Pubblicità
Dolomiti
Home Ciclismo Eventi Granfondo Squali Trek, confermata il 16 Maggio
Pubblicità

Granfondo Squali Trek, confermata il 16 Maggio

0
Granfondo Squali Trek, confermata il 16 Maggio

La data è stata confermata in modo ufficiale ed è quella del 16 Maggio. La Granfondo Squali Trek 2021 è un altro passo e un altro tassello verso una sperata normalità, un percorso che ci porta anche verso la piena ripresa delle granfondo. Sarà la sesta edizione della manifestazione romagnola che si snoda tra la costa di Cattolica, Gabicce Monte e l’affascinante entroterra.

granfondo squali trek

La Granfondo Squali Trek e il percorso inedito

Questo 2021 porta il Giro d’Italia proprio nel comprensorio di Cattolica e Gabicce Mare, toccando e sfiorando le stesse strade della granfondo. Il tracciato della manifestazione riservata agli amatori sarà unico e nuovo, per un totale di 93 km e 1350 mdsl: si, ci sarà il percorso unico.

granfondo squali trek shark arena

Le parole dell’organizzazione

«In accordo con le autorità locali e i gruppi di volontari che ci aiutano nell’organizzazione, abbiamo deciso di concentrare tutte le nostre attenzioni su un unico tracciato, così da poter garantire maggior controllo nel rispetto delle norme vigenti in tema di sicurezza» commenta Filippo Magnani a capo dell’organizzazione della Granfondo Squali Trek. 

La Shark Arena, l’expo della granfondo

La partenza avverrà dall’acquario di Cattolica, mentre il traguardo sarà collocato nello scenografico “balcone dell’Adriatico” di Gabicce Monte. L’arrivo della competizione è in salita. Un’altra piacevole nota è la conferma della Shark Arena. E’ l’area expo disposta nella cornice dell’Acquario di Cattolica, che aprirà le porte già dal pomeriggio di venerdì 14 maggio.

Il pensiero del title sponsor Trek

«Abbiamo accolto con entusiasmo la riconferma della manifestazione, che affianchiamo come Title Sponsor – commenta Davide Brambilla, amministratore delegato di Trek Italia – e vogliamo cogliere la manifestazione come l’occasione per una ripartenza che tutti quanti auspichiamo».

Ulteriori informazioni in merito all’evento sono disponibili tramite il portale ufficiale della manifestazione.

a cura della redazione tecnica, immagini courtesy c.o. e Trek.

granfondosquali.it

 

Articolo precedenteTitici Vento, una bici aerodinamica per le salite
Articolo successivoStefano Brugnola, grazie!
Alberto Fossati, nasco come biker agli inizi degli anni novanta, ho vissuto l'epoca d'oro dell'off road e i periodi della sua massima espansione nelle discipline race. Con il passare degli anni vengo trasportato nel mondo delle granfondo su strada a macinare km, facendo collimare la passione all'attività lavorativa, ma senza mai dimenticare le mie origini. Mi piace la tecnica della bici in tutte le sue forme, uno dei motivi per cui il mio interesse converge anche nelle direzioni di gravel e ciclocross. Amo la bicicletta intesa come progetto facente parte della nostra evoluzione e credo fermamente che la bici per essere raccontata debba, prima di tutto, essere vissuta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità
Dolomiti