Home Mtb How To Un allenamento per tornare in forma in modo rapido per la MTB

Un allenamento per tornare in forma in modo rapido per la MTB

0
Allenamento rapido a casa per MTB parte 2 - piegamenti sulle braccia A

Siete a corto di tempo? Ecco alcuni allenamenti brevi e intensi da provare per tornare in forma e alzare la qualità del riding in mountain bike

Vi abbiamo già proposto un’idea di allenamento breve da eseguire a casa o in ufficio con un’attrezzatura basilare (lo trovate qui).

Ora passiamo al livello successivo, mantenendo l’idea di base.

Allenamento rapido a casa per MTB parte 2 - piegamenti sulle braccia BAnche questo allenamento per la MTB è progettato per darvi una scarica breve e intensa, massimizzando l’efficienza della sessione con esercizi che si riferiscono specificamente alle esigenze del mountain biking.

Se lo praticate regolarmente, svilupperete forza, capacità cardiovascolare, resistenza muscolare e tenuta mentale.

Come per tutti gli esercizi, prima di iniziare è necessario eseguire un buon riscaldamento. Completate il maggior numero possibile di serie in 15 minuti. Questo allenamento è ottimo perché può essere svolto ovunque e senza attrezzature. È adatto a chi ha appena iniziato a pedalare fino a un atleta evoluto. È anche un validissimo strumento da usare come indice di forma/forza per monitorare i propri miglioramenti.

Allenamento rapido a casa per MTB parte 2 - plank con tocco spalle
Plank con tocco delle spalle

10x Plank con tocco delle spalle

Mettetevi in posizione di Plank con le mani direttamente sotto le spalle e i piedi leggermente più larghi della distanza delle anche. Sollevate una mano per toccare la spalla opposta e tornare alla posizione iniziale. Alternate i tocchi delle spalle. Durante questa operazione, stringete i glutei e mantenete il core in tensione, non dovete oscillare da un lato all’altro e non lasciate che i fianchi si abbassino.

Opzione per principianti: eseguite appoggiati sulle ginocchia.

Allenamento rapido a casa per MTB parte 2 - piegamento sulle mani con rilascio
Piegamenti sulle mani con rilascio

10x piegamenti sulle mani con rilascio

Mettetevi in posizione di Push-Up con i palmi delle mani sul pavimento all’altezza del petto. Piegate i gomiti e abbassate il petto fino a terra. Sollevate quindi entrambe le mani dal pavimento, stringendole tra le scapole e appoggiatele rapidamente a terra, spingendo poi nuovamente verso l’alto. Mantenete sempre il core in tensione.

Opzione per principianti: eseguite l’esercizio con le ginocchia appoggiate a terra.

10x Affondo all’indietro con balzo a ginocchio alto (per lato)

State in piedi con i piedi uniti. Fate un passo indietro con la gamba destra in affondo in modo che il ginocchio sia sotto l’anca, rialzatevi e mentre lo fate portate il ginocchio destro in avanti con forza in alto. Al culmine del movimento, saltate con la gamba sinistra. Non appoggiate subito il piede destro a terra, ma riportatelo indietro per la ripetizione successiva.

Opzione per principianti: nessun salto, eseguendo il solo affondo all’indietro con ginocchio alto.

Allenamento rapido a casa per MTB parte 2 - air squar
Air Squat

10x Air Squat

Iniziate in piedi, con i piedi alla stessa altezza delle anche e le punte dei piedi leggermente rivolte verso l’esterno. Mantenendo il core in tensione, il busto sollevato, le spalle indietro e il peso sui talloni, piegate le ginocchia e spingetele leggermente in fuori come se ci si sedesse su una sedia. Cercate di avvicinare il più possibile i glutei la parte posteriore dei polpacci (idealmente toccandoli). Raddrizzate le gambe e stringete il sedere per tornare su.

Opzione per principianti: arrivate con le cosce parallele al terreno.

10x Burpee

In piedi, con i piedi alla larghezza delle spalle, spingete i fianchi all’indietro, piegate le ginocchia e portate le mani a terra. Saltate all’indietro in una posizione di push-up. Abbassatevi in modo che le cosce e il petto siano a contatto con il pavimento. Risollevatevi e, mentre lo fate, saltate con i piedi verso le mani. Estendete quindi i fianchi per tornare in posizione eretta. Allo stesso tempo, saltate e battete le mani sopra la testa.

Opzione per principianti: fate un passo indietro.

Training rulli - 2022 - 08Allenamento con i rulli per guadagnare velocità

Migliorate la vostra potenza esplosiva e la tolleranza dell’acido lattico incorporando una sessione con il turbo trainer

Non sarebbe fantastico se potessimo pedalare più velocemente e più a lungo, con meno sforzo? Si può, e per una volta la soluzione non è l’e-bike, ma il miglioramento della forma fisica con l’allenamento senza bicicletta (almeno quella vera).

È vero, l’allenamento in palestra fa schifo alla maggior parte di noi, ma la verità è che non deve durare a lungo, e i risultati sui sentieri, sia per i ciclisti più esperti sia per i neofiti, valgono la pena.

Ecco come iniziare con l’allenamento del passo e della potenza, da eseguire con i rulli al chiuso o, meteo permettendo, con la bici all’aperto.

Training rulli - 2022 - 03Passo

  • Riscaldatevi bene per 10-15 minuti
  • 3×8 minuti all’80% del proprio massimale, con quattro minuti di recupero tra una ripetuta e l’altra
  • Recuperate con 10 minuti di minuti di pedalata sciolta

Potenza esplosiva

  • Riscaldatevi bene per 20 minuti
  • 4×45 secondi di sforzo massimale con cinque minuti di recupero tra una ripetuta e l’altra
  • Recuperate con 10 minuti di minuti di pedalata sciolta

Qui trovate tutti gli altri nostri allenamenti per la MTB

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui