Pubblicità
Home Ciclismo News Ecco le classifiche del Gran Trofeo Multipower – Coppa Lombardia
Pubblicità

Ecco le classifiche del Gran Trofeo Multipower – Coppa Lombardia

0

Ecco le classifiche del Gran Trofeo Multipower – Coppa Lombardia

Il Gran Trofeo Multipower – Coppa Lombardia entra nel vivo e, in vista della quarta tappa in programma domenica 27 aprile a Prevalle (Bs), il Giro dei Tre Laghi, sono state aggiornate le graduatorie, dopo che la GF della Coppa Piacentina DOP ha iniziato a delineare in modo più marcato i piazzamenti. La seconda prova, la GF di Sant’Angelo Lodigiano, ha permesso di distinguere le due classifiche in base ai percorsi scelti, granfondo e mediofondo, essendo stata la prima gara, la GF Internazionale Laigueglia, a percorso unico. Vestono così le maglie di leader per le granfondo Roberta Fioranti (Team Piton) per la categoria D1, Simona Guerra (ASD Cycling Team Oltrepo International) per la D2 e Maria Costanza Trapani (Bike Revolution Squadra) per la D3. Tra gli uomini Stefano Giordani (Team Pianeta Bici – Alè) guida la categoria Elite Master Sport, mentre Luca Stangoni (Team Memo Bici) è al comando nella fascia M1. E’ ancora un atleta del Team Pianeta Bici Alè, Domenico Falbo, a tenere banco nella categoria M2, mentre Andrea Nebiolo (ASD CC Piemonte) è il leader tra gli M3. Davide Bellato (Makakoteam) guida saldamente la classifica degli M4, così come Ugo Morganti (Pavan Free Bike) quella degli M5 e Silvano Minora (Team Cinelli Santini) quella degli M6. Renzo Zanatta (ASD GC Team Bike Oltrepò) conduce invece nella fascia M7. Nelle mediofondo tra le donne comandano Anna Moretti (Makakoteam) nella fascia D1, Mariagrazia Villanova (Team Chiappucci – Asnaghi Cucine) nella D2 e Rosangela Foresti (Team Loda Millennium) nella D3. In campo maschile dominio dell’Equipe Exploit, che con Maurizio Anzalone, Riccardo Toia, Roberto Faroni e Claudio Monti è al comando, rispettivamente, nelle graduatorie per gli Elite Master Sport, gli M1, gli M2 e gli M4. Marco Caglioni (Team Pianeta Bici – Alè) guida invece la classifica degli M3, mentre Massimo Piccini (Team Loda Millennium) quella degli M5. Claudio Rumi (Bike Team Mandello) conduce tra gli M6, mentre Claudio Brizzolari (ASD Team Raschiani) ed Ermanno Martignoni (ASD New Team) sono in testa alle classifiche degli M7 e degli M8. La Mini Coppa Lombardia si avvicina invece alla terza tappa, giungendo praticamente al giro di boa, con i leader del challenge che sono, per le granfondo, Ylenia Polti (MTBIKEI) nella categoria D1, Jonathan Gianpà (Team Carimate Kemo) nella Elite Master Sport, Corrado Paolo Panzeri (Sirone Bike ASD) nella M1, Isidoro Panarese (Cicli Gamba) nella M2, William Ruffini (GS Cicli Di Lorenzo) nella M3, Ivan Zanni (71 Sport Team) nella M4, Lino Polti nella M5, Fulvio Ferradini (Team Oliveto) nella M6 e Amedeo Valaguzza (SCO Cavenago) nella M7. Per quanto riguarda la mediofondo è Silvia Galloni (Bike Team Avis Lissone) a condurre tra le donne della fascia D1, mentre Stefania Mauro (Team Hersh) e Angiolina Nodari (ASD Ciclistica Sanzenese) sono al comando rispettivamente delle categorie D2 e D3. Va invece a Nicoletta De Angelis (ASD Cassinis Cycling) il primato nella categoria Disabili. Claudio Magri (ASD Cycle Classic) è primo tra gli Elite Master Sport, Simone Favaro (Orobie Cup Team) è in testa alla classifica degli M1, così come Alessandro Breviario (Team Breviario) in quella degli M2. Tra gli M3 svetta Vladimir Maj (Bike-Globe Srl), mentre Gaetano Scardilli (GSA Corno Marco Italia ASD) è primo tra gli M4. Gerolamo Remondina (Team Breviario) si colloca al primo posto tra gli M5, mentre Franco Boffi (Team Borghi Racing ASD) guida la categoria M6. La classifica degli M7 vede al comando Oreste Sacchi (Team Spreafico Velo Plus), mentre quella degli M8 ha il suo leader in Arturo Gumiero (CC Canturino 1902). Le classifiche complete sono disponibili sul sito www.mysdam.it

Pubblicità
Advertisement