Home Ciclismo News La nuova Rose X-Lite, una bicicletta totale

La nuova Rose X-Lite, una bicicletta totale

0

Rose X-Lite nasce con l’obiettivo di accontentare una ampia schiera di utilizzatori, uomini e donne, a partire da chi ricerca prestazione e agonismo, fino ad arrivare ai semplici appassionati, da chi vuole i freni a disco ma anche per chi è più tradizionalista e pretende i sistemi freno standard. Il nuovo prodotto di casa Rose Bikes si presenta anche con il logo rinnovato dell’azienda.

Il progetto e la nuova piattaforma produttiva X-Lite hanno l’obiettivo di proporre un mezzo versatile nelle prestazioni su strada e moderno in termini di design, facendo collimare le potenzialità aerodinamiche, il peso ridotto e un rapporto ottimale tra rigidità e comfort. Rose X-lite è disponibili nelle versioni 4 e 6, con configurazione calipers e disco per entrambe le versioni.

Il frame full carbon, ottenuto con un blend di fibre T40/60 UHM e HM per la versione 6, T30/40 HM e HT per la versione 4, ha tubazioni con soluzione Kamm Tail, dal profilo arrotondato frontale e tronco nella loro porzione posteriore, sviluppate con sofisticati software CFD. Il risultato maggiormente tangibile in fatto di numeri e proiezioni è, un risparmio di circa 11 watt, rispetto al modello X-Lite Team del 2015.

X-Lite-4 Grey-Lightning-Yellow
X-Lite-6-Disc Carbon-Piano-Black

Il tubo dello sterzo e rastremato e svasato per ridurre l’impatto frontale, un profilato che alle sue spalle sembra voler nascondere l’intera bicicletta. Dal fronte al retro, i tubi cambiano continuamente il loro volume e le loro forme: più grandi nell’avantreno, più piccoli man mano che si scorre verso il retrotreno. La geometria è marcatamente slooping.

I dettagli: cavi e guaine sono quasi totalmente nascosti nelle tubazioni, guaina del sistema idraulico (freno anteriore) inclusa, che scorre all’interno dello stelo della forcella. La vite di serraggio del seat-post è perfettamente integrato e nascosto nel fazzoletto di rinforzo posizionato tra tubo orizzontale, piantone e foderi obliqui posteriori. Questi ultimi permettono il montaggio di pneumatici fino a 30 mm di sezione. Il telaio disc ha il perno passante posteriore 12×142 mm, la forcella disc 12×100 mm.

Il peso: Rose X-Lite 6 ha un telaio con un peso di circa 790 grammi nella predisposizione disco, che si riducono a 760 grammi con i freni tradizionali. La 4 ha un valore alla bilancia di 890 grammi nella versione disco, per scendere a 860 grammi nella configurazione standard. La forcella a steli dritti, comune per entrambi i progetti e full carbon ha un paso di 325 grammi nella versione calipers, 365 grammi con predisposizione disco. Quest’ultima ha un rinforzo in Kevlar, che ha il compito di irrobustire la struttura tra la testa e il canotto.

Le taglie, 6 presenti a catalogo: 50, 53, 55, 57, 59 e 62, per entrambe le versioni 4 e 6, rim brakes e disco. Ogni taglia e ogni telaio è stato opportunamente studiato e costruito per offrire un rapporto ottimale tra rigidità e dimensioni, senza sacrificare il rapporto di peso/potenza, guidabilità e stabilità.

Vediamo ora gli allestimenti e i prezzi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui