Look 765 Optimum+ l’endurance ridisegnata

0
Look 765 Optimum+ l'endurance ridisegnata
look 765 optimum+

Look ridisegna e re-inventa la sua bici votata all’endurance. 765 Optimum+ è una bici ricca di dettagli e soluzioni che la rendono appetibile a molti. Può montare pneumatici fino a 42 mm di sezione con ruote tradizionali, ma riesce anche ad alloggiare ruote da 650b con gomme da 2,1” di sezione.

Si nota tutto il carro posteriore, zona che identifica il progetto

Design moderno ed elegante

Lo sviluppo del progetto 765 Optimum+ parte da un concetto geometrico rinnovato, che vuole il segmento endurance di Look versatile ed adatto a diversi utilizzi, confortevole, ma anche prestazionale quanto serve e dove serve. Infatti, rispetto al passato e rimanendo in ambito endurance, a parità di taglia la bici è più corta di 10 mm, ma 20 millimetri più alta.

Look 765 Optimum+ l'endurance ridisegnata
La tubazione dello sterzo ha una svasatura verso il basso.

Cinque taglie e valori in comune

Le taglie disponibili sono cinque (xs, s, m, l, xl), tutte accomunate dal medesimo angolo dello sterzo (70,3°) e con due angoli piantone: 74° fino alla small, 73° dalla media, fino alla XL.

Monoscocca e blend di carbonio made in Look

Il frame è un monoscocca in carbonio che prende forma grazie ad un blend di fibre, HM e HR. Ogni pezza di tessuto composito è applicata in zone ben precise, con orientamenti altrettanto specifici, in modo da massimizzare le performance e la resa. La stessa procedura costruttiva è utilizzata per la forcella, ricordando inoltre che la 765 Optimum+ nasce solo per i freni a disco.

Gli steli della forcella hanno un volume differenziato, dal basso verso l’alto. Questo permette di dissipare buona parte delle vibrazioni, sena sacrificare la stabilità, anche su diversi terreni. Inoltre, nell’immagine si vede il perno con soluzione SpeedRelease.

Forcella full carbon Look specifica

Gli steli hanno uno shape che cambia volume, più schiacciato verso il basso e nella sezione centrale, tradizionale verso l’alto. Forcella e forcellini posteriori sono compatibili con il perno SpeedRelease.

Un design sinuoso

Le forme della bici non sono mai aggressive, dal fronte verso il retro, sezione in cui si sviluppa un carro con foderi obliqui leggermente curvati, naturale proseguo del tubo orizzontale. Questo shape, collimando con un volume ridotto offre un aumento dell’elasticità del 15%. Il fodero drive side si presenta con un’importante curvatura verso il basso, una sorta di gomito molto utilizzato in ambito gravel. Il piantone è tondo ed è naturale alloggio del seat-post full carbon 3D wave, con un buon grado di flessibilità per contrastare le vibrazioni.

Una delle caratteristiche principali del progetto Look 765 Optimum+, i fodei obliqui e la loro inserzione.

Tre allestimenti e prezzi concorrenziali

Gli allestimenti previsti a catalogo per il 2021 sono tre in totale: due si basano sulla trasmissione Shimano Ultegra meccanica, di cui una prevede le nuove ruote Look R38 D Carbon tubeless ready e uno sul pacchetto 105. I prezzi partono da 2799 euro di listino, fino ad arrivare ai 4499 euro.

A cura della redazione tecnica foto look

lookcycle.com

 

Articolo precedenteKTM Macina Kapoho e Prowler 2021 tutte le novità
Articolo successivoSalomon Supercross Woman in test
Alberto Fossati, nasco come biker agli inizi degli anni novanta, ho vissuto l'epoca d'oro dell'off road e i periodi della sua massima espansione nelle discipline race. Con il passare degli anni vengo trasportato nel mondo delle granfondo su strada a macinare km, facendo collimare la passione all'attività lavorativa, ma senza mai dimenticare le mie origini. Mi piace la tecnica della bici in tutte le sue forme, uno dei motivi per cui il mio interesse converge anche nelle direzioni di gravel e ciclocross. Amo la bicicletta intesa come progetto facente parte della nostra evoluzione e credo fermamente che la bici per essere raccontata debba, prima di tutto, essere vissuta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui