Home Mtb News Tommaso Francardo atleta di punta del team Supernatural

Tommaso Francardo atleta di punta del team Supernatural

0
Tommaso Francardo in azione - foto: Bulk Media
Tommaso Francardo in azione - foto: Bulk Media
Tommaso Francardo e Supernatural Racing Team di nuovo insieme - foto: Carmine Tedesco
Tommaso Francardo e Supernatural Racing Team di nuovo insieme – foto: Carmine Tedesco

La stagione agonistica del Supernatural Racing Team è ufficialmente ripartita. Dopo i risultati ottenuti l’anno scorso Tommaso Francardo, l’atleta che rappresenta la squadra di Dolceacqua, continua la propria avventura nel mondo dell’enduro e lo fa ora attraverso l’assistenza dell’azienda genovese 4Guimp. Una prima stagione molto dura quella del 2017 per una piccola squadra agli esordi in ambito agonistico così come per il giovane atleta dianese, dove a essere stato messo alla prova non è stato solo l’allenamento e la capacità tecnica ma prima di tutto il carattere e la tenacia. Supernatural è una delle giovani realtà che in Liguria sta promuovendo il turismo legato al mondo della mountain bike, proponendo ogni anno nuovi sentieri, eventi sportivi e specializzando figure focalizzate sull’accompagnamento e la scoperta del territorio. L’impegno costante nel far conoscere una zona racchiusa tra Italia e Francia unito alla forte determinazione di Tommaso, cresciuta sui campi di gara attraverso il confronto con i principali attori di questo settore, ha determinato le condizioni per un incontro non casuale con chi da sempre si è speso per innalzare e dare credito alla disciplina dell’enduro in Italia.

“Siamo felici di poter proseguire il cammino intrapreso lo scorso anno con Tommy, uno dei piloti più radicali che abbia mai visto” dichiara il presidente di Supernatural Leandro Di Franco. “Si inserisce perfettamente nella nostra crew e la presenza di 4Guimp come nostro nuovo partner è motivo di grande soddisfazione per noi.”

Tommaso Francardo seguito da Giacomo Dodino - foto: Bulk Media
Tommaso Francardo seguito da Giacomo Dodino – foto: Bulk Media

Nella precedente stagione di gare Tommaso ha conquistato l’importante traguardo di scrivere il proprio nome nella Top 3 del circuito Urge 1001 francese, il primo italiano a riuscirci in dieci anni dalla creazione di questa serie. Pur trattandosi di competizioni regionali legate al dipartimento francese delle Alpi Marittime e della Costa Azzurra, lo Urge 1001 è presa d’assalto da molti tra i migliori interpreti internazionali della disciplina, che risiedono appunto in questa zona. Non si è trattato solo di luci però, perché molti sono stati i momenti bui, come la gara del Campionato Italiano o la tappa del Superenduro a Calestano, dove senza il supporto della squadra Tommaso ha dovuto affrontare da solo molte difficoltà fisiche e di assistenza.

“Tommy quest’anno ha subito un trattamento speciale” aggiunge il responsabile del Team Stefano Scialli. “Tutto quello che gli è stato detto ad inizio stagione si è materializzato in cruda realtà quotidiana, ed è stato traumatico. Ora però si vedono gli effetti benefici di questo confronto. È un ragazzo brillante e disciplinato con una profonda passione per la mountain bike, non gli manca davvero nulla per arrivare dove desidera.”

Tommaso Francardo con la nuova bici Devinci nel borgo di Dolceacqua - foto: Carmine Tedesco
Tommaso Francardo con la nuova bici Devinci nel borgo di Dolceacqua – foto: Carmine Tedesco

L’agenda di Tommaso Francardo prevede la partecipazione al Superenduro, con un debutto tutto casalingo al Sanremo Bike Resort per la prima tappa del circuito. Di seguito il circuito Urge 1001, le tappe europee dell’Enduro World Series e il Campionato Italiano Enduro si aggiungono alle pagine del calendario 2018.

“La crescita di questo pilota stimola quella della nostra struttura, che si trasforma e si espande per creare le migliori condizioni per Tommaso e per i giovani che come lui vogliono avvicinarsi a Supernatural” conclude Erica Perrino, amministratrice del gruppo.

La nuova bici Devinci Spartan Carbon in primo piano - foto: Carmine Tedesco
La nuova bici Devinci Spartan Carbon in primo piano – foto: Carmine Tedesco

Supernatural dopo il legame con Nukeproof, grazie al quale ha maturato una ricca esperienza a stretto contatto con il team Chain Reaction Mavic, apre ora un importante capitolo con il marchio canadese Devinci. La partnership con 4Guimp si estende a DVO per le sospensioni,
E-Thirteen per pedivelle, guidacatena, gomme e ruote, KS e Chromag per il resto dei componenti. La cura, la protezione e lubrificazione del mezzo da gara è affidata ai prodotti di Marsh Guard, ForkOver e Muc-Off. Tommaso Francardo indossa casco, mascherine, guanti e occhiali 100%. Abbigliamento intimo di XTech, e scarpe Five Ten. Zaino e corpetto con paraschiena incorporato di Evoc, shorts e ginocchiere Dainese completano la dotazione dell’atleta. La squadra corse è supportata da alcune aziende locali come Toso Edilizia, Unbroken Style e infine il BIP di Dolceacqua, uno dei locali più gettonati tra i bikers locali per un drink post-giro.

[fonte: comunicato stampa | foto: Bulk Media e Carmine Tedesco]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui