Home Bike Ciclismo La GreenFondo Paolo Bettini La Geotermia è pronta per la nuova edizione

La GreenFondo Paolo Bettini La Geotermia è pronta per la nuova edizione

0

LA GREEN FONDO PAOLO BETTINI LA GEOTERMIA FESTEGGIA IL 20° ANNIVERSARIO

Il 9 marzo l’arrivo di tappa della Tirreno-Adriatico. Il 9 aprile lo spettacolo della Green Fondo.

Un’immagine della tappa riservata ai pro il giorno 9 Marzo.

L’appuntamento clou è fissato per domenica 9 aprile con la manifestazione dedicata al grande popolo del pedale amatoriale, per quello che è diventato un appuntamento fisso della primavera, che quest’anno raggiunge il prestigioso traguardo del 20° anniversario. Una cifra importante, che lo staff organizzatore del Velo Etruria vuole celebrare nel migliore dei modi con 2 EVENTI.

I festeggiamenti inizieranno giovedì 9 marzo con l’arrivo della 2a tappa della Tirreno Adriatico, Camaiore-Pomarance di 228 km. Un mese esatto dopo, il 9 aprile sarà la volta di amatori e cicloturisti, che dovranno misurarsi sulle colline della zona Geotermia. La seconda parte della tappa della Tirreno interessa lo stesso percorso toccato poi dalla Green Fondo, gli appassionati potranno così testarsi sulle stesse strade dei prof compresa la temibile ascesa finale che conduce verso il traguardo di Pomarance, che comprende anche il Muro del Cerretemberg, un strappo di circa 300 metri, duro, cattivo da non sottovalutare con pendenze massime del 10-12%.

Il Cerretemberg, che con il suo nome rievoca gli strappi delle corse del nord, lascierà il segno nelle gambe, sia per i prof che per i granfondisti ma può anche diventare il trampolino di lancio per la vittoria.

“Siamo orgogliosi, Pomarance continua a confermarsi meta del grande ciclismo. Nel 2015 il passaggio del Giro d’Italia, nel 2016 l’arrivo di tappa della Tirreno-Adriatico e quest’anno subito di nuovo la corsa dei due mari che torna a fare visita con un altro arrivo che si preannuncia entusiasmante. Sullo sfondo la nostra Green Fondo che cresce anno dopo anno confermandosi partner storico del Giro del Granducato. Velo Etruria Pomarance, amministrazioni locali, esercenti della zona e privati tutti assieme stiamo facendo una cordata senza precedenti per dare e ottenere il massimo da questi grandi eventi delle due ruote che coinvolgono profesionisti e appassionati” dice Maurizio Maggi presidente del Velo Etruria Pomarance.

Tante le novità in serbo dalla Green Fondo per questa edizione del ventennale a partire dal pacco gara e dal gadget assicurato ai primi 500 iscritti.

“I dettagli saranno svelati nelle prossime settimane, possiamo solo dire che tutto questo è reso possibile dal supporto di sponsor importanti sia da quelli confermati tra cui spiccano Vittoria, Mapei e Sidi che dalla novità di Sportful entrato in squadra quest’anno. Senza dimenticare tutti gli altri partner qui del territorio, e le istituzioni, che ci sostengono sempre con passione e impegno. Per utto questo un ringraziamento speciale va fatto al due volte campione del mondo e oro olimpico Paolo Bettini, nostro amico e testimonial che si fa in quattro per questa che è anche la sua corsa” conclude il presidente Maggi.

LA TIRRENO ADRIATICO http://www.tirrenoadriatico.it/ con la sua 52a edizione della “Corsa dei due mari”, organizzata da RCS Sport e prova del calendario World Tour, in programma dall’8 al 14 marzo, arriverà in paese mercoledì 9 marzo, con la prima tappa in linea: 228 km da Camaiore a Pomarance (Pisa), con pochissima pianura sarà il primo arrivo in salita dell’edizione 2017.

 

 

GIRO DEL GRANDUCATO http://www.tirrenoadriatico.it/  , Green Fondo Paolo Bettini-La Geotermia, quest’anno è la terza prova in calendario del Giro del Granducato, il più longevo d’Italia, che prevede nove prove tra marzo e settembre.

 

ISCRIZIONI, https://www.mysdam.net/store/data-entry_34608.do