo in cui la catena interagisce con la cassetta e la corona, le ultime trasmissioni HyperGlide+ a 12 velocità di Shimano consentono al ciclista di effettuare cambiate sotto sforzo con incredibile facilità e precisione. Quindi, indipendentemente dal terreno, i corridori di enduro possono fare affidamento su un pacchetto trasmissione incredibilmente stabile e preciso.

Trasmissione Shimano XTR M9100 a 12 velocità
Trasmissione Shimano XTR M9100 a 12 velocità

Una nuova frontiera per lo sviluppo

“Shimano ha una lunga tradizione di sponsorizzazioni nel mondo della mountain bike motivo per cui siamo orgogliosi di supportare la Enduro World Series e la E-bike Enduro World Series. Grazie all’elevato livello di competizione all’interno dell’EWS, è una grande opportunità per noi per convalidare e perfezionare ulteriormente i nostri prodotti per le categorie MTB ed E-Bike. Siamo entusiasti di celebrare una relazione a lungo termine con le Enduro World Series.” ha detto Taizo Shimano, Head of Bicycle Business Division, Shimano Inc.

Shimano EWS 2020La parola a Chris Ball

Questi sentimenti sono stati ripresi dall’amministratore delegato del circuito Enduro World Series, Chris Ball: “È un momento tremendamente eccitante per tutti qui in EWS, in particolare per quanto riguarda il nostro rapporto con Shimano”, ha affermato. “E’ un fatto che siamo tutti ciclisti di mountain bike e di conseguenza abbiamo usato tutti i prodotti Shimano praticamente sin dai primi metri della nostra vita su due ruote. In un’industria così vivace, sana e competitiva, pochi marchi si avvicinano alla reputazione di innovatore tecnologico che Shimano ha sviluppato nel corso degli anni. Non vediamo l’ora di lavorare con loro per continuare la forte tradizione di casa Shimano nel realizzare prodotti sviluppati per le gare.”

Enduro World Series: rinviate le prime due tappe

Costretti a rinviare la prima tappa

La tappa di apertura del circuito Enduro World Series 2020 avrebbe dovuto svolgersi il 27 e 28 marzo a Manizales, in Colombia ma è stata rimandata a causa del virus Covid-19. La prima gara EWS-E si terrà a Valberg, in Francia, dal 18 al 19 luglio.

[fonte: comunicato stampa]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui