Pubblicità
Home Mtb News Time Sport Pedal passa a SRAM
Pubblicità

Time Sport Pedal passa a SRAM

0
Time Sport - logo

Lo storico marchio Time passa di mano, SRAM ha infatti annunciato l’acquisizione dell’intera gamma di pedali, tacchette e relativi brevetti da Rossignol Sport Group. Le società hanno completato la transazione il 18 febbraio 2021.

Fondata a Nevers, in Francia, nel 1987, il sistema di pedali clipless di Time ha ridefinito il sistema di aggancio ergo-dinamico introducendo il movimento laterale e angolare, e perfezionando l’equilibrio tra prestazioni e comfort. I pedali da strada e MTB (questi ultimi introdotti nel 1993) sono stati portati alla vittoria da leggende del ciclismo, tra cui Julien Absalon (FRA), Greg LeMond (USA), Tom Boonen (BEL), Anna van der Breggen (NED) e Miguel Indurain (ESP).

Time Sport: da Rossignol Group a SRAM

“Time è un marchio leggendario ed è stato il primo a concentrarsi sull’ergonomia nella pedalata. Lavoreremo per preservare la sua storia e il suo patrimonio, e continuare la loro eredità di innovazione e qualità”, ha detto il presidente di SRAM Ken Lousberg.

"<yoastmark

SRAM ha ampliato le sue piattaforme di prodotto attraverso lo sviluppo organico focalizzato sull’innovazione e sulle acquisizioni integrative, che includono RockShox, Avid, Zipp, Truvativ e Quarq.

In una transazione separata, il business delle biciclette è stato acquistato da Cardinal Cycling Group, compresi tutti i relativi brevetti, marchi e la proprietà della fabbrica di compositi RTM (Resin Transfer Molding). La proprietà di Cardinal Group comprende l’americano Tony Karklins, fondatore di Allied Cycle Works ed ex amministratore delegato di Orbea USA, e il francese Martial Trigeaud, ingegnere industriale ed ex corridore di elite.

“Time è un marchio pieno di passione, storia e vera innovazione. Siamo onorati di gestirlo in futuro e di far progredire la tecnologia Resin Transfer Molding nell’industria ciclistica”, ha detto Tony Karklins, socio di Cardinal Cycling Group.

“Sono entusiasta di aver trovato due acquirenti eccezionali. Ognuno porta punti di forza unici per portare avanti il grande marchio Time”, ha detto Rossignol Sr. VP Bike Division, Scott Rittschof.

Entrambe le aziende continueranno a commercializzare prodotti mantenendo il nome. SRAM si concentrerà sulle comunicazioni esterne rilevanti come Time Sport, e Cardinal Cycling Group utilizzerà Time Bikes. I clienti continueranno a contattare Time per il servizio e il supporto dei prodotti durante una fase di transizione fino alla metà dell’anno 2021.

Qui la sezione FAQ di SRAM sull’acquisizione di Time Sport

[fonte: comunicato stampa]

Test pedali MTB Time Speciale: Odi et amo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità