Home Mtb Eventi UCI MTB World Cup 2023: il calendario completo

UCI MTB World Cup 2023: il calendario completo

0
EWS Val di Fassa report - cover
Ritorna la Val di Fassa nel calendario dell'enduro mondiale 2023 - Foto: Nicola Damonte

UCI e Warner Bros. Discovery hanno annunciato il calendario aggiornato della Coppa del Mondo di mountain bike 2023

Comprende uno storico festival di 10 giorni a Les Portes du Soleil (Les Gets, Morzine e Châtel), nella regione dell’Alta Savoia, ma non solo, infatti arrivano anche quattro nuove sedi per la nuova Coppa del Mondo MTB Marathon.

UCI MTB World Cup 2023: le novità in sintesi

  • La regione dell’Alta Savoia, in Francia, sarà la prima a ospitare la UCI MTB World Cup di downhill e cross country, oltre a enduro, marathon ed e-enduro in due weekend ricchi di azione
  • Le sedi scelte a Portes du Soleil sono le cittadine di Les Gets, Châtel e Morzine
  • Annunciate quattro nuove sedi per la MTB marathon
  • Annunciato il calendario di cinque gare di e-enduro
UCI MTB World Cup 2023 - calendario
Il calendario della UCI MTB World Cup 2023

Un festival di 10 giorni

Uno degli eventi di punta del calendario del prossimo anno sarà una prima volta nella storia di questo sport, con un festival di dieci giorni che comprenderà tutti i formati della Coppa del Mondo di mountain bike, che si svolgerà dal 7 al 17 settembre. Nella regione dell’Alta Savoia, le gare di cross country olimpico (XCO), cross country short track (XCC) e downhill (DHI) si svolgeranno a Les Gets, mentre quelle marathon e  di endurosi terranno rispettivamente a Châtel e Morzine.

In passato, la regione dell’Alta Savoia ha ospitato non meno di sei tappe della UCI MTB World Cup, oltre ai Mondiali di mountain bike che si sono svolti due volte a Les Gets, l’ultima delle quali nell’agosto di quest’anno. Tuttavia, l’edizione 2023 sarà la prima volta che il grande comprensorio alpino di Portes du Soleil riunirà tutti i principali formati di mountain bike in un unico evento.

Questa grande struttura ospiterà gare differenti, combinate con un’atmosfera da festival pensata per intrattenere gli appassionati e riunire l’industria della mountain bike in un unico spazio. Per la prima volta, tutto ciò avverrà in due fine settimana. Con questi formati principali riuniti in un’unica area, i concorrenti, le squadre e i fan possono aspettarsi più gare che mai.

Mondiali MTB 2022 Les Gets - arrivo XCO Under 23 Men
Simone Avondetto si laurea campione del mondo XCO Under 23 a Les Gets – foto: Red Bull Content Pool

MTB marathon: quattro gare

È stato annunciato anche il calendario XCM e dell’e-enduro (EDR-E), entrambi riconosciuti come Coppa del Mondo a partire dal 2023. A dare il via al calendario MTB marathon sarà Nové Mesto Na Moravĕ nella Repubblica Ceca, seguita da Finale Ligure in Italia, Châtel/Morzine in Francia, e Snowshoe negli Stati Uniti.

Nel frattempo, EDR-E si unirà a XCM nel più famoso dei comprensori enduro, Finale Ligure, per dare il via alla stagione, prima di recarsi a Leogang in Austria. Si torna in Italia per il terzo round e nella splendida cornice della Val di Fassa, prima di dirigersi in Francia per il quarto e quinto round, rispettivamente a Loudenvielle, e a Châtel/Morzine, nell’ambito del festival di dieci giorni dell’Alta Savoia.

Un impegno per gli amatori

Nell’ambito dell’impegno di WBD e UCI per la partecipazione e la creazione di un percorso di crescita verso i massimi livelli dello sport, nella prossima stagione saranno offerte anche gare dedicate agli amatori sia nell’enduro che nella MTB marathon. Tutte e quattro le prove XCM avranno gara Open, il che significa che non ci sono requisiti di pre-qualificazione per l’iscrizione.

Nell’enduro, sei dei sette eventi avranno gare per gli amatori sia nell’enduro tradizionale sia nell’e-enduro. Si tratta di Maydena, Derby, Finale Ligure, Val di Fassa Trentino, Loudenvielle e Châtel/Morzine. Tutti i tradizionali round di enduro offriranno punti per la classifica UCI, premiando gli atleti meglio piazzati con l’opportunità di avanzare nelle categorie Elite.

Warner Bros. Discovery alla stagione d’esordio

Warner Bros. Discovery è stata incaricata di promuovere lo sport della mountain bike nell’ambito di un accordo di otto anni a partire dal giugno 2022. Warner Bros. Discovery metterà a disposizione le proprie risorse e competenze, tra cui Discovery Sports Events e ESO Sports, per elevare il mountain biking a un livello superiore e raggiungere un pubblico globale.

Questa nuova visione dello sport darà maggior risalto ai diversi formati della mountain bike, tra cui una serie di modifiche al regolamento delle discipline della mountain bike annunciate la scorsa settimana.

Mondiali MTB DH 2022 Les Gets - pubblico
La marea del pubblico alla fine dell’evento DH maschile dei Mondiali MTB 2022, con il dominio totale della Francia sulla pista di casa di Les Gets – foto: Red Bull Content Pool

La parola a UCI e Portes du Soleil

Il Presidente dell’UCI David Lappartient ha dichiarato: “Con le incredibili emozioni e l’atmosfera dei Campionati del Mondo di mountain bike 2022 a Les Gets ancora nella nostra mente, non possiamo che essere impazienti di tornare in Alta Savoia l’anno prossimo per la Coppa del Mondo. Questa zona ha dimostrato più volte il suo impegno nei confronti del nostro sport, e con questo grande evento combinato beneficeremo nuovamente della fantastica organizzazione e dell’accoglienza entusiastica che caratterizza la regione dell’Alta Savoia, che ospiterà i nostri secondi Campionati del Mondo di Ciclismo nel 2027.”

Martial Saddier, Presidente del Conseil départemental de la Haute-Savoie, Francia, ha aggiunto: “Ringraziamo ancora una volta UCI e Warner Bros. Discovery per la loro fiducia. Congratulazioni alle Portes du Soleil (Les Gets, Morzine e Châtel) per essersi affermate come riferimento per la mountain bike. L’Alta Savoia ci sarà!”

Maggiori info qui

[fonte: comunicato stampa]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui