Cannondale Synapse Disc Hi-Mod

Cannondale Synapse è uno dei simboli della categoria endurance, della “vecchia” e della nuova generazione, categoria che esprime al meglio anche il concetto dei freni a disco per il settore strada. Synapse è una bici molto comoda, stabile e facile da guidare su asfalto e sullo sconnesso.

21/12/2017
scritto da Alberto Fossati

La Synapse da Cannondale è una bici che da sempre identifica al meglio la categoria endurance, mezzi che nascono per essere comodi nelle performances e nell’impostazione geometrica, che permettono all’atleta, di avere una posizione confortevole una volta in sella. In passato ci è piaciuto definire questa bicicletta una sorta di granturismo, per fare un accostamento automobilistico: cerchiamo di spiegarci meglio. Rimanendo in casa Cannondale, potremmo identificare la SuperSix Evo Hi-Mod con un’auto sportiva, una coupé potente e con tanti cavalli a disposizione; insomma, la bici per l’agonista. Synapse , ha si dei cavalli sotto il cofano motore ma questi hanno un’espressione differente, maggiormente lineare e morbida, il tutto condito da interni (all’abitacolo) fatti pelle, velluto e alcantara, sedili che sembrano poltrone avvolgenti, inserti in fibra di carbonio che si mescolano con le fasce in radica di noce.

LA SYNAPSE IN TEST

Questa che abbiamo provato è la versione con frame in carbonio alto modulo, trasmissione Shimano Dura Ace R9100 Disc meccanica/idraulica e ruote Hollowgram in carbonio. Il carbonio utilizzato è quello più pregiato, a listino è presente anche la versione con modulo standard. Se dovessimo mettere a confronto i due telai, al primo impatto, sarebbe quasi impossibile trovare delle differenze, diversità che emergono in un secondo momento.

Uno dei punti chiave della versione Hi-Mod, una delle caratteristiche principali è il foro che ha l’obiettivo di sdoppiare il piantone, vicino alla scatola del movimento centrale. Nella configurazione con carbonio standard, il “buco” non è presente.

Noi abbiamo provato la taglia 54 (avremmo potuto testare con profitto anche una 52, forse, sfruttando maggiormente l’aspetto agonistico/prestazionale e senza sacrificare la posizione in sella), con un rake della forcella di 5,5 cm. Questa bicicletta in base alle taglie (dalla 44 alla 61), può sfruttare tre differenti rake, 6, 5,5 e 4,5 cm ( 6 cm per le taglie 44 e 48, 5,5 cm per la 51 e 54, 4,5 cm per la 56, 58 e 61 cm). Synapse 2018, a parità di taglia è circa 220 grammi più leggera rispetto alla precedente versione: il telaio ha un valore alla bilancia di 950 grammi.

Potrebbe interessarti anche

Commenti