La Granfondo WHY Sport

0

Rispetto al 2016 la Granfondo WHYsport si sposta in avanti nel calendario: si terrà il 28 Maggio. La scelta, concordata con l’organizzazione generale dell’Alé Challenge, ha l’obiettivo di incrementare il numero dei partecipanti. 

Sarà la terza edizione per la Granfondo Città di Valdagno abbinata all’azienda Biovita, con il suo marchio di punta WHYsport.

Bello sottolineare che qui si tratta di un’azienda importante che affianca l’organizzazione, non solo con un capitale economico ma che crede e investe nel ciclismo.

Le prime due edizioni della corsa sono state un successo immediato e lo confermano gli oltre 2.000 concorrenti che vi hanno preso parte ma l’impegno degli organizzatori è quello di continuare a crescere, innanzitutto riproponendo i due tracciati della 1° edizione: il lungo di 131 km per 2.800 metri di dislivello, davvero impegnativo proponendo una serie di strappi importanti, come la scalata iniziale di 11 km al Gpm del Passo Xomo a quota 1.060 metri, poi le salite successive al Monte Magné, Quargnenta e Passo Xon; c’è poi il medio, di 98 km per 1.700 metri, anche questo capace di mettere alla prova la resistenza dei partecipanti ai tracciati medi.

Il cuore pulsante sarà Piazza Cavour a Valdagno, sede della partenza alle ore 9 del 28 maggio ma anche dell’arrivo e di tutti i servizi pre e post gara. Importante è provvedere all’iscrizione per tempo, versando 25 euro entro il 28 febbraio e lo si può fare attraverso il pagamento online sul sito.

http://ciclosportservice.it/sportservice/iscrizione_eventi.do?act=quote&id_evento=152

http://www.granfondowhysport.it/