Pubblicità

Ancora 100 posti disponibili per la Sportful

0

La quota massima di adesioni per l’evento in programma a Feltre (BL) il prossimo 15 giugno è stata raggiunta quest’anno con largo anticipo: sono infatti già 4.400 le iscrizioni pervenute al Pedale Feltrino, che ha però deciso di alzare  a 4.500 il numero dei ciclisti che potranno confrontarsi con il Passo Manghen. Le operazioni di adesione riapriranno venerdì 13 direttamente al Palaghiaccio di Feltre dalle 12 alle 19 e sabato dalle 9 alle 19 con una maggiorazione della quota. “Ci aspettavamo o speravamo sì in un aumento di iscrizioni, ma non ci aspettavamo un aumento così esagerato – commenta il presidente Piol – È un traguardo storico raggiunto in un’annata storica per noi e questo ci lusinga molto. Ma per garantire a tutti un servizio adeguato allo standard cui è abituata la manifestazione abbiamo deciso di chiudere le iscrizioni raggiunta quota 4.500. E ormai non manca molto. Ci dispiace per chi resterà fuori, ma diamo loro appuntamento nel 2015, magari iscrivendosi un po’ prima. Alla luce di quanto sta accadendo, infatti, stiamo valutando l’ipotesi di fissare un numero chiuso per le prossime edizioni”. Oggi, intanto, prende il via alle ore 22 la 14a edizione della 24 ore ciclistica Castelli24h in cui si sfideranno 80 squadre. Tra gli staffettisti non mancheranno volti noti come quelli dei professionisti reduci dal Giro d’Italia Marco Canola, Enrico Battaglin, Davide Malacarne, Sacha Modolo e del biker Mirko Tabacchi. Divertimento assicurato anche fuori dal circuito con le due squadre (I lupi di Abe nr.46 e Gnoranteam nr 55) formate da ex pro e pro in auge. Tra loro Filippo Pozzato (capitano del Gnoranteam), Marzio Bruseghin ed Eros Poli (“monsieur Ventoux”).

www.gfsportful.it