Pubblicità

Bryton: arriva il top nuovo di gamma Rider 750

0
Bryton: arriva il top nuovo di gamma Rider 750
Bryton Rider 750

Bryton, marchio che ha in CicloPromoComponents il distributore in Italia, rinnova il suo top di gamma. Nasce il Rider 750, un device gps che aumenta le potenzialità di interfaccia con i sistemi indoor, per la rilevazione su strada e in ambito off road.

Display a colori facilmente leggibile con uno schermo da 2,8″.

Display a colori e schermo touch

Il display è a colori con schermo touchscreen da 2,8” e dimensioni di 92,5 mm per la lunghezza, poco meno di 50 mm di larghezza e circa 24 mm di spessore, per un peso dichiarato di 93 grammi. Le funzioni totali sono oltre 99, spalmabili su otto pagine e tre profili di biciclette (ad esempio road, mtb e gravel).

Cinque reti satellitari diverse, un Bryton unico nel suo genere

Inoltre supporta 5 reti satellitari, per una migliore tracciabilità e aggancio del segnale ovunque: non manca l’associazione con un sensore velocità Ant+. e’ compatibile con le e-bike che adottano l’unità Shimano Steps, LEV e Ant+, per leggere i dati della batteria e alcune funzioni che integrano le bici con la pedalata assistita. Bryton Rider 750 supporta i le trasmissioni Shimano Di2, Sram eTap e Campagnolo EPS. Entrando in ambito indoor, il nuovo device Bryton è configurabile  con gli smart trainer di ultima generazione Ant+ e FE-C per la pedalata virtuale. La scansione dei sensori è automatica (un bel vantaggio).

Una schermata ad esempio con 12 campi ben leggibili.

Mappe precaricate e quelle del telefonino

Per quanto concerne le mappe, adotta il sistema OpenStreetMap con le tracce europee già caricate nel sistema. Inoltre adotta anche il sistema di navigazione che fa riferimento allo smartphone.

Scarica e si aggiorna con la app Bryton

Si abbina con la app Bryton Active per lo scarico dei dati e le eventuali analisi. Tre le versioni disponibili: Rider 750T, dotato di dual sensor, fascia cardio e supporto frontale in alluminio. Oppure il 750E con il solo supporto frontale.

Le sue dimensioni totali lo collocano tra i big, se pur del tutto gestibile in termini di ingombri.

I prezzi sono rispettivamente di 319,95 e 249,95 euro, con il solito eccellente rapporto tra la qualità del prodotto in relazione agli euro spesi.

a cura della redazione tecnica, immagini Bryton

ciclopromo.com

Articolo precedenteHAPPY TALK, il nuovo film di Eithan Osborne
Articolo successivoWind alert: 21-22 novembre
Alberto Fossati, nasco come biker agli inizi degli anni novanta, ho vissuto l'epoca d'oro dell'off road e i periodi della sua massima espansione nelle discipline race. Con il passare degli anni vengo trasportato nel mondo delle granfondo su strada a macinare km, facendo collimare la passione all'attività lavorativa, ma senza mai dimenticare le mie origini. Mi piace la tecnica della bici in tutte le sue forme, uno dei motivi per cui il mio interesse converge anche nelle direzioni di gravel e ciclocross. Amo la bicicletta intesa come progetto facente parte della nostra evoluzione e credo fermamente che la bici per essere raccontata debba, prima di tutto, essere vissuta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui