La nuova Basso Venta fatta a mano in Italia

0

Basso Venta festeggia un compleanno importante, 20 anni, una delle biciclette storiche del marchio veneto. Venta è disponibile nelle versioni con e senza freni a disco, sempre con un design e soluzioni tecniche che arrivano dai top di gamma ma ad un prezzo accessibile.

Il frame, full carbon e completamente fatto in Italia, è caratterizzato da forme eleganti delle tubazioni, un nodo sterzo abbondante e robusto, con un carro posteriore ribassato, un design completamente rinnovato per questo modello. Rispetto al passato, Venta combina una maggiore modernità e un maggiore feeling che si rivolge alla ricerca della performance, in un mix ottimale tra aerodinamica e rigidità.

Come vuole la tradizione Basso, l’impiego dei tessuti di carbonio è differenziato in base alle zone e alla performance che ognuna di questa deve esprimere.

Il telaio inoltre, a conferma della cura dedicata in fase di studio e produzione, è privo di aggiunte metalliche, comprese le zone del movimento centrale e head tube. Sette le taglie, dalla 45 alla 61. Tre invece le colorazioni: anthracite, silver e purple.

bassobikes.com

Articolo precedenteColmar Outdoor, i tre must have
Articolo successivo4Windsurf agosto-settembre
Alberto Fossati, nasco come biker agli inizi degli anni novanta, ho vissuto l'epoca d'oro dell'off road e i periodi della sua massima espansione nelle discipline race. Con il passare degli anni vengo trasportato nel mondo delle granfondo su strada a macinare km, facendo collimare la passione all'attività lavorativa, ma senza mai dimenticare le mie origini. Mi piace la tecnica della bici in tutte le sue forme, uno dei motivi per cui il mio interesse converge anche nelle direzioni di gravel e ciclocross. Amo la bicicletta intesa come progetto facente parte della nostra evoluzione e credo fermamente che la bici per essere raccontata debba, prima di tutto, essere vissuta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui